Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
What's up 11 - 17 Aprile

What's up 11 - 17 Aprile

I fatti della settimana

Rubrica
A cura di Alessandro “AleZampa” Zampini del 17/04/2011
Eccoci al consueto appuntamento settimanale con il What's Up di Spaziogames, ovvero un piccolo riassunto di tutti gli avvenimenti più importanti della settimana videoludica appena trascorsa. 
News 
Iniziamo subito con qualche data, visto che ne sono state rilasciate di diverse nei giorni appena trascorsi: Brink ad esempio è stato anticipato di una settimana e sarà quindi nei negozi a partire dal 13 Maggio. Dragon Quest VI, esclusiva per DS, sarà rilasciato il prossimo 20 Maggio, e sempre in ambito Nintendo registriamo anche le date di Ocarina of Time 3DSDead or Alive DImensions, attesi rispettivamente in USA e Giappone il prossimo 19 Giugno e 17 Maggio. A tema sportivo invece Electronic Arts ha comunicato che Madden 11 vedrà la luce il prossimo 30 agosto, nonostante i venti di sciopero in NFL, mentre SBK 2011 di  Milestone romberà nei negozi italiani (in esclusiva) il prossimo 29 Aprile. Chiudiamo infine lo spazio delle nuova uscite con Outland, titolo digital delivery di Ubisoft (di cui potete trovare un'anteprima sulle nostre pagine) che sbarcherà su PlayStation Network e Xbox Live Arcade il prossimo 27 Aprile e Reverie DLC di Castelvania: Lords of Shadows che finalmente sarà reso disponibile il 19 Aprile su Xbox Live e il 20 su PlayStation Network.
Settimana piena di novità sul fronte prettamente ludico questa: grazie a Capcom e al suo Captivate abbiamo fatto la conoscenza di Dragon's Dogma, un RPG fantasy open world su cui Capcom punta molto, tanto da indirizzarvi sopra il più gran numero di sviluppatori mai visto per un titolo della software house. Il titolo, atteso su PlayStation 3 e Xbox 360 nel corso del 2012, è anche protagonista di una nostra anteprima, nella quale non si può fare a meno di evidenziare la forte somiglianza con Monster Hunter, ma anche le grandissime prospettive di cui gode. E' tornato a mostrarsi anche Asura's Wrath, beat'em up dal grande carisma e dal peculiare stile grafico che sembrerebbe potersi ritagliare un posto di tutto rispetto nel panorama videoludico, come evidenziato nello speciale a lui dedicato comparso sulle nostre pagine in questi giorni. Sempre rimanendo in tema Capcom, buone nuove anche sul fronte Street Fighter: Yoshinori Ono, dopo aver annunciato che la Arcade Edition (qui la nostra puntuale anteprima) sarà rilasciata per console HD il prossimo 7 Giugno, ha fatto capire che se l'interesse sarà alto ci sarà la possibilità di vedere Super Street Fighter 4 Arcade Edition anche su 3DS tramite un DLC, e visti i volumi di vendita non fatichiamo a credere che ciò avverrà sicuramente. Chiudiamo il lungo excursus sul Captivate con un annuncio fatto da David Reeves, il quale ha dichiarato che Capcom ha in serbo un nuovo titolo per il 2012, oltre ai già annunciati Asura's Wrath e Dragon's Dogma.
A proposito di nuovi annunci anche Cyanide ha da dire la sua sua: dopo Bloodbowl infatti la compagnia trasformerà il gioco di miniature Confrontation in un videogioco. Non sono state però ancora rilasciate ulteriori informazioni, se non che la data di uscita prevista sarà il quarto trimestre del 2011. Oltre all'ambito strettamente ludico però, questa settimana ha visto anche la fine pressoché ufficiale del sistema operativo Nokia Symbian, che diventando "meno" open source di prima sarà inevitabilmente lasciato morire e la fine della causa legale tra Sony e GeoHot, l'hacker responsabile della divulgazione del root key di PlayStation 3, causa che ha visto una sostanziale vittoria della multinazionale giapponese con un ingiunzione permanente nei confronti dell'hacker per qualsiasi prodotto Sony, anche se i termini del patteggiamento sono tutt'ora riservati.
Chiudiamo infine con un rumor che sicuramente avrà attirato l'attenzione di molti: il Wii 2. Sembra infatti, secondo i bene informati, che Nintendo presenterà al prossimo E3 la sua nuova console casalinga, che dovrebbe avere un hardware più potente degli attuali competitor, e un particolare controller con sensori di movimento e un ampio display, oltre alla piena retrocompatibilità con Wii e Cube. Staremo a vedere.

Articoli 
Settimana ricca di recensioni per le console portatili questa appena trascorsa. A fare bella mostra di se, come tra l'altro previsto (e prevedibile) è stato Dissidia 012, forte di una personalizzazione ampissima, un sistema di combattimento vario e ben studiato e un ottimo comparto tecnico, ma che tutto sommato non fa molto di più del suo predecessore se non aggiungere qualche nuovo personaggio, trasformandosi in una sorta di add-on del capostipite. Voto: 8,1. Descrizione (e votazione) sostanzialmente analoga per Angry Birds RIO, che vive sulle spalle del fratello maggiore, ma che grazie all'indiscutibile simpatia dei protagonisti e al costo irrisorio (0,79 centesimi in App Store) diventa un must buy. Voto: 8,0. Soddisfacente, ma non impressionante invece Nintendogs + Cats, che regalerà senza dubbio qualche ora di divertimento in compagnia dei simpatici animaletti della casa di Kyoto, ma di sicuro non sarà candidato al titolo di Game of the Year. Voto: 7,2. Altro titolo al di sotto delle aspettative è Parasite Eve: The 3rd Birthday, che nonostante i buoni propositi, la nuova ambientazione e il sistema di combattimento più action non riesce a distinguersi dalla massa dei titoli poco ispirati, facendo segnare un brusco stop per una serie amata che aspettava da tempo questa nuova iterazione. Voto: 6,6.
Fa invece meglio SOCOM: Forze Speciali, FPS tattico esclusiva PlayStation 3 (con supporto a Move) che pur non avendo una caratterizzazione memorabile può contare su un impianto di gioco solido capace di adattarsi ad ogni giocatore, e sopratutto fornire un'alternativa più tattica e comunicativa al genere. Voto: 7,5. A chiudere il capitolo recensioni ci pensa Might and Magic Clash of Heroes, versione potenziata in HD del titolo già uscito su DS, con l'aggiunta dell'online che ne aumenta la longevità e con un sistema di gioco tanto semplice quanto profondo, che fa si che il titolo si aggiudichi la palma della votazione più alta con un notevole 8,8.
Anteprime di peso quelle apparse sulle nostre pagine questa settimana, a partire ovviamente da Mass Effect 3, su cui iniziano a trapelare le prime informazioni, che ci parlano di un capitolo conclusivo degno della fama acquisita, più orientato al GDR e meno all'azione, pronto insomma per un finale memorabile. La nostra attenzione poi non poteva non rivolgersi a Raccoon City, nuovo titolo della serie Resident Evil che ci farà vivere gli eventi dalla prospettiva di un agente della Umbrella, e che promette di fare un piccolo passo indietro e tornare alle atmosfere più cupe e angosciose dei primi titoli della serie piuttosto che a quelle chiassose di Resident Evil V. Altri due titoli che per motivi differenti paiono assai promettenti sono Kingdoms of Amalur, action GDR di EA forte della collaborazione di grandi personaggi che stanno dando vita ad un mondo ricco di fascino e personalità e Darkspore, nuovo titolo di Will Wright, questa volta in collaborazione con BioWare che si poggerà su due elementi molto evidenti sin dalla versione beta provata: un gameplay frenetico ed immediato, e la possibilità di personalizzazione sterminata del proprio eroe.
Chiudiamo infine con uno dei titoli più attesi dell'intera stagione: Gears of War 3. La prova della beta ha lasciato intravedere aspetti decisamente positivi come nuove armi, nuove possibilità tattiche e il sistema delle collisioni pesantemente rivisto, tutti elementi che faranno sì  che i server del titolo, con tutta probabilità, rimarranno a lungo popolati dopo la sua uscita.


0 COMMENTI