Anteprima di Ninja Gaiden 3

Copertina Videogioco
  • Piattaforme:

     PS3, Xbox 360
  • Genere:

     Azione
  • Sviluppatore:

     Team Ninja
  • Distributore:

     Halifax
  • Lingua:

     Inglese con sottotitoli in italiano
  • Data uscita:

     23 marzo 2012 PS3/X360 | 11 gennaio 2013 Wii U
ASPETTATIVE
- Sistema di combattimento migliorato
- Tecnicamente ottimo
- Grado di difficoltà più accessibile
Loading the player ...
A cura di (Antony) del
Lo scettro di titolo più atteso rivelato allo scorso Tokyo Game Show può benissimo essere assegnato a Ninja Gaiden 3 ed agli sviluppatori del Team Ninja. Dopo l'addio di Itagaki, padre spirituale della serie, in molti si domandavano quale via avrebbe preso il successivo capitolo e soprattutto se si sarebbe definitivamente staccato dalla semi-esclusività Microsoft. Le risposte sono dunque arrivate, mostrandosi e facendosi provare con mano direttamente sullo showfloor Sony presso l'E3 2011.

Nuove tecniche per Hayabusa
Partiamo dalle innovazioni, presenti in gran quantità nel sistema di combattimento. Ora Ryu Hayabusa avrà a disposizione una nuova scivolata, utile per districarsi dalle zone più affollate di nemici ed eseguibile con il tasto della parata, la quale andrà a sostituirsi alla vecchia capriola; potrà inoltre rivelarsi un'ottima arma offensiva in grado di colpire avversari a media distanza. Più coinvolgente sarà senza ombra di dubbio la Furia, scatenabile dopo aver caricato a dovere il braccio demoniaco di Ryu: una mirabolante e feroce coreografia andrà a sminuzzare in poco tempo i malcapitati che avranno la sfortuna di trovarsi nei paraggi del fugace ninja! In aggiunta avremo anche la possibilità di lanciare coltelli per scalare le pareti più ripide ed invalicabili. Oltre a ciò ci troveremo di fronte al classico gameplay della serie, basato su un assetto d'azione profondo e impegnativo. Su questo punto nascono tuttavia alcuni dubbi, sorti antecedentemente, sin dalle prime dichiarazioni rilasciate e confermate parzialmente durante quanto visto in questo E3 2011. L'elevato grado di sfida si poneva come forte deterrente per rendere il prodotto più appetibile ad un pubblico ampio, quindi venne annunciato un graduale livellamento, visibile nella demo da noi giocata. I nemici sostanzialmente si comportavano in maniera molto meno accorta, oltre ad essere presenti in numero esiguo e facilmente liquidabile. Va altresì ricordato che i titoli presenti negli showfloor sono perlopiù impostati di default al più basso livello di difficoltà disponibile, tuttavia speriamo che lo spiacevole effetto non si amplifichi a tutte le altre modalità, ritrovandosi con l'ennesimo action di poco spessore. Altra pecca, retaggio delle passate edizioni e ancora evidente, è senza ombra di dubbio la telecamera, pessimamente collocata in alcuni punti di gioco, oltre che manovrabile in maniera troppo confusionaria con lo stick analogico destro, risulta alquanto fastidiosa al primo approccio, ma ce ne si potrà abituare proseguendo nell'avventura.

Farsi largo in un bagno di sangue
Rosso sangue. La schermata sarà letteralmente invasa da questo colore, sgorgante a fiumi dagli arti mozzati degli avversari. I quick time event saranno presenti in maniera massiccia e faranno sì che le mosse si concludano in maniera ancora più devastante e cruenta del solito. In questo modo le combo disponibili si moltiplicheranno esponenzialmente, ottenendo così azioni sempre diverse e esaltanti. Dal punto di vista tecnico Ninja Gaiden 3 si presenta davvero bene, soprattutto grazie ad un'ambientazione anomala: una Londra futuristica invasa da soldati e carri armati, avvolti da una costante nebbia tipica dei b-movie. Le animazioni e le texture sanno farsi apprezzare, ma è più di tutto rilevante il costante raggiungimento dei sessanta frame per secondo, i quali uniti al azione adrenalinica e sadica, fanno sì che la scena risulti spettacolare e cinematografica. Un ragno-robot mastodontico, pronto per essere sminuzzato, poneva fine alla demo, suggerendo come sempre boss fight sopra le righe e spettacolari. Nonostante qualche dubbio citato precedentemente, le impressioni su questo titolo rimangono sempre positive, ma forse il livello di difficoltà è sin troppo agevole anche per gli “spadaccini” alle prime armi. Non è ancora stata assodata la presenza di una modalità online, ma stando a quanto visto nel secondo capitolo Sigma per Playstation 3, potremo stare certi di una sua implementazione. La data di rilascio è fissata per il 2012.
Recensione Videogioco NINJA GAIDEN 3 scritta da ANTONY La prima prova effettuata su Ninja Gaiden 3 ci lascia in parte soddisfatti, ritrovandolo migliorato rispetto a quanto visto su Playstation 3 con il secondo capitolo Sigma. Ottimo comparto tecnico, sistema di combattimento migliorato e splatter a volontà lo renderanno sicuramente il numero uno della lista degli action più attesi dai giocatori per la prossima stagione. L'unica incognita rimane la calibrazione della difficoltà, alquanto scarsa in questa demo, fattore speriamo dovuto solo ed esclusivamente ai settaggi. L'uscita è prevista per Xbox 360 e Playstation 3 nel 2012, rimanete con noi per tutte le novità.
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
caricamento in corso...
SCREENSHOTS
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Se accedi a un qualunque elemento sottostante acconsenti a utilizzarli.