Recensione di Blood & Glory

Copertina Videogioco
  • Piattaforme:

     iPhone
  • Genere:

     Picchiaduro
  • Sviluppatore:

     Glu Games Inc
  • Lingua:

     Inglese
  • Giocatori:

     1
  • Data uscita:

     Disponibile
6.5
Voto lettori:
8.8
- Ottimo motore grafico
- Risposta ai comandi precisa
- Tanta sana violenza
- E’ Freemium
- Non c’è il multiplayer
- Può risultare ripetitivo
A cura di Alessandro Scrugli (SketchT) del
La sfida più ardua che un team di sviluppo può essere chiamato ad affrontare è senza ombra di dubbio la creazione di una proprietà intellettuale completamente nuova sulla quale basare un videogame. Obbiettivo centrato tempo addietro dai ragazzi di Chair con il colossale Infinity Blade, il quale ha saputo davvero portare una ventata d’aria fresca su ogni dispositivo Apple. Glu Mobile decide di abbracciare la nuova concezione di hack & slash e proporre così un software in grado di riproporre le caratteristiche di Infinity Blade, cercando addirittura di migliorarle. Stiamo parlando Blood & Glory.


Il paragone con il colosso di casa Chair è scontato, ma se si volesse descrivere Blood & Glory in poche righe si cadrebbe inevitabilmente in una serie di ricerca degli aspetti simili e in un mero elenco di paragone. A sorpresa, Blood & Glory riesce a garantire al giocatore un'esperienza videoludica di prim’ordine, purtroppo non esente da difetti e caratteristiche poco convincenti.Sfida all'ultimo fendente
Ci troviamo catapultati nel più classico dei picchiaduro a incontri, in cui il proprio alter ego virtuale veste i panni di un comune gladiatore. Nel contesto del Colosseo saremo obbligati ad affrontare una serie di incontri all’ultimo sangue contrapposti a differenti guerrieri armati di tutto punto. Lo stesso protagonista potrà contare su diversi tipi di armi e armature, acquistabili tra un incontro e l’altro grazie al conio sonante vinto in precedenza. Sbloccare armi e livellare il proprio personaggio sono gli unici mezzi per trionfare nel mortale torneo e portare a casa la pelle. Il sistema di controllo riprende ovviamente il tanto acclamato metodo visto in Infinity Blade. Schivare i colpi avversari, menare fendenti sul touch screen, eseguire dei counter attack colpendo l’arma avversaria mentre il bruto di turno sta attaccando o bloccare tramite lo scudo saranno le azioni principali che potremo attivare in Blood & Glory. Lo scudo possiede un numero determinato di possibilità legate al blocco degli attacchi, anche se in molti casi i nemici sono così devastanti da spazzar via la difesa. Vengono inoltre in aiuto al giocatore una serie di pozioni in grado di ripristinare i punti vita o una serie di mosse speciali e combo, utili per superare i momenti più impegnativi del gioco.
Il gameplay nel complesso funziona e possiede un ottima verve in grado di appassionare il giocatore per molte ore, soprattutto grazie all'estrema precisione della mappatura legata allo schermo, la quale non scade mai in sovrapposizioni di comandi. Tutto funzionerebbe al meglio se non fosse per la infelice scelta da parte di Glu Mobile di distribuire il titolo in versione Freemium. Se i primi cinque tornei vengono affrontati in maniera completamente gratuita, per avanzare nel sanguinolento mondo di Blood & Glory bisognerà sganciare sonanti Euro, soluzione che sempre più spesso viene proposta ai videogiocatori ma tutt’altro che  apprezzata.Per quel pixel in più Il motore grafico è senza ombra di dubbio di altissimo livello. Gli sviluppatori hanno messo a punto un motion engine in grado di muovere un buon numero di poligoni, di ricostruire i personaggi a schermo in maniera impressionante e arricchire il tutto con una serie di dettagli, sia a livello muscolare che di accessori, particolarmente convincenti. Stesso plauso per l'ambientazione, anche se la varietà non è proprio il punto di forza del titolo marchiato Glu, dato che gli incontri saranno sempre combattuti all'interno della stessa arena.
Recensione Videogioco BLOOD & GLORY scritta da SKETCHT Blood & Glory è sicuramente un titolo ben curato, e soprattutto vanta un comparto tecnico in grado di far invidia a molti titoli più blasonati.
Purtroppo la scelta di abbracciare la politica dei giochi Freemium penalizza il titolo enormemente, soprattutto quando ci si trova di fronte a prezzi davvero molto elevati.
Può essere un bon compagno per qualche minuto di svago, ma il prezzo dei contenuti ne rovina irrimediabilmente la fruibilità.
Appuntamenti LIVE e Video Rubriche
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 2
  • Psycho91-1
    Livello: 4
    2050
    Post: 421
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    è un buon titolo, ma se i nemici di infinity blade sono ripetitivi questo è peggio che ripetitivo....inoltre è appunto Freemium...perchè quando si arriva a un certo punto, per vincere e migliorare bisogna comprare....e guadagnare "sul campo" non serve più!
  • Baubab
    Livello: 5
    2845
    Post: 1215
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    ci stò le ore su questo gioco
caricamento in corso...
SCREENSHOTS
RECENSIONI E SPECIALI CORRELATI
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967