Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
What's up 7 - 13 Marzo

What's up 7 - 13 Marzo

I fatti della settimana

Rubrica
A cura di del
Eccoci ad una nuova puntata di What's up on Spaziogames, la rubrica settimanale che vi tiene aggiornati su tutti i più importanti accadimenti del mondo videoludico verificatisi negli ultimi sette giorni.

News
Durante la settimana sono state annunciate diverse date d'uscita per i titoli più attesi dell'anno, vediamo nello specifico quali. Il 14 Marzo sarà disponibile per il download la nuova versione di Internet Explorer denominata IE9. Il 20 Aprile sarà il giorno di lancio per lo sparatutto tattico Socom 4: Special Forces, vi ricordiamo che sarà pienamente compatibile con la periferica PlayStation Move. Il 10 Giugno sarà la volta di Child of Eden in versione Kinect, il 14 dello stesso mese sarà disponibile per Xbox 360 mentre gli utenti PS3 dovranno attendere nuove comunicazioni ufficiali. L'atteso Deus EX: Human Revolution arriverà sugli scaffali nostrani alla fine di Agosto, precisamente il 26 del mese. Il titolo sarà disponibile anche in versione Augmented che conterrà ogni ben di dio per gli amanti della serie. Ultima data, ma non meno importante, è quella del 21 Ottobre, lancio europeo di Batman: Arkham City, troverete maggiori informazioni nel paragrafo dedicato alle anteprime.
Dalle date ai prezzi delle console che, a quanto dicono gli analisti del settore, subiranno un taglio sia per PS3 sia per Xbox360. Nel frattempo Sony ha rilasciato il firmware 3.60 che include una feature molto importante per gli iscritti al PlayStation Plus, ovvero, l'Online Storage.
Da segnalare due importanti record di vendite, il primo riguarda la periferica di movimento Kinect che ha raggiunto la ragguardevole cifra di 10 milioni di pezzi venduti in quasi cinque mesi di commercializzazione. Incredibile anche il risultato raggiunto dall'ultimo Call of Duty: Black Ops che nel solo territorio americano ha venduto 13,7 milioni di copie diventando il gioco più venduto nella storia statunitense.
Dai dati di vendita passiamo alle presentazioni come quella di Samsung che ha mostrato il nuovo Samsung Galaxy Pro. Uno smartphone che unisce una tastiera fisica e un display tocuhscreen con le caratteristiche di alta tecnologia del sistema operativo Adroid.
A chiudere il ciclo delle news di questa settimana ci pensa un'indiscrezione sul futuro di Nintendo e sulla prossima console casalinga che, secondo gli analisti, sarà mostrata al prossimo E3 di Giugno.

Anteprime
La scorsa settimana è stata invasa da news e anteprime provenienti dalla GDC, questo non vuol dire che i sette giorni appena trascorsi siano stati avari di nuove informazioni. La settimana si è aperta con due articoli davvero interessanti, gli hands on di Shadows of Damned e Alice: Madness Returns. Il primo nasce da una collaborazione che sa di dream team del mondo videoludico, le menti di SUDA 51(No More Heroes, Killer 7) e Shinji Mikami (Resident Evil) si sono unite per partorire un titolo dal sapore nostalgico. Punti forti sono lo stile unico, visionario e psichedelico, unito alla follia dell'azione a schermo che solo i geni come i due sviluppatori giapponesi possono tradurre in arte videoludica. La pazzia è di casa anche in Alice, reinterpretato ludicamente parlando dai ragazzi di Spicy Horse, il gioco offre una versione violenta, visionaria e affascinante delle avventure scritte da Lewis Carroll. Sempre dalla GDC arrivano le prime informazioni sul nuovo capitolo dedicato ai robot più amati dal pubblico occidentale. Transformers: Dark of the Moon promette una varietà di ambientazioni, dove lottare sarà molto divertente grazie ad un sistema di combattimento fluido. La caccia alle chimere vedrà svolgersi il suo terzo atto il prossimo 6 Settembre, nel frattempo sono trapelate diverse informazioni per quanto concerne il comparto multiplayer. Resistance 3 offrirà un'esperienza di gioco ridimensionata nel numero dei partecipanti, ma più concentrata sull'azione, gli sviluppatori hanno dichiarato di voler rendere il gioco meno caotico e più "intimo" con l'utente.
Il prossimo 21 Ottobre non prendete impegni perché sarà la data d'uscita di Batman Arkham City, seguito di quel sorprendente Arkham Asylum uscito nell'Agosto del 2009. L'incontro con i ragazzi di Rocksteady ha confermato la bontà del prodotto mostrando un comparto tecnico notevole, unito alla possibilità di esplorare un'intera città e, ovviamente, vestire ancora una volta i panni del cavaliere oscuro. Chiude il ciclo di anteprime il reportage della nostra avventura in Francia per l'Ankama Convention #6 dove abbiamo potuto vedere e toccare con mano la vasta offerta di titoli e produzioni dell'azienda francese.

Recensioni
Veniamo dunque alle recensioni di questa settimana, tra queste spiccano molti pezzi da novanta. Il primo della lista è il remake del miglior JRPG strategico uscito su console, parliamo ovviamente di Tactics Ogre: Let Us Cling Together che si conferma un masterpiece senza tempo grazie a meccaniche di gameplay complesse e profonde senza trascurare il comparto narrativo. 9,3. I fan dei giochi di ruolo occidentali e orientali hanno vissuto una settimana da sogno grazie all'arrivo nei negozi dell'atteso Dragon Age 2. Il titolo targato Bioware non delude le nostre aspettative fornendo al pubblico un prodotto curato soprattutto per quanto concerne la storia e i suoi protagonisti principali. Il gameplay, seppur semplificato, si dimostra dinamico e divertente. 9,0.
A chiudere la tripletta dei migliori della classe ci pensa la quinta generazione dei mostri più famosi dell'intero globo: Pokémon Versione Bianca/Versione Nera. L'ultima fatica di Game Freak ha finalmente ridato lustro alla saga riportandola verso le sue gloriose origini mantenendo il solito assuefante gameplay arricchendolo allo stesso tempo con tante novità e migliorie. 9,1.
Non solo grandi JRPG questa settimana, ma anche qualche pecora nera. Hyperdimension Neptunia sviluppato da Idea Factory non convince pienamente a causa di una sequela non indifferente di difetti come una realizzazione poligonale 3D senza mordente, combattimenti poco entusiasmanti all'interno di dungeon poco ispirati e ripetitivi. 6,8.
Di tutt'altro genere, anche se ne condivide in parte lo stile e il suo "essere di nicchia", è Deathsmiles Delux Edition. Sparatutto 2D a scorrimento laterale sviluppato dai ragazzi di Cave si conferma un titolo dall'alto tasso adrenalinico e artisticamente ispirato, peccato per l'esigua longevità dell'avventura principale e qualche rallentamento nelle sessioni più caotiche. 8,1.
Chiudono la settimana altri due titoli di grande levatura. Homefront, sparatutto in prima persona sviluppato da Kaos Studios - Digital Extremes e distribuito da THQ, ha dimostrato di avere le carte in regola per fare bene grazie a un comparto multiplayer solido e articolato, una campagna singolo giocatore (breve) ma intensa e una cura del dettaglio grafico davvero notevole. 8,5.
Sigillo finale targato The Creative Assembly con il loro maestoso e immenso Shogun 2: Total War. Dopo ben undici anni arriva dunque il seguito del primo Shogun, tempo speso bene dagli sviluppatori per offrire un prodotto incredibilmente profondo, tattico, longevo ed esteticamente di alta qualità. 9,3.
0 COMMENTI