Recensione di Hooligans The Bravest

Copertina Videogioco
  • Piattaforme:

     iPhone
  • Genere:

     Azione
  • Lingua:

     Inglese
  • Data uscita:

     Disponibile
- Grafica vivace e colorata
- Assenza di acquisti In-App
- Simpatiche citazioni
- Poco longevo
- Bassa rigiocabilità
- Curva di difficoltà tendente verso il basso
- Comandi non sempre precisi
A cura di (SamWolf) del
2,69€, provato su iPad Air, applicazione universale, richiede iOS 4.0 o versioni successive. Compatibile con iPad, iPhone e iPod Touch.

Hooligans The Bravest è un titolo senza dubbio particolare, soprattutto se si prendono in considerazione i protagonisti del gioco. Gli hooligans hanno costituito infatti un problema sociale non indifferente, soprattutto nel Regno Unito, e diversi utenti potrebbero trovare fuori luogo e di cattivo gusto la scelta adottata da Artik Games, dove gruppi di hooligans si sfidano armati di spranghe e di armi di ogni tipo. Ma, al di là di queste premesse, vediamo come è andata.

Poco calcio e molti calci
In un paese dove il governo ha deciso di vietare lo sport, gli hooligans si ribellano e intraprendono una battaglia nel nome dello sport e della sua libertà. Queste sono le premesse di Hooligans The Bravest, che ci spingeranno ad assumere il controllo di una squadra di tifosi e guidarli in una lotta senza esclusione di colpi attraverso 5 diverse ambientazioni. All'inizio di ogni livello avremo la possibilità di scegliere un eroe, tra quelli proposti, che fungerà il ruolo di guida del nostro team. Ogni eroe avrà le proprie caratteristiche e un paio di poteri speciali, attivabili attraverso le apposite icone. I controlli di gioco sono molto semplici nonostante talvolta questi non rispondano ai nostri comandi, costringendoci così a riavviare l'applicazione; per muovere il nostro eroe, a cui farà seguito tutta la nostra squadra, sarà sufficiente premere sullo schermo, così come per attaccare basterà selezionare il bersaglio desiderato.



Nel corso dei livelli sarà possibile ottenere due elementi indispensabili per riuscire a raggiungere la vittoria: boccali di birra e hamburger. I primi serviranno per aggiungere, durante le partite, altri hooligans mentre i secondi saranno indispensabili per recuperare parte della salute persa. Attraverso il negozio virtuale del gioco sarà possibile acquistare inoltre, utilizzando i soldi guadagnati alla fine di ogni livello (anche in caso di sconfitta), degli aiuti come medikit, ulteriori boccali di birra o particolari poteri, utilizzabili una tantum nel corso della battaglia.

La battaglia per lo sport
Hooligans The Bravest presenta uno stile grafico cartoonesco che, nonostante possa non essere gradito dalla totalità dei giocatori, ha il merito di dare quel tocco di vivacità e di colore a tutto il prodotto. Gli sviluppatori hanno inserito inoltre, sparse per i livelli, diverse citazioni che gli amanti del calcio, e non solo, sapranno apprezzare; queste spazieranno da celebri episodi della storia recente del calcio a serie animate come quella di Holly e Benji.



Il gioco si rivela nel complesso poco longevo con una ventina di livelli terminabili in troppo poco tempo; a ciò si aggiunge anche una bassa rigiocabilità: sarà difficile infatti trovare gli stimoli per riprendere in mano il titolo una volta completata l'avventura principale. La bassa longevità è data anche da un livello di difficoltà tendente troppo verso il basso: di rado andremo incontro a livelli insormontabili, soprattutto quando potremo fare ricorso agli aiuti acquistabili direttamente dal negozio virtuale. Hooligans The Bravest si rivela essere più uno svago piuttosto che un vero e proprio gioco; il lavoro firmato dai ragazzi di Artik Games infatti non è in grado di offrire quei contenuti che potrebbero (e dovrebbero) spingere i giocatori a scaricare l'applicazione.
Recensione Videogioco HOOLIGANS THE BRAVEST scritta da SAMWOLF Hooligans The Bravest è un titolo che non lascia il segno. Caratterizzato da una grafica vivace e colorata, il gioco presenta una scarsa longevità e una bassa rigiocabilità con un livello di difficoltà complessivo tendente verso il basso. Il gameplay è immediato e i controlli sono estremamente semplici anche se talvolta questi non risponderanno ai nostri comandi. La presenza della sola lingua inglese non è un ostacolo e l'assenza degli acquisti In-App è senza dubbio un fatto molto gradito. L'impressione finale è che Hooligans The Bravest sia un titolo che difficilmente riuscirà a fare breccia nel cuore dei giocatori.
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
caricamento in corso...
SCREENSHOTS
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.