Anteprima di Sonic Generations

Copertina Videogioco
  • Piattaforme:

     PS3, Xbox 360, 3DS
  • Genere:

     Platform
  • Sviluppatore:

     Sonic Team
  • Distributore:

     Halifax
  • Lingua:

     Italiano
  • Giocatori:

     1
  • Data uscita:

     4 novembre 2011 (PC,PS3,X360) / 25 novembre 2011 (3DS)
ASPETTATIVE
- Due Sonic diversi in un solo titolo
- Grande varietà nel gameplay
- La qualità dei livelli dovrebbe essere assicurata
A cura di (FireZdragon) del
Los Angeles – Per celebrare il ventesimo anniversario dalla nascita di Sonic, SEGA ha deciso di dare vita ad un titolo studiato appositamente per i fan del porcospino blu. Durante l'E3 abbiamo avuto modo di assistere ad una presentazione esclusiva, durante la quale Takashi Iizuka ha dato la sua visione di Sonic Generations e ci ha spiegato, a grandi linee, le maggiori differenze di gameplay che intercorreranno tra il Sonic della generazione Genesis (Mega Drive) e quello più recente visto in Sonic Colours e Sonic Unleashed.

Caro porcospino ci sei mancato
All'interno di Sonic Generations sono stati ricreati tutti i migliori livelli delle precedenti apparizioni del porcospino blu, ovviamente rimodernandoli in termini di qualità grafica e di velocità del gameplay. Il titolo permetterà di scegliere tra i due Sonic: quello originale nato negli anni '90 e quello visto negli ultimi capitoli. I due protagonisti non differiranno solo nell'aspetto ma la decisione su quale utilizzare influenzerà in maniera significativa anche il sistema di gioco.
Il livello di “Green Hill Zone” è stato portato in fiera come demo giocabile apertamente dal pubblico ma, in questa presentazione particolare, il buon Takashi, ha voluto omaggiarci mostrandoci in anteprima “City Escape”, uno schema inedito tratto da Sonic Adventure 2. Apparso per la prima volta in assoluto su Dreamcast, questo livello era caratterizzato da una folle corsa contro un camion impazzito tra le strade di una città ispirata a Los Angeles dove la velocità di riflessi per evitare gli ostacoli e per non farsi investire, era essenziale. In questa nuova reincarnazione tutto il sapore del passato è rimasto intatto: non appena la demo ha avuto inizio, infatti, una sensazione di nostalgia ci ha pervaso: i colori, la costruzione del livello e persino le musiche, ricordavano in maniera evidente quelle della versione originale anche se tutto era stato modificato e aggiornato per poter apparire sulle nuove console HD in grande spolvero.
Selezionato il Sonic originale il livello si è presentato come un classico platform 2D a scorrimento orizzontale, infarcito di salti e giri della morte da prendere a tutta velocità. Il vecchio Sonic poteva fare affidamento unicamente sullo spin dash per eliminare i nemici e distruggere gli ostacoli sul suo cammino, e sulla prontezza dei riflessi del giocatore, elementi che, da sempre, hanno fatto parte della serie e che siamo stati felicissimi di ritrovare.
Giocando invece con il Sonic moderno l'approccio al livello è mutato completamente mostrando così gli enormi cambiamenti apportati alla serie durante gli anni. Questa reinterpretazione di City Escape ha visto l'alternarsi di sezioni in 2D ad altre in 3D, con il background tornato ad essere parte attiva del gioco. Il camion infatti non solo ci inseguiva ma, a seconda della nostra velocità e della nostra abilità nell'evitarlo, andava a sbattere contro parti dello scenario, modificando in maniera significativa le strade da percorrere.
Lo schema moderno ha visto inoltre Sonic salire a bordo di uno snowboard e "surfare" letteralmente sul cemento inseguito dal truck americano. Durante la discesa si potevano acquisire boost per aumentare la velocità e salire su rampe apposite per evitare il traffico insito nella città losangelina.

I fan lo ameranno
Sonic Generation è stato studiato appositamente per poter accontentare tutti i fan, sia gli amanti dei classicissimi episodi in 2D sia tutti coloro che hanno apprezzato le più recenti apparizioni del porcospino. L'obiettivo del team di sviluppo è appunto quello di dimostrare che i due tipi di gioco possono coesistere tra loro in un unico titolo, garantendo così una varietà mai vista prima. Non solo di gameplay si parla, però, dato che anche l'intera costruzione dei livelli e dei nemici verrà rivista di volta in volta. Prendendo spunto proprio dal livello di City Escape, per esempio, la versione moderna di Sonic era inseguita da un camion dalle dimensioni esagerate, dotato di seghe circolari ed in grado di correre addirittura sulle facciate dei palazzi. Le due modalità si distingueranno quindi in maniera netta: una parte prediligendo la velocità e la pura fase di platforming, mentre l'altra sarà dedicata ad una spettacolarità più marcata.
Takashi ha voluto inoltre spendere due parole riguardo alla storyline, spiegando che la trama sarà esclusivamente un contorno, ancora più leggera di quella vista in Sonic Colours. Faranno la loro comparsa quasi tutti i gregari, come per esempio Tails e Knuckles, anche se questi non saranno giocabili. Gli sviluppatori hanno specificato che questo titolo sarà un omaggio a Sonic ed ai suoi fan e che quindi tutta l'attenzione sarà rivolta verso la piccola mascotte Sega.

Niente Wii U
Il 2011 segna l'anno esatto per il ventesimo compleanno di Sonic ed il team ha promesso di fare di tutto per poter rilasciare il titolo entro dicembre su Playstation 3, Xbox 360 e Nintendo 3DS. Quest'ultima versione sarà completamente diversa rispetto a quella delle controparti HD ed includerà livelli assolutamente inediti differendo in maniera evidente anche nel gameplay e andando a ricalcare quanto visto nella versione portatile di Sonic Colours. Siamo riusciti inoltre a scoprire che il titolo supporterà completamente il 3D stereoscopico ed includerà una modalità Time attack ed alcune funzionalità online, le cui specifiche verranno rivelate con l'avvicinarsi della data di uscita.
Recensione Videogioco SONIC GENERATIONS scritta da FIREZDRAGON Il primo impatto con Sonic Generation è stato positivo, il mix sapiente di gameplay e la possibilità di riavere in un unico titolo le due versioni più amate del porcospino blu ci rende entusiasti per questo nuovo progetto di SEGA. La qualità e la cura nella costruzione dei livelli dovrebbero essere garantite dato che saranno tutte rivisitazioni degli schemi più amati dai giocatori degli ultimi venti anni di Sonic. Appassionati del porcospino, questo è un titolo che dovrete seguire con attenzione! Ovviamente sempre su Spaziogames.it.
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
caricamento in corso...
SCREENSHOTS
RECENSIONI E SPECIALI CORRELATI
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2017 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.