Recensione di Cattivissimo Me: Minion Rush

Copertina Videogioco
  • Piattaforme:

     iPhone
  • Genere:

     Action-Adventure
  • Sviluppatore:

     Gameloft
  • Lingua:

     Italiano
  • Data uscita:

     13 Giugno 2013
- I Minion
- Grande varietà di bonus
- Genere ormai saturo
- Di fatto sempre il solito endless runner
A cura di (SamWolf) del
Gratuito, testato su iPad, applicazione universale, disponibile per iOS e Android.

Il mondo dei videogiochi mobile è caratterizzato dalla presenza massiccia di determinate categorie di giochi, di frequente incentrate su sistemi di controllo semplici e strutture accessibili. Tra queste figura sicuramente quella degli endless runner, che ripropone con una certa frequenza nuovi titoli. Minion Rush si inserisce in questa schiera, cercando di innovare un genere forse troppo abusato.

Più cattivissimi che mai
I Minion del film Cattivissimo Me sono in agitazione dopo l'annuncio della possibilità di conquistare il trofeo di miglior Minion dell'anno. Lo scopo del gioco sarà dunque quello di far ottenere a un Minion il titolo di scagnozzo definitivo. Il gioco, sviluppato da Gameloft, non offre grandi novità dal punto di vista del gameplay: il Minion infatti correrà su percorsi caratterizzati da tre binari e, per spostarlo da uno all'altro nel tentativo di evitare gli ostacoli, basterà scorrere il dito a destra oppure a sinistra. Per altri tipologie di ostacoli, in qualsiasi ambientazione essi siano, occorrerà invece far scorrere il dito dall'alto verso il basso o viceversa. Lungo il percorso il nostro Minion potrà raccogliere delle banane, che poi potranno essere spese nello store, e allo stesso tempo dovrà fermare gli altri Minion che cercheranno di impedirgli il raggiungimento dell'ambito trofeo. Ogni volta che abbatteremo un nostro “avversario” riempiremo la barra del moltiplicatore, che andrà così ad aumentare il nostro punteggio totale. La grafica del gioco è senza ombra di dubbio gradevole e i Minion sono una fonte assicurata di simpatia e risate, che garantisce, sotto questo aspetto, il divertimento.



Con le banane raccolte sarà possibile sbloccare diversi bonus che verranno disseminati lungo il percorso, oppure saranno utilizzabili una volta soltanto. Il gioco offre una grande varietà di tali chicche: queste vanno dallo scudo contro gli ostacoli, o al raggio gelante che renderà immobile e friabile ogni oggetto di fronte al protagonista, fino all'aspira banane. Particolarmente potenti sono invece due power up che verranno utilizzati sfruttando il giroscopio del dispositivo: l'Unicorno Fluffy consentirà di ottenere un ingente numero di banane, mentre il Grande Minion farà diventare il nostro personaggio gigantesco e gli permetterà di schiacciare gli altri Minion, facendo salire vertiginosamente il nostro moltiplicatore. Le ambientazioni vanno dall'interno del laboratorio dei Minion alle strade di paese congestionate dal traffico. Prima di ogni cambiamento di scenario, dovremo affrontare una sorta di boss fight contro i nemici dei Minion, come Vector. Questi ci lanceranno contro dei robot che ci inseguiranno, e a seconda dalla loro grandezza dovremo distruggerli o evitarli.

Pazzi per le banane
Le banane che raccoglieremo durante il percorso ci permetteranno di sbloccare, oltre ai suddetti bonus, anche alcuni costumi che aumenteranno determinate caratteristiche dei Minion, come l'incrementare il numero delle banane raccolte o la durata dei bonus. Non tutti i power-up e i costumi sono ottenibili però con le banane. I più potenti e i più belli di questi infatti si potranno sbloccare solamente attraverso delle gemme, che saranno ottenibili attraverso gli acquisti In-App. Le gemme consentiranno inoltre di acquistare banane extra o di poter continuare una partita una volta che andremo a sbattere contro un ostacolo terminando il gioco. Nonostante il gameplay non porti nulla di innovativo, Gameloft ha cercato di introdurre qualche novità cambiando durante la partita la visuale di gioco con inquadrature dal basso o da tre quarti.



La scelta è sicuramente da apprezzare, e dopo un primo disorientamento iniziale sarà facile abituarsi al piccolo cambiamento. Durante una partita verranno alternati i momenti in cui si dovrà usare il dito per evitare gli ostacoli e quelli invece in cui si dovrà ricorrere all'utilizzo del giroscopio per scivolare lungo pendii. Il livello di difficoltà del gioco aumenterà con il proseguire dei metri effettuati: più strada si percorrerà più il nostro Minion andrà veloce, e così anche gli ostacoli si muoveranno lungo il percorso con un'imprevidibilità maggiore, rendendo più difficoltosa la conquista del trofeo di miglior Minion dell'anno.
Recensione Videogioco CATTIVISSIMO ME: MINION RUSH scritta da SAMWOLF Minion Rush si rivela un titolo discreto, arricchito senza dubbio dai Minion e dalla loro simpatia. Il gioco è consigliato a chi adora questi personaggi, ma sicuramente non lo è per chi cerca qualcosa di nuovo e di originale. Il lavoro di Gameloft non offre infatti molto di innovativo rispetto agli altri titoli dello stesso genere, ripresentando le stesse meccaniche di gioco e lo stesso gameplay. L'impressione finale è che il genere degli endless runner sia ormai saturo di titoli e che la differenza, e la relativa preferenza, dipenda ormai solamente dai protagonisti dei singoli giochi.
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
caricamento in corso...
SCREENSHOTS
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.