Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Joe Danger

Joe Danger

Stuntman Joe esalta gli iDevice

Recensione

APPLE

Guida arcade

Disponibile - 14 gennaio 2014 (PS VITA)

A cura di del
E' stupefacente vedere come un sistema di gioco non tradizionale quale l'iDevice sia cresciuto a tal punto, nel tempo, da diventare una Fonte della giovinezza per molti classici del recente passato. Max Payne e Grand Theft Auto sono i primi due esempi che ci vengono in mente: convertiti alla perfezione hanno portato su iPhone e iPad ogni singola qualità, dal motore grafico al gameplay.
Esiste, inoltre, una variante sul tema: stiamo parlando di quei titoli già visti su altre piattaforme e reinventati sui sistemi Apple, frutto di un lavoro certosino nel renderli più adatti al sistema di controllo touch. Joe Danger, platform “motoristico” pubblicato un paio di anni fa su Xbox360 e PS3, ne è perfetta dimostrazione.



Il lavoro dei britannici Hello Games è di assoluta qualità. Joe Danger propone il classico gameplay “endless runner”: a bordo della moto dello stuntman Joe dobbiamo superare una serie di percorsi ad ostacoli a difficoltà crescente, cercando nel frattempo di collezionare monete e altri premi sparsi sulla traiettoria.
Toccando lo schermo la moto salta, mantenendo la pressione per più secondi Joe si abbassa, trascinando il dito...beh, scopritelo da soli. Ecco il succo del gioco, tanto semplice quanto, credeteci, efficace e divertente. I livelli disegnati dagli sviluppatori seguono una curva d'apprendimento leggera, aggiungendo gradualmente nuove acrobazie per superare le asperità che, presto, invaderanno le piste. Il tour di Joe segue il più classico dei canovacci: terminato senza errori uno spettacolo, si sblocca quello successivo. Per raggiungere l'obiettivo e mandare in visibilio il pubblico è sufficiente superare la bandiera a scacchi, ma i veri stuntman in voi ripeteranno la prova alla caccia di tutte le monete, delle stelle d'oro e delle migliori valutazioni nei salti.
Al termine di ogni serie di livelli Joe deve vedersela contro uno degli altri folli personaggi (tutti giocabili) in una sfida di velocità testa a testa, terminata la quale potrà congedarsi e passare alle prove successive.
Joe Danger, insomma, reinventa se stesso e si propone sostanzialmente diverso nella forma ma perfettamente identico nel divertimento. Il gameplay stravolto non fa rimpiangere quanto visto su console regalandoci, anzi, ben più di un mero spin-off.



Ad aumentare il fascino del gioco è sicuramente il comparto tecnico. Graficamente Joe Danger propone un motore ibrido 3D con modelli poligonali dettagliati e ben animati in percorsi dai colori caldi e ricchi di oggetti. La fluidità, fondamentale, è garantita a prescindere dal dispositivo utilizzato. Chiaramente, considerando l'origine console del titolo, su iPad la resa è maggiore ma l'essenzialità del gameplay rende bene anche sugli schermi di iPhone e iPod touch.
La longevità è assicurata dagli oltre sessanta stage da affrontare (oltre agli inevitabili futuri aggiornamenti) e dall'alto tasso di rigiocabilità dato dai collezionabili. Non manca ovviamente la compatibilità con il Game Center per quanto concerne record e classifiche.
Piccola considerazione per chiudere in bellezza: l'ultima serie di livelli, credeteci, vale davvero il prezzo del biglietto.
  • + Gameplay veloce ed adrenalinico
    + Si impara in fretta, impegna nelle fasi avanzate
    + Ottimo comparto tecnico
  • - nessuna innovazione al genere
voto
8,5

Joe Danger è un platform atipico, veloce, adrenalinico e, ciò che più conta, tremendamente divertente. Condurre le moto dello stuntman Joe e degli altri strambi personaggi attraverso ostacoli, giri della morte e infinite altre avversità mettendo esclusivamente un dito sul touch-screen è un paradosso positivo frutto dell'ottimo lavoro degli Hello Games. Tanto uguale quanto diverso all'originale visto su Live Arcade e PSN, Joe Danger non disdegna la componente social, spingendo il giocatore alla continua ricerca del record da vantare sul Game Center. Un'altra App imprescindibile per il vostro iDevice.

0 COMMENTI