Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
What's Up 30 Gennaio - 5 Febbraio

What's Up 30 Gennaio - 5 Febbraio

I fatti della settimana

Rubrica
A cura di Marco “Sidmarko” Locatelli del 06/02/2011
Eccoci ad una nuova puntata di What's up on Spaziogames, la rubrica settimanale che vi tiene aggiornati su tutti i più importanti avvenimenti del mondo videoludico verificatisi negli ultimi sette giorni.

Notizie
Una settimana non particolarmente gravida di notizie eclatanti, soprattutto rispetto alle precedenti che hanno visto le presentazioni ufficiali delle due nuove console portatili . Comunque per quanto riguarda gli annunci qualcosa, come sempre, si è mosso.
Aprono il sipario i ragazzi del team Oddworld Inhabitants che hanno comunicato ufficialmente un remake in HD del glorioso Abe's Oddyesee, il quale migliorerà il comparto tecnico, mantenendo inalterate le meccaniche di gioco. Kalypso Media invece ha fatto sapere che il city-builder Tropico 4 approderà anche su Xbox 360, oltre che su PC, proprio come avvenne per il terzo capitolo.
Altri due annunci altisonanti sono stati svelati questa settimana: Dark Souls, il successore dell'ostico RPG esclusiva PlayStation 3, Demon Souls; e Saints Row 3, il terzo capitolo del free roaming targato THQ.
Altri titoli di più basso profilo sono stati annunciati ufficialmente durante l'arco della settimana: Line of Defense, Crazy Machines Elements, The Gunstringer, Ridge Racer Unbounded e Class3.
Sul fronte date, Yakuza 4, Dungeon Siege III e Dirt 3 hanno ufficializzato i giorni del loro rilascio, che sono rispettivamente 18 Marzo, 27 e 24 Maggio 2011.
Mentre per la delusione di molti videogiocatori, lo sviluppo dello strategico Kings and Castles è stato messo in stand-by senza alcuna motivazione da parte del famoso game designer Chris Taylor e del suo team, mentre ancora più triste la sorte del progetto Company of Heroes: Online che, dopo sei mesi di open beta, è stato definitivamente cancellato.
In attesa del florido periodo primaverile che ci attende, gli amanti delle versioni dimostrative saranno lieti di sapere che le demo di Dragon Age 2 e di Yakuza 4 verranno rilasciate questo Febbraio.
Per aumentare l'hype degli appassionati, Platinum Games ha mostrato delle immagini di Sasha e Zero, due dei personaggi che presenzieranno il roster del nuovo picchiaduro Anarchy Reigns.
Rocksteady fa sapere che la mappa di Batman: Arkham City sarà ben cinque volte superiore a quella di Arkham Asylum e ha mostrato anche dei nuovi interessanti screenshot.
Chiudiamo con una delle notizie che ha fatto più vociferare l'intero mondo videoludico in questa settimana, ovvero la registrazione del dominio kinecthalo.com da parte di Microsoft. Che Master Chief abbia sposato il rivoluzionario sensore di movimento Microsoft? Sarà solo il tempo a dircelo.

Anteprime
Questo inizio Febbraio videoludico è stato tranquillo solo in apparenza, visto che in redazione sono giunti parecchi codici anteprima che ci hanno permesso di provare molti dei titoli che giungeranno nell'imminente futuro sui nostri schermi.
Primo fra questi è stato Swarm, un divertentissimo platform-game per Xbox 360 e PlayStation 3 dove potrete controllare un numeroso gruppo di simpaticissimi alieni blu con l'obiettivo di riuscire a portarne almeno uno alla fine del livello, superando ovviamente varie difficoltà e trappole disseminate lungo il tortuoso percorso.
Segue l'hands on di Section 8: Prejudice, che ha messo in evidenza  un' inedita campagna single-player ed un nuovo e più dinamico multiplayer, rivelandosi una potenziale sorpresa.
Anche Relic ci ha dato la possibilità di provare con mano l'espansione stand alone di Warhammer 40,000: Dawn of War 2, Retribution, che aggiunge una nuova fazione e ben sei campagne single-player.
Un'altra prova per un altro strategico: Shogun 2: Total War. Il pargolo targato SEGA ha fatto impazzire letteralmente di gioia il nostro prode redattore, che ha visto in questa nuova iterazione il potenziale per essere considerato il miglior Total War di sempre.
Giungono nuove succose informazioni anche per tre tra i titoli più attesi dai videogiocatori Sony: Resistance 3 e Uncharted 3  che chiuderanno entrambi la trilogia con il cosiddetto “botto”, grazie ad un comparto tecnico di prim'ordine ed un gameplay ulteriormente perfezionato rispetto alle precedenti iterazioni; e inFamous 2 che promette di dare molto più peso all'influenza che le scelte prese dal giocatore avranno su gameplay a narrazione.

Recensioni
Il primo titolo della settimana ad venire sviscerato è stato Z.H.P. Unlosing Ranger vs Darkdeath Evilma, uno strategico per PSP decisamente profondo e longevo, purtroppo inficiato dalla presenza di dialoghi ridondanti ed una grafica spartana. Voto 7,8.
Stesso giudizio per Rock Band Reloaded che, nonostante sia riuscito a restituire perfettamente lo stile del brand su iPhone, risente di parecchi rallentamenti. 7,8.
Sempre per il melafonino abbiamo recensito Dead Space che, come la sua controparte “casalinga”, ha offerto un'atmosfera horror senza eguali ed un comparto tecnico di rara bellezza. Voto 8,8
Ottimo il giudizio per l'avventura grafica Ghost Trick Detective Fantasma che grazie ad una trama coinvolgente ed una grafica deliziosa si è aggiudicato un bel 9.
Chiudono la parentesi handheld due titoli per PSP: Lord of Arcana  che porta a casa un misero 5 a causa di un gameplay ripetitivo e noioso, e Buzz!: The ultimate music quiz, un divertente quiz game limitato dall'eccessiva reiterazione delle domande. Voto 6,8.
Grande settimana per i fan delle avventure mariesche. Il classico Mario Party 2, titolo già rilasciato anni fa su Nintedo 64 e riproposto su WiiWare a soli 1000 Wii points. Nonostante il peso degli anni, il gameplay si rivela ancora dannatamente divertente, soprattutto se giocato in compagnia. Voto 7
In seconda battuta abbiamo recensito il nuovo Mario Sport Mix, che ha visto il simpatico idraulico baffuto in salopette rossa affrontare quattro sport diversi nel migliore dei modi. Purtroppo a causa di un'intelligenza artificiale deficitaria, il titolo è risultato più adatto a chi vorrà giocare in compagnia o online più che ai lupi solitari del single player. Voto 7,5.
Con un po' di ritardo siamo riusciti anche a provare Atelier Rorona – The Alchemist of Arland. Purtroppo il buon sistema di crafting e l'originalità del concept non sono bastati a mitigare la ripetitività di fondo. Giudizio 7.
Sul fronte digital delivery non ci ha ovviamente deluso First Strike, il nuovo DLC di Call of Duty: Black Ops, che aggiunge quattro nuove mappe ed uno scenario per la modalità zombie. Un contenuto immancabile per gli amanti della serie. Voto 8.
Allo stesso modo Faery: Legend of Avalon si rivela un RPG dal concept originale e ispirato, adatto anche ai videogiocatori meno esperti. Voto 7.
Diversamente non ci ha entusiasmato Breach, un simil-Call of Duty con ambienti distruttibili ma i cui problemi di rifinitura e l'eccessiva latenza lo hanno reso un prodotto appena sufficiente. Voto 6.
Chiude la settimana Magicka, un divertentissimo hack'n'slash che fonde l'uso combinato della magia ad un'ironia dissacrante. Peccato per il gran numero di bug. Voto 8.
0 COMMENTI