Recensione di Robbery Bob

Copertina Videogioco
  • Piattaforme:

     iPhone
  • Genere:

     Azione
  • Sviluppatore:

     Chillingo Ltd
  • Data uscita:

     12 aprile 2012
- Vi divertirà con appena 0,79 centesimi
- Meccaniche valide
- Estetica gradevole...
- Ripetitivo
- Zoom macchinoso
- ...ma a tratti migliorabile
A cura di (Spoudaios) del
Gioco testato su iPhone 4S. Compatibile con iPhone 3GS, iPhone 4, iPhone 4S, iPod Touch (terza generazione), iPod touch (4a generazione) e iPad. Richiede l'iOS 4.3 o successive.

Sempre più spesso l’incipit per un passatempo ben riuscito è semplice ed immediato nonché sufficiente a far di un piccolo gioco un gradito svago rispetto alla solita routine. E’ proprio questo il caso dell’ultima piccola fatica Chillingo, disponibile sui device della mela morsicata: una piccola ma piacevole incursione nel genere stealth chiamata Robbery Bob.

Misterioso impermeabile arancione
Un ladruncolo, finito in prigione per chissà quale reato, conta i giorni che rimangono da scontare in cella. All’improvviso un misterioso individuo, identificato soltanto da un impermeabile arancione decide di aiutare il nostro sventurato Bob, passandogli una lima il cui uso è facile da intuire. Ovviamente nulla si riceve se non in cambio di qualcosa ed in questo caso l’unico modo in cui Bob potrà pagare il suo debito è... tornare a rubare per conto del proprio “benefattore”. Il debito verrà pagato con interessi molto alti dato che bisognerà affrontare ben tre differenti location, ognuna costituita da un buon numero di livelli per un totale di più di quaranta quadri, senza contare i livelli bonus.
Ogni casa in cui dovremo introdurci presenta una difficoltà man mano crescente, con sempre un maggior numero di oggetti da recuperare ed insidie da evitare. Grazie a delle ben congegnate meccaniche stealth, risolvere i livelli più avanzati richiederà una certa pazienza e abilità, specialmente nel caso in cui vogliate portare a casa il 100% degli obiettivi disponibili. Il punteggio finale sarà infatti la somma di tre sfide: il non venire scoperti, il tempo impiegato e la percentuale di bottino raccolta. Il completamento di questi obiettivi e l’ottenimento del relativo perfect score sbloccherà i corrispondenti achievements nel Game Center. La performance potrà inoltre essere immediatamente segnalata sul proprio account twitter tramite l’apposito tasto.



Veloce e silenzioso
In Robbery Bob ci ritroveremo a comandare direttamente il nostro ladruncolo tramite pochi ma efficaci comandi. L’ormai classico stick virtuale sarà sufficiente a muoverci con discreta precisione attraverso gli edifici con passo felpato. L’unico comando extra è lo scatto, utile per salvare secondi preziosi ma rischioso per l’ovvio rumore generato dalla corsa. La meccanica ruota dunque intorno al riuscire nel minor tempo possibile e senza farsi acciuffare con le mani nel sacco a recuperare tutti gli oggetti segnalati. Fare il tutto lentamente ci metterà al sicuro da abitanti e guardie ma ci farà spendere molti secondi; correre e spalancare porte attirerà inevitabilmente l’attenzione dei presenti ma ci permetterà di aumentare notevolmente il punteggio finale. Per ovvi motivi di spazio su schermo (almeno nel caso di iPhone e iPod), la visuale è normalmente ristretta al personaggio e agli immediati dintorni. Fermandosi un momento è comunque possibile usare il pinch-to-zoom per allargare la visuale all’intero edificio, così da valutare tempi e strategie migliori. Proprio qui nasce qualche perplessità: la pianificazione potrebbe risultare macchinosa nei livelli più avanzati a causa dell'elevato numero di ostacoli da tenere in considerazione ed insieme l'impossibilità di spostarsi con la visuale panoramica attiva. Tutte queste caratteristiche rendono il titolo Chillingo immediato ma allo stesso tempo non così superficiale come possa sembrare. il rovescio della medaglia è delineato da una certa ripetitività di fondo. In fin dei conti le azioni da eseguire sono poche e dopo un po' di livelli sempre uguali a se stesse. Assente, come prevedibile, una qualsiasi componente multigiocatore.

GTA-style
Per riuscire a far funzionare al meglio il tutto, i designer hanno ben pensato di organizzare il gameplay secondo un’azzeccata visuale a volo d’uccello che ricorda un po’ i primi episodi bidimensionali della famosa serie Grand Theft Auto. Esteticamente non siamo certo di fronte ad un titolo in grado di stressare i nostri device, tutt’altro. Ciò non significa che sia brutto da vedere, ma è evidente la scelta di uno stile semplice e vivace, perfettamente in linea con lo spirito della produzione. Il personaggio principale è reso in maniera molto simpatica, specialmente durante il canonico passo felpato. La maggioranza degli elementi circostanti è stilizzata in maniera semplice, forse anche troppo, ma nulla di imperdonabile.
Recensione Videogioco ROBBERY BOB scritta da SPOUDAIOS Con un costo di soli 0,79 Euro, Robbery Bob rappresenta senza dubbio un simpatico e a tratti leggermente impegnativo passatempo, molto adatto alla generale natura mordi e fuggi dei giochi per smartphone e tablet. Quello che all’apparenza potrebbe sembrare un giochino di poco valore, si rivela, livello dopo livello, un software valido e meccanicamente ben studiato anche se alla lunga ripetitivo. Esteticamente non è certo il gioco in grado di mostrare le potenzialità dei processori di iPhone 4S e degli ultimi iPad, ma si presenta comunque gradevole e vivace. Proprio la scarsa richiesta di risorse rende il gioco fruibile senza alcun problema su tutti i device compatibili, da cui è escluso purtroppo iPhone 3G. Se cercate qualcosa che vi faccia spendere pochissimo ma sia in grado di concedervi qualche ora di divertimento in bus, metro o in pausa pranzo, Robbery Bob potrebbe essere la scelta giusta.
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
caricamento in corso...

 
 
SCREENSHOTS
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.