Recensione di Def Jam Rapstar
PS3, WII, Xbox 360

Copertina Videogioco Dej Jam Rapstar
  • Genere:

     Rhythm Game
  • Sviluppatore:

     4mm
  • Distributore:

     Halifax
  • Lingua:

     Italiano
  • Giocatori:

     1 - 2
  • Data uscita:

     24 Novembre 2010
7.0
Voto lettori:
N.P.
- Immediato
- Più di 40 brani a disposizione
- Si possono registrare e condividere video sui social network
- Noioso in singolo
- Censura su alcuni brani
- In sostanza è solo un karaoke
Loading the player ...
A cura di Antony Locatelli (Antony) del

Sono tempi duri per i giochi musicali, le vendite sono colate a picco, le idee sembrano scarseggiare, ma nonostante gli entusiasmanti pareri dei critici, il futuro è annebbiato e pregno di paure. Konami, senza troppa fanfara, rilascia sul mercato un nuovo capitolo della serie Def Jam, e dopo la parentesi picchiaduro di Icon si ritorna con il microfono in mano!

Rap is the law
Facendo partire il disco verremo accolti da un mix di video e tracce presenti nel gioco, perfetti per creare sin da subito l'atmosfera. Arrivati al menù iniziale noteremo sin da subito la scarsa cura nei dettagli: una metropoli sullo sfondo e scritte dorate di dubbio gusto faranno da apripista al nostro personale viaggio nella storia del rap. Selezionando la voce Gioca potremo scegliere tre diverse modalità: Festa, Carriera e Freestyle. Come da denominazione, la modalità Festa non farà altro che darci la possibilità di scegliere a nostro piacimento una traccia qualsiasi tra le circa trenta giocabili dall'inizio, per poi iniziare subito a cantare. Scegliendo un brano visualizzeremo vari dettagli, come l'anno di pubblicazione o la casa discografica, aggiunta decisamente allettante per gli appassionati ed occasione di approfondimento per i più inesperti. Successivamente sceglieremo la difficoltà (le classiche facile-medio-difficile), il numero di giocatori e qualche opzione audio: alzare o diminuire sia la nostra voce che quella del cantante rappresenterà tuttavia il massimo della personalizzazione possibile. Fatto ciò, se è la prima volta che si gioca, saremo costretti ad una calibrazione del microfono: molto semplicemente andremo ad appoggiare l'apparecchio nelle vicinanze dell'uscita audio della nostra TV o impianto Hi-Fi, ricevendo in risposta una serie di bip per qualche secondo. Una volta pronti, davanti a noi vedremo comparire il video musicale della canzone scelta, accompagnato da una fascia dove scorrerà il testo da eseguire: naturalmente dovremo cantare a tempo, cercando di fare meno errori possibili, andando così ad incrementare un moltiplicatore, il quale andrà a decretare il punteggio finale. In sostanza un classico karaoke, nè più nè meno. La qualità dei video risulta fortemente datata, evidenti sgranature e palette di colori lievemente sfalsate danno l'idea di un lavoro svolto a metà: sicuramente si doveva investire più tempo per il miglioramente dell'aspetto grafico, tanto che a volte si ha quasi l'impressione di guardare un VHS. Altra nota assai negativa è la censura attuata su alcuni brani, i quali vedranno letteralmente sparire pezzi di video con la parola incriminata.  Def Jam Rapstar presenta anche una modalità carriera, nella quale ci verranno proposte diverse scalette con circa cinque tracce per esibizione: una volta eseguite, si andrà a sbloccare una sfida rappresentata da una canzone inedita. A mancare del tutto è un senso di crescita e di sfida, così come del materiale di contorno che faccia da collante per la progressione: solitamente in giochi affini si presenta una difficoltà crescente atta ad impegnare il giocatore ed a condurlo nelle diverse fasi di completamento della scaletta: purtroppo questo basilare ma importante clichè risulta del tutto assente. Se non verrete sopraffatti dalla noia potrete passare all'incira 3 ore completando l'intera tracklist disponibile. Ultima scelta è la sezione Freestyle, letteralmente libera, la quale dopo aver scelto una traccia o un tempo baseci permetterà di urlare nel microfono qualsiasi motivetto ci passasse per la mente, ideale per i rapper alle prime armi che vogliono dar sfogo al loro estro creativo.
 

Canta, Crea e Condividi
Soffermiamoci un attimo sulla seguente tracklist:

2Pac - "I Get Around"
50 Cent - "I Get Money"
Big Pun feat. Joe - "Still Not a Player"
Biz Markie - "Just A Friend" (as made famous by MC Rich Mitchtastic)
Das Bo - "Türlich, Türlich" [Germany only]
Diddy feat. The Notorious B.I.G., Lil' Kim & The Lox - "It's All About The Benjamins" (Remix)
Dizzee Rascal - "Fix Up, Look Sharp" [UK only]
DJ Khaled feat. Akon, T.I., Rock Ross, Fat Joe, Baby & Lil' Wayne - "We Takin' Over"
Dr. Dre feat. Snoop Dogg - "Nuthin' But a 'G' Thang"
Drake - "Best I Ever Had"
Ice Cube - "Today Was A Good Day"
Jim Jones - "We Fly High"
Kanye West feat. Jamie Foxx - "Gold Digger"
Kool Savas - "Futurama" [Germany only]
Lil' Wayne - "A Milli"
LL Cool J - "Mama Said Knock You Out"
Ludacris - "Stand Up"
Method Man feat. Mary J. Blige - "You're All I Need/I'll Be There For You"
Nas feat. Diddy - "Hate Me Now"
Nelly - "Hot In Herre"
The Notorius B.I.G. - "Juicy"
NTM feat. Lord Ko - "Ma Benz" [France only]
Onyx - "Slam"
Outkast - "So Fresh, So Clean"
Oxmo Puccino - "Mama Love" [France only]
Pete Rock and CL Smooth - "They Reminisce Over You (T.R.O.Y.)"
Public Enemy - "Fight The Power"
Redman and Method Man - "Da Rockwilder"
Run-D.M.C. - "Run's House"
Salt-N-Pepa - "Push It"
Sefyu - "Molotov 4" [France only]
Sido - "Mein Block" (Beathoavenz remix) [Germany only]
Slick Rick - "Children's Story"
T.I. feat. Rihanna - "Live Ya Life"
Tinchy Stryder feat. N-Dubz - "Number 1" [UK only]
Tinie Tempah - "Pass Out" [UK only]
A Tribe Called Quest - "Scenario"
Wu Tang Clan - "C.R.E.A.M."
Young Jeezy feat. Kanye West - "Put On"
Yung Joc feat. Nitti - "It's Goin' Down"
Busta Rhymes - "Put Your Hand's Where My Eyes Can See"
DMX - "Ruff Ryder's Anthem"
Fat Joe feat. Terror Squad - "Lean Back"
Ja Rule feat. Ashanti - "Always on Time"
Lil' Jon - "Get Low"
Public Enemy - "Can't Truss It"
Twista feat. Kanye West and Jamie Foxx - "Slow Jamz"
Beastie Boys - "Brass Monkey"
Kanye West - "Stronger"
Lil' Kim - "Crush On You"
Notorious B.I.G. - "Big Poppa"
Rob Base - "It Takes Two
Snoop Dogg - "Gin and Juice"
Soulja Boy Tell'em - "Turn My Swag On"

Questa scaletta mette in evidenza come si tratti di un titolo rivolto ai cultori del genere, che sapranno riconoscere la quasi totalità delle canzoni, mentre la maggior parte dei giocatori stenterà a rimembrarsene una decina. Come si può notare vi sono mirati inserimenti per le versione Europee, Italia purtroppo esclusa (avrebbe nettamente giovato l'ingresso di nomi come Fabri Fibra o Articolo 31, solo per citare alcuni dei più famosi). 

Altra sostanziosa offerta ludica è rappresentata dalla creazione di video musicali. Andando a collegare la videocamera, Xbox Live Vision o Eye Toy, ci verrà data l'occasione di registrare la nostra personale performance, utilizzando una canzone presente su disco, oppure sbizzarrendoci nella modalità libera. La qualità audo/video finale non sarà di certo brillante, ma il rivedersi in movenze sconclusionate e improbabili risulta sempre molto divertente, soprattutto in compagnia.
La versione Xbox 360 dovrebbe ricevete a breve un aggiornamento per consentire l'uso di Kinect in sostituzione della meno famosa Live Vision, limitandosi ovviamente alla sola registrazione e tralasciando del tutto la rilevazione di movimento. Il tutto potrà infine essere condiviso sui più famosi social network, caricando il nostro video direttamente dalla console sul sito ufficiale del gioco, consentendo anche di visualizzare i prodotti di tutti gli altri utenti, indifferentemente dalla console su cui Def Jam Rapstar viene usufruito. In definitiva, un titolo adatto alle feste in compagnia, ma che in singolo giocatore stancherebbe subito dopo le prime esibizioni.

Recensione Videogioco DEF JAM RAPSTAR scritta da ANTONY Senza infamia nè lode, questo Def Jam Rapstar si rivela per quello che è: un semplice karaoke e nulla più. Il genere musicale proposto si presta a tutti, non richiedendo particolari doti canore, permettendo al titolo si proporsi come ottimo sostituto per altre produzioni analoghe nelle serate con amici, quali Singstar o Lips. Se quello che cercate è invece un'esperienza singolo giocatore statene alla larga: l'assenza di una soddisfacente modalità carriera vi farà abbandonare il titolo velocemente.
Appuntamenti LIVE e Video Rubriche
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967