Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
iOS 7

iOS 7

Nuovo design e nuove funzionalità: ecco iOS 7

Speciale
A cura di Samuele “SamWolf” Zaboi del 22/09/2013
Dal 18 Settembre Apple ha rilasciato, dopo una lunga attesa, la versione finale di iOS 7, nuovo sistema operativo mobile della società di Cupertino con una grafica rinnovata e con nuove funzionalità.



Le principali novità
La prima grande ed evidente nuova introduzione che balza subito all'occhio, è il look tutto nuovo di iOS 7. Il nuovo sistema operativo per i dispositivi mobile della Mela morsicata (iPhone 4 e successivi, iPad 2 e successivi, iPad Mini e iPod Touch di quinta generazione) ha una combinazione di colori più tenue e leggera, tendente al trasparente rispetto alla sua versione precedente. Anche il look delle icone standard (App Store, Impostazioni, iTunes Store etc.) ha subito un cambiamento di design, ora più minimalista ed essenziale. Sempre sotto il profilo grafico, Apple ha apportato anche un importante cambiamento per quanto riguarda gli sfondi: con iOS 7 fanno la loro comparsa gli sfondi dinamici, caratterizzati da delle sfere che lentamente si muoveranno lungo tutto il display. Inclinando il dispositivo inoltre, lo sfondo, sia dinamico che statico, si muoverà leggermente grazie al fenomeno della parallasse (lo sfondo sembrerà spostarsi se si cambia l'angolo di visualizzazione). Al di là dei cambiamenti prettamente estetici sono diverse poi le novità introdotte, per una più semplice e intuitiva gestione del proprio dispositivo.
Il Centro di Controllo (accessibile anche dalla schermata di blocco) permette di avere a “portata di dito” molte opzioni, come la possibilità di attivare la modalità Uso in Aereo, la connettività Wi-Fi o Bluetooth e l'opzione Non Disturbare. Sempre nel centro di controllo è presente anche il player musicale e la possibilità di attivare la fotocamera o la modalità AirPlay.
Il Centro Notifiche consente ora di consultare tutti gli impegni della giornata, un'anteprima di quelli del giorno seguente e le previsioni meteo del momento, mentre il multitasking permette di gestire in modo migliore le applicazioni aperte in quel momento; per chiuderle basterà farle scorrere verso l'alto.
Anche l'accesso alle funzioni della fotocamera diventa più semplice e immediato, permettendo di scegliere con facilità il formato che più si preferisce, oltre ai nuovi filtri inseriti. Connessa alla fotocamera è stata modificata anche la gestione delle immagini, ora distribuite in vere e proprie raccolte suddivise a seconda dell'anno e del luogo in cui sono state scattate (le località vengono registrate automaticamente dal sistema).



I dettagli fanno la differenza
Apple ha rivestito a nuovo il sistema iOS in ogni piccolo particolare, rendendo ogni singola parte conforme alla nuova architettura e al nuovo design; l'icona orologio ora è dinamica: l'app segnalerà l'ora corrente con la lancetta dei secondi che scorrerà sempre; quando si raccolgono più applicazioni in una stessa icona, ora il colore del menu cambierà a seconda dello sfondo presente sul dispositivo. Ogni singolo dettaglio è stato curato e rivestito a nuovo per ridare freschezza a un sistema che sembrava ormai appesantito: dalla trasparenza che permette di mettere in primo piano alcuni elementi rispetto ad altri, alle icone che ora si aprono in modo differente, di fatto ingrandendosi o rimpicciolendosi dalla schermata principale, per poi passare al rinnovamento grafico di Game Center o Safari, tutto in perfetta linea con il nuovo iOS 7. La possibilità di inserire il codice per attivare il dispositivo dalla schermata di blocco o di aggiornare automaticamente in background le applicazioni (opzioni comunque disattivabili per chiunque non le gradisse) sono senza dubbio aggiunte che non potranno che far piacere agli utenti. Il nuovo design e la nuova colorazione di iOS 7 potrebbero non piacere a tutti, ma, al di là dei gusti estetici personali, Apple è riuscita nell'intento di portare un'ondata di aria fresca al proprio sistema operativo. La semplicità, la chiarezza (di colori e di utilizzo), l'intuitività e le nuove funzioni, studiate in ogni singolo dettaglio, sono le caratteristiche principali del sistema operativo. iOS 7 non cancella e non rivoluziona in modo drastico il passato (eseguire questa mossa sarebbe stato un errore), ma porta con sé qualcosa di nuovo, di dinamico e di colorato, qualcosa di cui i dispositivi Apple avevano bisogno.

Per Apple e il suo sistema iOS si sentiva ormai il bisogno di nuova linfa, di una ondata di rinnovamento e di freschezza. iOS 7 aggiorna, con un design tutto nuovo e ricco di nuove funzionalità, un sistema operativo che ormai dava l'impressione di essere appesantito. Cercando di superare quelli che possono essere i gusti personali dei singoli individui (le nuove icone e la nuova combinazione di colori possono non essere di gradimento a tutti), Apple offre ai suoi utenti un prodotto che appare sin da subito semplice, intuitivo, funzionale e colorato, capace di dare un senso di familiarità solamente dopo pochi istanti dal suo primo utilizzo.

0 COMMENTI