Recensione di PES 2012

Copertina Videogioco
  • Piattaforme:

     iPhone
  • Genere:

     Sportivo
  • Sviluppatore:

     Konami
  • Distributore:

     Halifax
  • Lingua:

     Italiano
  • Data uscita:

     29 settembre 2011 / 1 dicembre 2011 3DS
5.0
Voto lettori:
7.0
- Buon numero di modalità
- Sistema di controllo immediato
- Online rinasce
- Tecnicamente troppo datato
- Movimenti legnosi e innaturali
- Costa più di FIFA 12
Loading the player ...
A cura di Alessandro Scrugli (SketchT) del
Dopo aver analizzato a fondo la versione per iOS di Fifa 12 non potevamo certo esimerci dal mettere le mani sul gioco di calcio marchiato Konami, ovviamente per dispositivi Apple. PES 2012 viene quindi rilasciato a sorpresa in versione Freemium, permettendo il download gratuito ma rendendo disponibili solamente alcune delle modalità presenti nel titolo completo.

Tanto fumo, poco arrosto
Una volta messe le mani sul codice finale, il menu principale si presenta particolarmente fitto di sezioni ad hoc adibite a vari tipi di sfida, sottolineando come Konami voglia garantire al giocatore una longevità particolarmente alta. Le classiche amichevoli, leghe e coppe vengono impreziosite dalla presenza della Champions League, Super Challenge, Challenges e l’immancabile Multigiocatore. L’aria idilliaca che si respira nelle prime schermate viene purtroppo intaccata nel momento in cui viene messo il piede in campo; fin dal primo tocco ci rendiamo infatti conto di quanto PES 2012 sia un titolo poco curato sotto ogni aspetto. Il gameplay infatti risulta poco accattivante, a tratti noioso e soprattutto impreciso. Il giocatore si troverà spesso costretto a tentare dribbling quasi impossibili piuttosto che cercare il compagno vicino, mentre la stessa IA non brilla di luce propria e si limita ad azioni schematiche e prevedibili. Nota di merito per quanto riguarda l’inserimento di un nuovo sistema di calci da fermo.


Alla stregua di Flick Kick Football è ora possibile passare il pallone o tirare in porta, sfruttando direttamente lo schermo touch del proprio dispositivo, disegnando la traiettoria desiderata e determinando la potenza del tiro tramite la velocità del proprio dito. PES 2012 riesce a divertire solamente una volta attivata la modalità Multigiocatore. Sfidare un amico è una pratica sempre accattivante e lo stesso gameplay, per quanto possa non piacere, risulta intuitivo e immediato, quindi adatto ai giocatori casuali che preferiscono un’esperienza senza troppi fronzoli. Tre sono i sistemi di controllo proposti dagli sviluppatori Konami e senza ombra di dubbio il più funzionale è proprio l’unico che possiede due tasti adibiti a tiro e cross. Le altre due soluzioni si differenziano solamente dal metodo di comando dei giocatori in campo, decidendo se utilizzare l’accelerometro oppure il classico joystick virtuale. Entrambe le soluzioni impongono tuttavia di utilizzare un solo tasto per qualsiasi scelta, passaggio o tiro che sia. In che anno ci troviamo? Il motore grafico di Pes 2012 compie addirittura un passo indietro rispetto al capitolo dell’anno scorso. I modelli poligonali scarni e poco dettagliati sono solamente la punta dell’iceberg: le animazioni sono tutto furchè reali e sono purtroppo accompagnate da una serie di texture troppo datate, che avremmo accettato solamente ai tempi di PsOne.
Recensione Videogioco PES 2012 scritta da SKETCHT Brutto passo per Konami che rilascia un titolo effettivamente indegno del proprio brand. I tanti difetti elencati lasciano pensare a una release frettolosa e soprattutto scadente, azione abbastanza incomprensibile dato che la scorsa edizione risultava effettivamente piacevole. Consigliare l’acquisto risulta azzardato, soprattutto essendo consapevoli che il titolo non cambia di una virgola, seppur presentando una serie di modalità davvero interessanti. Da sottolineare il prezzo di release 4,99 euro, superiore a quello del competitor FIFA 12, effettivamente troppo elevato rapportato al prodotto proposto.
Appuntamenti LIVE e Video Rubriche
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 7
  • kaimano1980
    Livello: 0
    0
    Post: 1
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    io sono un patito di pes.
    ma questo e propio brutto come gioco.
    invece i 5 darei un 3
  • Solid-Snake96
    Livello: 5
    1966
    Post: 577
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    sembra un epic FAIL
  • Solid-Snake96
    Livello: 5
    1966
    Post: 577
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    anzi lo è
  • irriducix93
    Livello: 2
    -347
    Post: 89
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    floppppppppppp.....addio pes :-(
  • Wado
    Livello: 1
    24
    Post: 22
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Visto che sta uscendo su tutte le piattaforme, sapete dirmi qualcosa riguardo la ps2, se e quando uscirà?
    Si, son fra i pochi mortali che non ha consolle next (figuriamoci il cellulare poi) XD
  • Ryuuzaki
    Livello: 7
    14068
    Post: 2172
    Mi piace 5 Non mi piace 0
    Mamma mia, davvero.
    Una delle migliori SH del passato ridotta così, anche se un po' tutta l'industria videoludica giapponese è caduta in basso: tra Konami, Capcom e Square-Enix è diventata una gara a chi la fa più grossa.
  • Sn4k3b3llic
    Livello: 8
    2372
    Post: 3795
    Mi piace 6 Non mi piace -1
    Dio santo che roba. Spero solo la Konami fallisca (dopo la MGS Collection)
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967