Recensione di Figurine Quiz Calcio

- Quiz di difficoltà adeguata al target
- Mercato online
- Confronto punteggio e album nel Game Center
- Grafica semplice e adeguata
- Assenza di suoni
- Pay-to-Win che non amplia ma conclude l'esperienza di gioco
A cura di (FraFont) del
Per tutti gli amanti del calcio, da KeyserSoft è arrivato sull’Apple Store “Figurine: Quiz Calcio - Champions 13/14”, un gioco interessante che digitalizza la moda degli album di figurine dei calciatori e la porta su iOS. Il prodotto ha delle buone potenzialità vista l'originalità dell'idea di fondo, ma ci sono alcune mancanze che gli impediscono di aspirare a una valutazione più elevata.
Lo scopo del gioco è quello di completare il proprio album di figurine. In tutto ci sono 176 carte, alcune più rare e altre meno. Le figurine si trovano a gruppi di quattro in “pacchetti” acquistabili in cambio di crediti. Come possiamo, dunque, ottenere crediti? I modi sono molteplici: giocare nella modalità quiz, vendere i doppioni oppure usare comodamente la nostra carta di credito. 
Le carte riporteranno una foto del giocatore con data di nascita, squadra di appartenenza, ruolo e numero della maglia. La grafica è semplice e pulita, nel complesso adeguata al tipo di gameplay.


Modalità di gioco 
La modalità quiz consiste in una serie di domande in stile Milionario, dove ad ogni quesito potremo decidere se aumentare la vincita oppure intascare il guadagno e aggiungerlo ai nostri risparmi. I quiz hanno una difficoltà adeguata al target di riferimento e offrono quattro possibili risposte tra cui scegliere. Le domande, inoltre, sono più di 30.000 e per questa ragione difficilmente ci saranno ripetizioni.
Quando avremo abbastanza crediti potremo acquistare qualche pacchetto. Nel caso in cui ci siano doppioni, ogni 5 ore sarà possibile rivenderli sul mercato in cambio di altri crediti, oppure, nel caso ci manchi proprio una carta in particolare, potremo sfogliare la lista e vedere se qualcuno l’ha messa in vendita. Il mercato è sicuramente l’elemento più interessante del gioco: il prezzo delle carte varierà, ogni 30 minuti, in positivo e negativo secondo la disponibilità di quella figurina, proprio come in borsa, aggiungendo una piccola componente di gestione delle risorse. 

Pay-to-Win?
Chiaramente sia quiz che previsioni di mercato si fanno del tutto inutili quando, sfoderando le 4 cifre del PIN della nostro conto in banca, potremo ottenere vagonate di crediti da usare per comprare pacchetti e figurine singole, completando in poco tempo, senza minimo sforzo e divertimento, il nostro album. Questo elemento è forse uno degli aspetti che rovina maggiormente il gioco: toglie molta motivazione al giocatore. Sottolineiamo questo aspetto in particolare poiché, nonostante sia una pratica molto diffusa, solitamente l’uso di soldi reali amplia in qualche modo il gioco oppure lo rende più accattivante: in Figurine - Quiz Calcio il gioco non guadagna nulla da questo tipo di operazione.
Esistono comunque altri modi “secondari” di guadagnare crediti: guardare video pubblicitari una volta ogni 24h e condividere su Facebook il gioco. 

Aspetti social e comparto audio
Sul GameCenter di Apple sarà possibile vedere i progressi degli amici, controllando il loro punteggio e quanto è completo  l’album. Sarà possibile persino lanciare una sfida in termini di punteggio, ma non potremo sfidarli direttamente nei quiz in tempo reale.
Un’altra pecca è la totale assenza di suoni, l’intero gioco è muto. Non ci sono effetti sonori quando si premono i tasti, quando si vince e quando si perde. Non è un grosso problema dato che il gioco su piattaforme mobile è spesso utilizzato in ambienti rumorosi mentre si è in viaggio, ma è comunque un aspetto di cui tenere conto.
Recensione Videogioco FIGURINE QUIZ CALCIO  scritta da FRAFONT Figurine quiz calcio è un titolo con delle buone idee ma non privo di problematiche. Manca forse un aspetto social più approfondito e il pay-to-win rovina, come spesso accade, il piacere del gioco senza avvalorarne l’esperienza. L’assenza del suono ci stupisce e può risultare per certi versi fastidiosa, nonostante non sia deleteria ai fini del gameplay. Il titolo, infatti, si presta sicuramente molto bene ad alcuni minuti di quiz giornalieri, in metro come in autobus, da parte di un appassionato di calcio.
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.