Josh Holmes lascia 343 e Halo per sviluppare videogiochi indie

Josh Holmes, alla testa di 343 Industries e in prima linea per la produzione della serie Halo, ha deciso di lasciare la compagnia dopo sette anni di lavoro. L'annuncio arriva dal sito ufficiale del gioco, dove, in un post dedicato, Holmes ha salutato i colleghi e i fan, dichiarando che si dedicherà a nuovi orizzonti e al mondo indie.



"Ho amato ogni momento vissuto qui con Halo, ma mi sento attratto da nuovi orizzonti" ha dichiarato, "questo mese, lascerò 343 Industries e sono felice della mia prossima avventura, dove mi dedicherò allo sviluppo indipendente di videogiochi."
Il posto di Holmes sarà preso da Chris Lee, che aveva già diretto la produzione di Halo 4 e Halo 5: Guardians.

Auguriamo a Holmes il meglio per il suo avvenire e non possiamo che augurare a Lee buon lavoro per il futuro di Halo!
Data di uscita: 27 ottobre 2015
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 3
  • Clan Swiss ITA
    Clan Swiss ITA
    Livello: 2
    Post: 1260
    Mi piace 0 Non mi piace -1
    Eccone un altro che abbandona la 343. Dopo quegli aborti che ha sfornato...
  • FasatoPla...
    FasatoPla...
    Livello: 1
    Post: 0
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Filippo99

    ho letto john holmes...mi aspettavo tutt'altro.
    Idem hahahahah
  • Filippo99
    Filippo99
    Livello: 4
    Post: 378
    Mi piace 3 Non mi piace 0
    ho letto john holmes...mi aspettavo tutt'altro.
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.