Recensione di Leo's Fortune

Copertina Videogioco
  • Piattaforme:

     iPhone
  • Genere:

     Platform
  • Data uscita:

     24 aprile 2014 (iOS) - 10 luglio 2014 (Android) - 8 settembre 2015 (PC-PS4) - 11 settembre 2015 (Xbox One)
- Grafica di primo livello
- Gameplay intuitivo
- Comandi semplici
- Buona rigiocalità
- Trama coinvolgente
- Il costo potrebbe allontanare qualche giocatore
- Storia principale troppo breve
Loading the player ...
A cura di (SamWolf) del
4,49 €, provato su iPad Air, applicazione universale, richiede iOS 7.0 o successive. Compatibile con iPhone, iPad e iPod touch.

1337 & Senri è un piccolo studio indie svedese che ha cercato di portare su dispositivi iOS un titolo che si potesse avvicinare, per qualità grafiche, ai prodotti per le home console. In un viaggio attraverso acqua, montagne, caverne e macchinari di ogni tipo dovremo aiutare Leopold nel tentativo di recuperare il proprio tesoro e scoprire cosa si nasconde dietro questa storia.

Oro che luccica
È una mattina come le altre, se non fosse per il fatto che al suo risveglio Leopold, il simpatico e paffuto protagonista di questa storia, si ritrova derubato di tutto il suo oro. Spinto dalla voglia di scoprire l'autore di questo furto, Leo partirà in un lungo viaggio alla ricerca del misterioso ladro e il nostro compito sarà quello di seguirlo e aiutarlo in questa missione.
Leopold è una palla di pelo e controllarla sarà estremamente semplice: la parte sinistra dello schermo servirà per far spostare il nostro protagonista avanti e indietro, mentre con la parte destra potremo farlo saltare verso l'alto o verso il basso; quando si solleverà dal suolo Leo avrà la capacità di gonfiarsi e planare nell'area, capacità che spesso tornerà utile nel corso dell'avventura.



Questa sarà composta da un totale di 20 livelli, ciascuno dei quali sarà disseminato da un numero incredibile di trappole che dovremo cercare di evitare per non andare incontro alla morte, anche se spesso questo risulterà molto difficile. Il gameplay è estremamente intuitivo, come i comandi di gioco: Leo dovrà seguire delle tracce (sotto forma di monete d'oro) lasciate dal ladro e scivolare lungo pendii, evitare ostacoli e trappole di ogni tipo e risolvere i piccoli puzzle che incontreremo lungo l'avventura.
Il livello grafico di Leo's Fortune, aspetto su cui i ragazzi di 1337 & Senri hanno puntato gran parte del loro lavoro, è di primissima qualità ed è difficile trovare una cosa simile in altri titoli disponibili per il mercato mobile. Non è stato trascurato alcun dettaglio a riguardo, sia che si tratti delle componenti dinamiche del gioco, degli aspetti in secondo piano o delle brevi cutscene tra un capitolo e l'altro della storia.

Un'avventura breve ma intensa
La campagna principale di Leo's Fortune si rivela purtroppo breve, considerando anche la cifra investita per un titolo mobile (quasi 5 euro); i livelli infatti, nonostante il numero delle morti a cui andremo incontro non sia indifferente, si potranno risolvere in poco tempo anche giocando saltuariamente. Di contro però questo difetto viene compensato con una buona e senza dubbio stimolante rigiocabilità: per ogni livello sarà possibile infatti ottenere un massimo di tre stelle, ognuna delle quali segue un parametro diverso; la prima, e la più semplice, si sbloccherà se riusciremo a raccogliere tutte le monete, la seconda se non moriremo mai, mentre per ottenere la terza sarà necessario terminare il livello entro un tempo stabilito.



Inoltre, per quanto la trama possa apparire semplice e scontata, man mano che proseguiremo per l'avventura potremo scoprire il messaggio che si cela dietro l'intera storia, dando così anche un certo spessore ai contenuti offerti da Leo's Fortune.
Infine, oltre alla canonica campagna principale, sarà possibile sbloccare alcuni livelli bonus: al raggiungimento di un determinato numero di stelle per ogni capitolo sarà possibile affrontare delle particolari sfide contro il tempo che ci spingeranno a provare a battere ogni volta il nostro record precedente, permettendoci così di riprendere in mano il lavoro dei ragazzi di 1337 & Senri anche se avremo già portato a termine la storia principale.
Recensione Videogioco LEO'S FORTUNE scritta da SAMWOLF Leo's Fortune permette di vivere una straordinaria, divertente e coloratissima avventura. Il piccolo studio indie svedese 1337 & Senri ha dato vita a uno dei migliori platform per il mercato mobile, grazie a una qualità grafica di primissimo livello, a un gameplay intuitivo e a dei comandi di gioco estremamente semplici. Il costo dell'applicazione – quasi 5 euro – potrebbe allontanare però qualche giocatore dall'acquisto, mentre resta un peccato la breve durata della campagna principale, con la speranza che futuri aggiornamenti possano aggiungere nuovi contenuti.
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
caricamento in corso...
SCREENSHOTS
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.