Recensione di Sonic & Sega All-Stars Racing

Copertina Videogioco Sonic & Sega
  • Piattaforme:

     PC, PS3, Xbox 360
  • Genere:

     Guida arcade
  • Distributore:

     Halifax
  • Lingua:

     Italiano
  • Giocatori:

     1-8
  • Data uscita:

     Disponibile
7.8
Voto lettori:
8.4
- Buona giocabilità
- Graficamente molto godevole
- Buona quantità di contenuti
- Frame rate ballerino
- Nessuna novità
- Power-Up banali
Loading the player ...
A cura di Valerio De Vittorio (Folken) del
Sin dall’annuncio, in molti si sono di sicuro meravigliati che SEGA ci abbia messo così tanto a far scendere in pista Sonic per sfidare ancora una volta l’acerrimo nemico Mario. Comunque sia, anche la grande S si è alla fine decisa a raccogliere alcuni tra i suoi personaggi più famosi, dar loro mezzi uno più strampalato dell’altro e gettarli a velocità folli in circuiti ambientati in mondi di gioco ben noti a milioni di fan sparsi per tutto il globo. Arrivata in redazione la copia recensibile del gioco, in versione console HD, ci siamo allacciati il casco, pronti a dimostrare a Sonic e soci di che pasta siamo fatti.

Piatto ricco...
Soni & Sega All-Stars Racing si presenta molto semplicemente come un titolo di corse marcatamente arcade nel quale potrete scegliere uno tra i venti personaggi presenti, solo alcuni dei quali disponibili da subito, e gareggiare in corse frenetiche su ben ventiquattro circuiti differenti. Le modalità singolo giocatore sono quattro: Gran Premio, Gara Singola, Prove a tempo e Missioni. Mentre le prime tre si spiegano da sole, l’ultima conterrà un elenco di compiti da portare a termine soddisfacendo alcuni particolari requisiti di difficoltà crescente. Purtroppo queste non spiccano per originalità e alla lunga si rivelano anche piuttosto ripetitive. Prendere tutti gli anelli con Sonic o cercare di non essere mai l’ultimo ogni qual volta il cronometro scenderà a zero, è sicuramente divertente all’inizio oltre che un’ottima scusa per prendere parte a partite veloci e non troppo impegnative, ma se affrontata tutta di fila questa modalità risulterà poco stimolante. Discorso parzialmente diverso per quanto riguarda il Gran Premio, che come è facile intuire dal nome, vi permetterà di partecipare a competizioni organizzate su più gare e che decreteranno un vincitore in base ai punteggi ottenuti con i piazzamenti di ogni corsa. Ogni successo rimpinzerà le vostre casse con le cosiddette Miglia Sega da spendere nel negozio per sbloccare nuovi personaggi, circuiti e oggettistica varia per la vostra galleria. Dal punto di vista dei contenuti, Sonic & Sega All-Stars Racing, seppur si presenti con un’offerta più che completa, non propone alcuna novità. Il medesimo discorso vale anche per la giocabilità una volta scesi in pista.

Sonic Kart?
Risolti i dubbi amletici che vi assaliranno nella schermata di selezione del personaggio, in pochi istanti vi ritroverete sulla griglia di partenza. Il gameplay del titolo SEGA non nasconde in alcun momento l’ispirazione al concorrente più diretto, ovvero la bellissima serie di Mario Kart. I controlli sono quanto di più semplice si possa immaginare, in quanto oltre a sterzo e accelerazione avrete a disposizione solo altri due comandi, ovvero un pulsante per controllare la derapata e uno per utilizzare i power up che raccoglierete durante la gara. Per poter arrivare sul podio, sarà necessario imparare a padroneggiare il drifting, in quanto, proprio come accade nel concorrente Nintendo, più tempo rimarrete in derapata, maggiore sarà la quantità di turbo sprigionato una volta usciti dalla curva. Da questo punto di vista, Sumo Digital è riuscita confezionare controlli reattivi e immediati da apprendere, perfetto binomio per garantire una buona base su cui sviluppare il proprio prodotto. Purtroppo i power up non hanno subito le stesse attenzioni, in quanto, sebbene divertenti da usare e a dir poco fondamentali ai fini delle varie competizioni, risultano banali e semplici riproposizioni di quanto già visto in titoli concorrenti. Davvero un peccato perché a nostro parere, è proprio in questo aspetto che il titolo SEGA avrebbe potuto proporre qualcosa di nuovo ed interessante. L’unica particolarità è l’All Star, un potere speciale unico per ogni personaggio e acquisibile una sola volta per ogni gara che, se utilizzato, getterà nello scompiglio i vostri avversari permettendovi di guadagnare così diverse posizioni. Anche qui, in realtà, nulla di particolare, purtroppo.
Fatta eccezione per la mancanza di fantasia degli sviluppatori, il titolo è comunque un prodotto realizzato con competenza ed in grado di garantire al giocatore un alto grado di sfida, grazie ad avversari privi di qualunque scrupolo ma soprattutto a circuiti numerosi, che si faranno sempre più insidiosi. È però quando accederete alla modalità multiplayer che come prevedibile il gioco darà il meglio di sé. Giocabile in compagnia sia online fino ad otto concorrenti, che in split-screen a quattro, vi garantirà ore e ore di divertimento spensierato. In aggiunta, mentre via internet potrete competere solo nelle classiche gare, se giocherete con lo schermo diviso avrete a disposizione alcune divertenti varianti di gioco quali Cattura il Chao, Battaglia o Re della Collina.

Sonic e compagnia in grande spolvero
Dal punto di vista estetico, il lavoro svolto da Sumo Digital è decisamente ottimo. Il gioco restituisce a schermo uno spettacolo coloratissimo e pieno di oggetti in movimento. Ma a primeggiare è ovviamente la splendida selezione di personaggi della storica casa giapponese, riproposti con dovizia di particolari e che faranno la felicità di tutti gli amanti della folta produzione SEGA. Dalla serie Sonic ritroverete ben sette personaggi, tra i quali lo stesso porcospino blu, la sua nemesi Dr. Eggman, Shadow e Tails. Graditissima e meno scontata invece l’inclusione di Ryo Hazuki, indimenticabile protagonista di Shenume, mentre tra gli altri citiamo Jacki e Akira di Virtua Fighter, Ulala di Space Channel 5 e Amigo di Samba de Amigo. Decisamente ce n’è per tutti i gusti. Inoltre, nella versione Xbox360 è incluso anche Banjo Kazooie e la possibilità di utilizzare il proprio Avatar, mentre gli utenti PS3 non potranno purtroppo godere di alcuna aggiunta particolare. Ottima è anche la caratterizzazione delle diverse ambientazioni nelle quali vi ritroverete a gareggiare, dense di dettagli e citazioni. Purtroppo si fa notare sul versante tecnico un’unica ma grave pecca: il frame rate. Questo è infatti a dir poco ballerino, cosa non da sottovalutare visto il genere di appartenenza, che richiede teoricamente una fluidità senza incertezze. Ciò purtroppo non avviene e, sebbene la giocabilità non ne risenta particolarmente, è comunque un difetto decisamente fastidioso.
Ben realizzato anche il comparto sonoro, ancora una volta ricco di riferimenti sia negli effetti che nelle musiche, ai vari capolavori del carnet SEGA. La longevità è assicurata dalla grande quantità di contenuti presenti, dalle piste sempre più complesse e dense di segreti da scovare ma soprattutto da una modalità multi giocatore divertente e virtualmente infinita.
Recensione Videogioco SONIC & SEGA ALL-STARS RACING scritta da FOLKEN Il titolo Sumo Digital si presenta come una riproposizione in chiave SEGA di Mario Kart, nulla più e nulla di meno. Sebbene non aggiunga nulla al genere, riesce comunque ad essere un prodotto molto valido, longevo ma soprattutto, cosa più importante, diverte moltissimo grazie all’ottimo sistema di controllo e a piste particolarmente ispirate. Ad abbassare la valutazione ci pensano i frequenti rallentamenti, in un gioco del genere poco tollerabili e la mancanza di una qualunque idea originale, in particolar modo per quanto riguarda i power up, elemento davvero sottotono. In definitiva, un titolo bello da guardare, divertente da giocare e pieno di fan service, un buon esordio nel genere che speriamo si concretizzi nel futuro in titoli più personali e capaci anche di proporre qualcosa di fresco.
Appuntamenti LIVE e Video Rubriche
caricamento in corso...
SCREENSHOTS
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967