Recensione di Hyper Square

Copertina Videogioco
  • Piattaforme:

     iPhone
  • Genere:

     Puzzle game
  • Lingua:

     Inglese, italiano
  • Data uscita:

     Disponibile
- Stimolante
- Gameplay frenetico
- Buon livello di difficoltà
- Alta rigiocabilità
- Su iPad potrebbe risultare scomodo
- Tutti gli stage si sbloccano in brevissimo tempo
A cura di (SamWolf) del
1,79 €, provato su iPad Air, applicazione universale, richiede iOS 4.0 o successive.

Team Signal è un piccolo studio indipendente che ha dato vita a Hyper Square, un interessante titolo che metterà a dura prova i nostri riflessi e la velocità delle nostre dita. Nonostante il gameplay e lo scopo del gioco siano estremamente semplici, Hyper Square saprà stimolare il giocatore a provare un'altra, l'ennesima partita.

Ritmo frenetico, freneticissimo
Il protagonista, o meglio, i protagonisti di Hyper Square non sono altro che quadrati di ogni dimensione e le nostre dita. Lo scopo del gioco è semplice, che più semplice non si può: inserire i quadrati nelle apposite cornici. Detto così, il prodotto dei ragazzi di Team Signal può apparire come un'applicazione studiata per bambini, magari alle prime armi con l'apprendimento delle forme geometriche, ma la realtà è ben diversa. Per collocare i quadrati negli appositi contenitori infatti avremo a disposizione una manciata di secondi che diminuiranno sensibilmente con il passare dei livelli facendo diventare ben presto il ritmo del gioco frenetico: le nostre dita si muoveranno rapidamente sullo schermo e spesso, quasi inevitabilmente, ci condurranno all'errore.



Per aumentare ulteriormente il livello di difficoltà nel corso dei vari stage - 8 in totale - vengono inseriti particolari quadrati che incrementano le opzioni di gioco: se all'inizio il nostro unico compito sarà quello di far scorrere le forme geometriche, successivamente dovremo anche ruotarli, ingrandirli o rimpicciolirli, il tutto sempre in un lasso di tempo veramente minimo. Negli ultimi livelli compariranno anche dei quadrati rossi che non dovranno essere utilizzati, altrimenti la nostra partita si interromperà immediatamente.
Hyper Square si rivela anche un titolo coloratissimo: ogni stage sarà contrassegnato infatti da diverse sfumature cromatiche che trasformeranno il nostro display in una vera e propria tavolozza di colori. Per sbloccare lo stage successivo sarà necessario guadagnare determinati punti esperienza e parlo dovremo mettere in fila un gran numero di combinazioni consecutive.

Il quadrato stimolante
Riuscire a sbloccare lo stage successivo non significa però completare automaticamente quello precedente. Per fare ciò dovremo infatti mettere in serie più di 100 combinazioni e saremo costretti a eseguire quasi un infinito numero di tentativi. Nonostante questo Hyper Square non dà mai la sensazione di essere un titolo frustrante, anzi riesce a stimolarci continuamente per tentare a superare il nostro precedente record.
Trovare un difetto nel gioco dei ragazzi di Team Signal è difficile, in quanto riesce in pieno nel suo scopo, cioè offrire un discreto puzzle game con cui gli utenti iOS possono svagarsi ogni qual volta lo desiderino; inoltre il prezzo dell'applicazione non è elevato ed è ben proporzionato rispetto a quanto offerto.



Hyper Square sembra essere però un titolo studiato per essere fruito principalmente su iPhone più che su iPad: con lo smartphone è infatti più semplice giocare, dal momento che è possibile fare tutto con il pollice mentre lo schermo più grande del tablet rende impossibile poter giocare “agevolmente” con un solo dito. Per avere la migliore esperienza di gioco su iPad sarà necessario appoggiare il tablet su di un supporto e utilizzare così liberamente entrambe le mani. La longevità di Hyper Square è di per sé breve, se si considera esclusivamente lo sbloccare tutti gli stage, ma il vero scopo del gioco è quello di riuscire a completare tutti i livelli: questo allunga, e di molto, le ore di gameplay senza però mai annoiarci o stancarci, spronandoci nondimeno a cercare la giusta combinazione di quadrati per realizzare un nuovo record.
Recensione Videogioco HYPER SQUARE scritta da SAMWOLF Hyper Square è un titolo discreto che con meno di due euro riesce a offrire ore di gameplay frenetico e stimolante. Il titolo sviluppato dallo studio indie Team Signal si contraddistingue per una semplicità di gioco che metterà però a dura prova i nostri riflessi e la velocità delle nostre dita, senza mai stancare o risultare frustrante, nonostante l'alto livello di difficoltà. Hyper Square si adatta meglio allo schermo più piccolo degli iPhone mentre giocare su iPad potrebbe risultare scomodo, soprattutto se l'intenzione è di farlo con un solo dito.
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
caricamento in corso...
SCREENSHOTS
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.