Anteprima di Naruto Shippuden: Ultimate Ninja Storm 2

Copertina Videogioco Ninja Storm 2
  • Piattaforme:

     PS3, Xbox 360
  • Genere:

     Action-Adventure
  • Sviluppatore:

     CyberConnect2
  • Distributore:

     Namco Bandai
  • Data uscita:

     Disponibile
ASPETTATIVE
- Modalità avventura estesa
- Combattimenti più concitati che mai
- Graficamente spettacolare
Loading the player ...
A cura di Valerio De Vittorio (Folken) del
I videogiocatori amanti dell’opera di Masashi Kishimoto non possono certamente lamentarsi, visto il quantitativo impressionante di titoli tratti dalle avventure di Naruto e soci che popolano gli scaffali dei rivenditori di tutto il mondo. Tra le varie software house che episodio dopo episodio continuano a sfornare le proprie trasposizioni videoludiche, Cyberconnect 2 si è certamente distinta per abilità dando vita a titoli che sotto un comparto estetico di altissimo livello nascondevano un gameplay davvero godibile. Pare non sarà da meno il prossimo Naruto Shippuden: Ultimate Ninja Storm 2, seguito multipiattaforma arrivato in redazione in una versione preview subito messa alla frusta sui nostri banchi di prova.

Uzumaki Naruto è tornato!
Inutile descrivere agli appassionati la trama della saga del Ninja della Foglia, ne conosceranno ogni dettaglio forse anche meglio dello stesso ideatore. Naruto Shippuden: Ultimate Ninja Storm 2 proporrà due distinte modalità di gioco, una imperniata sulla storia ed un’altra dedicata esclusivamente agli scontri nelle arene, contro il computer o vostri amici. A livello narrativo il gioco prende il via dal ritorno di Naruto al Villaggio della Foglia, dopo i due anni e mezzo trascorsi lontano da casa ad allenarsi con Jiraiya e ogni capitolo della campagna principale racconterà una saga della serie Shippuden. Dopo le critiche ricevute dal primo episodio, che peccava proprio sul fronte narrativo, questo seguito spinge con decisione sull’acceleratore implementando tantissime sequenze animate realizzate con l’eccellente motore di gioco e coprendo una nuova parte di storia.
Affrontando la modalità Avventura il vostro tempo di gioco sarà equamente suddiviso tra fasi esplorative e altre di combattimento. Partirete dal Villaggio della Foglia, ma ben presto raggiungerete molte altre location, vi verranno assegnate varie missioni da portare a termine lasciandovi una certa libertà decisionale sull’ordine in cui affrontarle. Non mancheranno quest secondarie da acquisire parlando con svariati NPC sparsi per le città. Sempre all’interno dei centri abitati troverete svariati negozi da sfruttare per dotare il vostro equipaggiamento di oggetti utili in combattimento, o per richiedere la fabbricazione di item particolari, previa raccolta dei materiali necessari. Spesso le missioni vi porteranno a dei confronti diretti con altri personaggi della serie, molti dei quali poco amichevoli. È così che le fasi di combattimento si integreranno all’interno della struttura avventurosa , riproponendo i duelli già apprezzati negli anime. Interessante come, sfruttando le medesime situazioni narrative del plot originale, non impersonerete sempre e solo Naruto, ma anche altri personaggi, sia nelle sezioni avventurose che nelle battaglie vere e proprie.

Anime poligonali
Il gameplay di Naruto Shippuden: Ultimate Ninja Storm 2 ricalca piuttosto fedelmente quello del predecessore, anche se le fasi esplorative questa volta vi vedranno avventurarvi per ambientazioni a volte rappresentate con fondali bidimensionali. I combattimenti sono rimasti fondamentalmente inalterati nelle meccaniche, quindi semplici ed immediati grazie a combo e super mosse eseguibili con pochi tasti, ma allo stesso tempo altamente spettacolari. Tornano i personaggi di supporto, richiamabili in qualsiasi momento, a patto che la loro barra d’azione si sia ricaricata, e le cui azioni potranno essere pianificate in un apposito menu. Sarà infatti possibile, con l’aumentare dell’esperienza dei vari protagonisti, selezionare il tipo di colpo che ognuno eseguirà in caso venisse richiamato in campo ed in base alla situazione di gioco. Potrete inoltre utilizzare alcuni oggetti, utili per potenziarvi prima di iniziare un combattimento o da sfruttare direttamente sul campo di battaglia per infliggere danni, ad esempio carte esplosive o per rigenerare la vostra salute in caso di difficoltà.
In questo seguito è stato fatto un ulteriore passo in avanti per quanto riguarda la spettacolarità dell’azione, che può contare su inquadrature riprese di peso dagli anime e ricreate in-game, così come le mosse speciali saranno riproduzioni fedeli di quanto avete già visto sul piccolo schermo. A tal proposito citiamo le spettacolari sequenze legate ai combattimenti più importanti che assoceranno alcune tra le scene più scenografiche mai viste in un gioco del genere a frenetici Quick Time Event che richiederanno di premere sequenze sempre più complesse di pulsanti. L’azione riesce a mantenersi su alti livelli di spettacolarità grazie all’ottimo lavoro svolto dai grafici di Cyberconnect 2 che sono riusciti a perfezionare ulteriormente quanto di buono fatto già nel precedente capitolo trasponendo alla perfezione nel proprio motore poligonale lo stile del cartone animato. I personaggi sono riprodotti con una grande fedeltà nella modellazione così come nelle animazioni, ma è soprattutto l’effettistica che nei combattimenti più “esagerati” vi farà dimenticare di essere davanti ad un videogioco. Addirittura nelle fasi esplorative i fondali saranno riproduzioni di tavole disegnate dallo stesso Studio Pierrot. Unica pecca marginale della versione testata era un certo aliasing che rovinava parzialmente la pulizia a video, elemento ancora passibile di miglioramento e che comunque non inficia più di tanto un comparto estetico davvero impressionante. D’eccezione anche il comparto audio, con musiche riprese dall’opera originale e soprattutto dotato della sempre gradita opzione che permette di scegliere tra le voci originali giapponesi ed il doppiaggio inglese. Per quanto riguarda la versione italiana l’adattamento comprenderà solamente la parte testuale. In conclusione citiamo una delle aggiunte più attese dai fan, ovvero una modalità dedicata alle competizioni online, che permetterà a due utenti di sfidarsi nelle arene scegliendo una tra i quaranta due personaggi presenti. Purtroppo nel codice preview in nostro possesso non era possibile testare questa modalità che ci riserviamo di analizzare in fase di recensione.
Recensione Videogioco NARUTO SHIPPUDEN: ULTIMATE NINJA STORM 2 scritta da FOLKEN Con questo seguito, Cyberconnect 2 sembra aver ascoltato le richieste dei fan, proponendo un secondo capitolo simile all’originale per quanto riguarda le meccaniche di gioco, ma sensibilmente più vasto e approfondito nella modalità Avventura. Assolutamente strabiliante il comparto estetico che può vantarsi già in questa versione non ancora definitiva di uno tra i migliori utilizzi del cel-shading mai visti in questa generazione, uno spettacolo che manderà in visibilio gli amanti della saga ma che non lascerà indifferente nessun appassionato di anime in generale. La data d’uscita è stata fissata al 14 ottobre, restate con noi per la recensione ormai imminente.
caricamento in corso...
SCREENSHOTS
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967