Recensione di Blade Lords

Copertina Videogioco
  • Piattaforme:

     iPhone
  • Genere:

     Picchiaduro
  • Sviluppatore:

     Playsoft
  • Lingua:

     Inglese
  • Data uscita:

     24 Gennaio 2013
- Giocabile gratuitamente
- Il miglior picchiaduro "classico" su iOS
- Caratteristiche GRD interessanti
- Esteticamente gradevole
- I controlli fisici restano inarrivabili
- Manca il multiplayer
- Non dura molto
- Non localizzato in italiano
A cura di (Spoudaios) del
Gioco testato su iPhone 4S. Compatibile con iPhone 4S, iPhone 5, iPod Touch (5a generazione), iPad 2, iPad (3a generazione), iPad (4a generazione), iPad mini. Richiede iOS 5.0 o successivo.



Una lama per domarli tutti
Tentare di mediare tra assenza dei controlli fisici e gameplay da picchiaduro classico può essere una vera sfida. Come risolvere il problema? I ragazzi di Playsoft si sono cimentati nell’impresa sfornando un free-to-play a tratti sorprendente. Potete sin da subito dimenticare i caratteristici “swipe” di Infinity Blade et similia: seppur in maniera piuttosto semplificata, Blade Lords presenta un’interfaccia “purista”.
Sono a disposizione del giocatore due tasti virtuali per le mosse base e uno per gli attacchi speciali, il cui numero è ampliato dalla possibilità di combinare la pressione del tasto a una direzione del pad di movimento (anch’esso virtuale ovviamente). Tali attacchi speciali sono, come in ogni picchiaduro che si rispetti, limitati da una barra da riempire, evitando così l’abuso di mosse particolarmente efficaci.
I controlli virtuali si comportano, tutto sommato, piuttosto bene. E’ innanzitutto da apprezzare lo sforzo fatto dai programmatori. Sebbene non paragonabili a tasti, levette e croci fisicamente tangibili, l’interfaccia virtuale fa il suo discreto lavoro, permettendo di concatenare combo fluide e mai troppo complesse.



Purtroppo l’app Playsoft conta, almeno per il momento, sulla sola modalità in singolo giocatore. L’utente si ritroverà ad esplorare una mappa e a portare a termine le relative missioni, ovvero i combattimenti. Ogni giorno viene poi lanciata una sfida differente da portare a termine attraverso il Chaos Portal, grazie a cui è possibile testare in anteprima personaggio non ancora sbloccati. Detto così potrebbe suonare piuttosto monotono e scarsamente originale. Fortunatamente è presente una marcata componente GDR, per cui sarà necessario prepararsi adeguatamente prima di ogni sfida. Il giocatore deve tenere conto di vari parametri tra cui livello, abilità speciali ed equipaggiamento. Ogni oggetto che costituisce quest’ultimo è contraddistinto da una determinata durata, la quale, una volta esaurita, costringerà il giocatore ad attendere la rigenerazione o spendere denaro (vero) per accelerarla. Proprio la presenza della valuta in-game, l’oro, rallenta un po’ l’esperienza . Per molte operazioni di rigenerazione, acquisto di equipaggiamento e lo stesso unlock dei personaggi giocabili sarà necessario spendere tale oro. Nel caso in cui vogliate giocare senza spendere alcun euro dovrete necssariamente aspettare di accumularne a sufficienza proprio giocando. E’, ovviamente, lo stesso meccanismo presente negli altri free-to-play, ed è il “prezzo” da pagare per poter ottenere l’app gratuitamente.
Recensione Videogioco BLADE LORDS scritta da SPOUDAIOS Il modello free-to-play, unito al tentativo di portare qualcosa di nuovo per la piattaforma iOS ma "classico" per la storia dei videogames su console, creano un'ottima combinazione in grado di far assumere a Blade Lords lo scettro di miglior picchiaduro su App Store, escludendo il filone Infinity Blade e compagni. Manca purtroppo il multiplayer, è presente tuttavia un ottima meccanica da gioco di ruolo che obbligherà i giocatori a stare attenti alle caratteristiche del proprio personaggio. Considerando che è scaricabile gratuitamente, non c'è motivo per cui non dovreste provarlo.
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
caricamento in corso...

 
 
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.