Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
What's Up 25 Aprile - 1 Maggio

What's Up 25 Aprile - 1 Maggio

I fatti della settimana

Rubrica
A cura di Alessandro “AleZampa” Zampini del 01/05/2011
Eccoci ad una nuova puntata di What's up on Spaziogames, la rubrica settimanale che vi tiene aggiornati su tutti i più importanti accadimenti del mondo videoludico verificatisi negli ultimi sette giorni.

News
L'ultima settimana di aprile ha avuto come assoluto protagonista il Playstation Network che, a partire dal periodo Pasquale, è stato messo offline da un gruppo di hacker “anonimi” ed è tuttora afflitto da diversi problemi che vedranno la loro risoluzione soltanto nei prossimi giorni. Grazie alle news abbiamo seguito per voi l'evolversi della questione giornalmente e vi abbiamo preparato uno speciale riassuntivo per permettevi di avere sempre sotto controllo tutto quello che sta succedendo al servizio online di casa Sony. Con tutta probabilità anche la prossima settimana questo sarà l'argomento principe e non mancheremo di riportarvi con la consueta tempestività tutte le novità a riguardo. In questo periodo buio Square-Enix ha confermato che Chrono Trigger arriverà sul PSN la prossima estate mentre Quantic Dream ha annunciato che Heavy Rain è divenuto Platinum e sarà reso disponibile, nella sua versione economica, a partire dal prossimo 20 Maggio.
Se da una parte dunque Sony non se la sta passando propriamente bene, i piani di Nintendo Japan proseguono a gonfie vele e la casa di Super Mario ha confermato che la nuova console next generation, di cui ultimamente abbiamo tanto sentito parlare, verrà annunciata al prossimo E3 di Giugno e arriverà sul mercato mondiale durante il 2012. Satoru Iwata, durante il corso della settimana, si è sbottonato a riguardo dichiarando che la console offrirà un modo di giocare in casa mai visto prima ma che al contempo i tasti non verranno rimossi del tutto dai nuovi controller, nonostante questi saranno dotati anche di un comodo touch screen. Stando alle immagini di alcuni brevetti appena registrati, la nuova console possiederà un sistema di comunicazione wireless, una cartuccia removibile, il Bluetooth e la capacità di condividere contenuti tra diversi dispositivi, sugli schemi depositati apparivano inoltre i nomi di F-Zero e Mario Kart lasciando presupporre che questi progetti siano in lavorazione o quantomeno già previsti. Nintendo non ha comunque intenzione di abbandonare il Wii e all' E3 presenterà Kirby, Rhythm Paradise, Inazuma Eleven Strikers, Mario & Sonic ai Giochi Olimpici di Londra 2012, The Legend of Zelda : Skyward Sword, Xenoblade e The Last Story, tutti grossi titoli che fanno pensare un supporto ancora per lungo tempo alla bianca console della grande N. Alla conferenza Losangelina parteciperanno anche Ubisoft ed Electronic Arts che hanno divulgato in settimana gli orari e le date delle loro conferenze. EA terrà la sua presentazione di apertura il 6 giugno alle ore 21,30, seguita dopo due ore da quella della casa di produzione francese.
La passata settimana è stata terreno fertile per una buona quantità di annunci: Namco Bandai, per esempio, ha confermato che il terzo capitolo della serie di Dynasty Warriors, dedicato ai Gundam e previsto per Playstation 3 ed Xbox 360, arriverà nei negozi europei il prossimo 24 giugno. A luglio invece, prenderà il via la closed beta di TrackMania 2 Canyon, il tanto atteso seguito del celebre gioco di corse. La beta di TrackMania 2 Canyon segnerà, tra le altre cose, il debutto di ManiaPlanet, una nuova piattaforma online per PC dotata di strumenti facili e intuitivi per creare elementi di gioco e coinvolgere tutta la community. L'estate vedrà inoltre arrivare su Facebook Cloudforest Expedition, sparatutto sviluppato da John Romero, il leggendario creatore di titoli del calibro di Wolfenstein 3D, Doom e Quake. Oltre a Trackmania2 Canyon gli amanti delle corse arcade riceveranno il 18 novembre da Electronic Arts un nuovo Need for Speed. Titolato The Run, questo nuovo racing game sarà ambientato negli Stati Uniti ed utilizzerà il motore Frostbite 2 per quanto riguarda collisioni e distruttività dell'ambiente, sulle nostre pagine potete già gustarvi il primo teaser trailer. THQ dalla sua, ha annunciato con fierezza di essersi assicurata un prolungamento del contratto con Games Workshop per quanto riguarda i giochi su licenza ambientati nell'universo di Warhammer 40,000 e, sempre rimanendo in tema di Orchi e goblin, anche se questa volta non sotto licenza, Focus Home Interactive e Cyanide Studio hanno comunicato di aver stretto una collaborazione per lo sviluppo di un nuovo RPG chiamato Of Orcs and Men, previsto su PC, Xbox 360 e PlayStation 3, che vi metterà nei panni di un orco intento a ribellarsi alla schiavitù impostagli dagli oppressori umani.
Purtroppo non tutti gli annunci hanno portato buone notizie, Warner Bros ha infatti reso noto che lo sparatutto F.3.A.R., sviluppato da Day 1 Studios, ha subito un nuovo posticipo e vedrà la luce solo il 24 giugno, mentre i ragazzi di Telltale hanno inviato una mail a tutti i videogiocatori che hanno preordinato l'atteso Jurassic Park informandoli che il titolo in questione verrà rilasciato soltanto il prossimo Autunno. Lo sviluppatore ha inoltre confermato che Jurassic Park: The Game sarà sviluppato anche su Xbox 360 e PS3. Marcus Persson ha confermato dal suo blog che Minecraft ha superato lo sbalorditivo numero di 2 milioni di copie vendute. Un numero impressionante se paragonato ai numeri registrati da Forecasting & Analyzing Digital Entertainment, LLC (FADE) che ha invece rilasciato i dati di vendita della piattaforma Steam per quanto riguarda il primo trimestre del 2011. A guidare la classifica è Total War: Shogun con circa 200.000 unità, seguito a ruota da Call of Duty: Black Ops con 170.000 e dal preorder di Portal 2 che ne ha totalizzate 155.000.
Chiudiamo il recap settimanale delle notizie con due hack 'n' slash: Jay Wilson di Blizzard ha potuto dare qualche aggiornamento sull'attesissimo Diablo III, annunciando che il prodotto è finalmente in dirittura di arrivo. Per ingannare l'attesa, nel frattempo, potrete giocare a Mythos, uscito dalla fase di open beta e reso disponibile in maniera totalmente gratuita per l'utenza PC.

Articoli
Settimana di votazioni altalenanti quella appena trascorsa, che ha spaziato da valutazioni stellari a voti disastrosi. Ma cominciamo con ordine: Virtua Tennis 4, il primo titolo recensito nel corso della settimana, si è rivelato come un buon titolo sportivo dalla spiccata natura arcade, fedele quindi alla tradizione della serie. Purtroppo non riesce a compiere un deciso passo avanti, limitandosi ad introdurre una riuscitissima modalità principale, ma non evolvendo con convinzione il gameplay. Voto 7. Per la nostra iniziativa Redattore per un giorno, il buon Stefano "Stu" Lanfossi ha recensito Cross Edge che affianca un battle system di pregevolissimo livello con un comparto tecnico incredibilmente sottotono, e lascia quindi quell'amara sensazione di grosso potenziale sprecato. Voto 5,5. Chi invece non fa nulla per nascondere la propria vergogna è Duke Nukem Critical Mass, pessimo titolo per Nintendo DS dal comprato tecnico preistorico e dalla giocabilità mal calibrata e irritante, che lo fa attestare su un bassissimo 3,5. Davvero un brutto inizio per la nuova stagione di titoli dedicati al Duca. Se invece amate l'universo di Warhammer 40k, Warhammer 40k Dawn of War 2 Retribution, nuova espansione stand alone di THQ e Relic è assolutamente da non perdere. Che sia il vostro primo capitolo od il proseguo di una passione per la saga, il titolo saprà ricompensarvi con una campagna single player da una decina di ore di gioco e dalla possibilità di affrontarla con una qualsiasi delle sei razze presenti, nuovissima Guardia Imperiale inclusa. Voto 8. Altro titolo in grado di impressionare la redazione di Spaziogames è stato Outland, per il mercato  digital delivery, in grado di regalare diverse ore di intrattenimento e sfida, grazie ad un comparto tecnico pregevole e boss divertenti da combattere, ma che forse pecca un po’ nel ritmo, nell’originalità ed in una certa linearità di fondo che spinge i giocatori a seguire l'unico percorso tracciato. Voto 8,6. Dopo le foreste di Outland è il momento di indossare il casco e sfrecciare insieme a Milestone con il suo SBK 2011 che, frutto di un’attenta raccolta di feedback dalla community, si rivela come una versione riveduta e corretta del precedente capitolo, arricchito dalla divertente modalità SBK Tour, completa e ben realizzata, e perfezionato in moltissimi aspetti, confermando il suo modello di guida ai vertici del genere in particolar modo grazie all’eccellente calibrazione del sistema di controllo. Un titolo insomma assolutamente consigliato a tutti i fan delle due ruote. Voto 8. Chiudiamo il capitolo recensioni con due titoli per le console portatili: il primo, Persona 3, è un ottimo rifacimento del gioco di ruolo Atlus, che i possessori di PSP non dovrebbero lasciarsi sfuggire, mentre il secondo, Superbrothers: Sword & Sworcery EP, si può delineare con un unico aggettivo: imprescindibile. Il peculiare stile grafico e le innumerevoli emozioni che questo piccolo titolo per iPhone è in grado di suscitare ne fanno una perla da non lasciarsi sfuggire, oltre che il titolo con la più alta valutazione della settimana: 9,3.
Sulle nostre pagine hanno fatto capolino anche diverse anteprime di rilievo, come ad esempio SSX, la cui prima dimostrazione è stata decisamente convincente: sebbene infatti il prodotto sia ancora nelle fasi iniziali dello sviluppo, il team sembra avere le idee chiare sul percorso che vuole intraprendere, dando nuovo lustro ad una serie amata ed apprezzata e mantenendo inalterate le caratteristiche di divertente arcade ed allo stesso tempo modificando il contesto, più moderno e credibile. Oltre al titolo EA è stato inoltre possibile dare un primo sguardo a Spider Man Edge of Time, titolo dalle buone potenzialità, che proverà a bissare il successo di Shattered Dimensions. Se da una parte perderemo due dei quattro Spidey, dall’altra dovremmo acquisire una maggiore interazione tra i due personaggi, con scambi di battute al fulmicotone ed una riuscita idea di game design, che rende i due universi legati dalle stesse vicende. Ultima anteprima che vi riportiamo in questo numero del What's Up è quella dedicata a Tomb Raider, progetto molto ambizioso che non punta solo a ricostruire da zero una serie amata in praticamente ogni aspetto, ma addirittura a proporre un mix di elementi pescati da tantissimi titoli diversi al fine di proporre qualcosa di fresco nel panorama videoludico. Un'avventura carica di emozioni e con una protagonista capace di bucare lo schermo, Un titolo promettente quindi, del quale non mancheremo di rendervene conto nel corso dei prossimi mesi.
0 COMMENTI