Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
The Amazing Spider Man 2

The Amazing Spider Man 2

Sorvolando i cieli di New York con Spidey

Recensione
A cura di del
4,49 €, provato su iPad Air, applicazione universale, disponibile per dispositivi iOS e Android.

La moda dilagante di dare vita a prodotti videoludici legati a omonime pellicole cinematografiche prosegue con un ritmo incessante: l'ultimo lavoro appartenente a questo vasto gruppo è The Amazing Spider-Man 2 per dispositivi mobile, applicazione sviluppata da Gameloft e disponibile per iOS e Android. Il titolo presenta aspetti positivi da un lato, ma dall'altro riporta anche componenti negative che gli impediscono di spiccare e distinguersi come i fan dell'Uomo Ragno vorrebbero.

A spasso per New York a colpi di ragnatela
Prendendo spunto dall'ultimo film dedicato a uno degli eroi più amati, The Amazing Spider-Man 2 ci permetterà di vestire i panni dell'Uomo Ragno e cercare così di porre fine alla criminalità che sta dilagando a New York. Nell'applicazione avremo una storia principale, con le relative missioni, da dover seguire e che ci porterà ad affrontare alcuni dei più celebri nemici di Spider Man, tra i quali non mancano naturalmente quelli presenti nel lungometraggio.
Le missioni principali saranno contrassegnate da un'icona blu e per svolgerle avremo bisogno di un determinato livello di fama: questo sarà aumentabile completando le missioni secondarie, che invece saranno caratterizzate dal colore rosso.



La campagna principale, così come quella secondaria, ci permetterà di muoverci liberamente lungo una vasta New York: svolazzare tra i grattacieli della città americana è sicuramente uno dei punti di forza del prodotto, dal momento che regala un forte senso di libertà e fa sentire realmente il giocatore, almeno in questo frangente, l'Uomo Ragno. Muoverci nel cielo della Grande Mela è semplice, almeno in apparenza: nella parte sinistra dello schermo abbiamo un joypad virtuale che ci permette si spostarci nella direzione che desideriamo, mentre nella parte opposta dello schermo c'è l'icona che farà saltare Spider-Man e, se tenuta premuta, ci consente di oscillare appesi alla nostra ragnatela. Questi comandi però a volte si rivelano imprecisi e scomodi da utilizzare, risultando a tratti frustranti, anche a causa di un'inquadratura spesso tutt'altro che felice.
Il gameplay del gioco non si esaurisce però solo nel muoversi attraverso New York, ma si completa con lo svolgimento delle missioni. I compiti da eseguire in quest'ultime vanno dall'affrontare gangster di ogni genere al portare in salvo cittadini entro un tempo limite, per poi passare attraverso missioni decisamente curiose, come rilasciare autografi ai fan.

Non è tutto oro quel che luccica
Come menzionato poco sopra, The Amazing Spider-Man 2 sarà caratterizzato da diverse missioni da svolgere; queste però, che alla lunga risultano ripetitive e potrebbero stancare i giocatori, non confermano quanto di buono mostrato con le fasi di esplorazione per la città: i combattimenti si rivelano troppo semplici, anche dal punto di vista tecnico, e caratterizzati da qualche bug (può capitare che i nemici rimangano, per esempio, bloccati in una siepe o mentre corrono). Allo stesso modo le boss fight, specialmente le prime, non comporteranno eccessivi sforzi per essere completate e superate con successo.



I difetti del titolo firmato Gameloft non si fermano qui purtroppo: oltre alla necessità di avere il proprio dispositivo connesso ad internet (nonostante non ci sia una componente multiplayer), nel videogame sono presenti gli acquisti In-App (ricordiamo come il titolo costi 4,49 €) e alcuni costumi extra sono sbloccabili solo attraverso un esborso di denaro considerevole e decisamente fuori portata, al punto da costare più del gioco stesso.
The Amazing Spider-Man 2 garantisce comunque una buona longevità, grazie anche a diversi oggetti collezionabili sparsi per tutta la città (anche se questi non sbloccheranno oggetti di grande rilievo e importanza) e grazie alla modalità arena, che ci stimolerà nel tentativo di battere più nemici possibili e scalare le classifiche. Il livello di difficoltà del gioco è tendente verso il basso e l'unico vero ostacolo potrebbero risultare i comandi che, come già citato, talvolta si rivelano scomodi e complessi da utilizzare, mentre da un punto di vista grafico, The Amazing Spider-Man 2 risulta un ottimo prodotto.
  • + Buon livello grafico
    + Sorvolare New York è esaltante
    + Longevo
    + Moltitudine di oggetti collezionabili
  • - Presenza di acquisti InApp
    - Costi fuori portata per alcuni costumi extra
    - Qualche lacuna tecnica
    - Missioni alla lunga ripetitive
    - Comandi non sempre perfetti
voto
6,5

The Amazing Spider-Man 2 rientra in quel vastissimo gruppo di titoli dalle buone potenzialità non sfruttate a pieno e che quindi cadono vittime di difetti pesanti e per lo più evitabili. A fronte di una spesa da non sottovalutare per il mercato mobile (quasi 5 euro), la presenza degli acquisti In-App, di ulteriori costi esorbitanti per l'acquisto di alcuni contenuti extra, di alcune lacune tecniche e della necessità di una connessione ad internet per poter giocare, fanno cadere in secondo piano un buon livello grafico, comandi di gioco intuitivi (anche se a volte scomodi e imprecisi) e alcune fasi di gameplay coinvolgenti e spettacolari, come quelle esplorative per la città di New York.

0 COMMENTI