Phil Spencer: non so cosa faremo dopo Scorpio, ci stiamo pensando

I colleghi della rivista Game Informer Australia hanno avuto modo di sedersi faccia a faccia con Phil Spencer per parlare con lui del futuro del mondo Xbox. Dopo il lancio di Xbox One e Xbox One S, infatti, Microsoft si prepara al lancio di Project Scorpio per Natale 2017, in un mondo console in cui i tempi si assottigliano e le specifiche hardware vogliono diventare più ambiziose.



Quando i colleghi gli hanno chiesto se, con questo nuovo tipo di filosofia, si dovranno comprare nuove console più spesso, Spencer ha risposto che "è difficile da dire. Chiaramente, nel caso di Xbox One, Xbox One S e Scorpio, è chiaro che la risposta sarebbe che non so se si tratterà di una cosa più regolare, ma sicuramente vorrete Scorpio per giocare i titoli alla risoluzione e al framerate più alti." Spencer ha aggiunto che "per quanto riguarda la parte del 'più regolarmente', ad essere completamente onesto, non so quale sarà la prossima console, dopo Scorpio. Ci stiamo pensando. Stiamo osservando i trend dei consumatori, quali potrebbero essere le specifiche di performance e il prezzo migliori e ci stiamo chiedendo 'potremmo riuscire a realizzare qualcosa che abbia delle performance da ricordare e di cui ai giocatori importi?'."

"Non ho il desiderio che ogni due anni ci sia una console nuova sugli scaffali, non fa parte del modello di business delle console e non ci aiuta, a dire il vero. Il miglior consumatore che ho, è quello che compra l'originale Xbox e tutti i giochi. Si tratta del consumatore migliore, per noi, in termini puramente finanziari. Non ho bisogno che vi andiate a comprare la console più recente, né di creare un loop artificiale da 'ecco la nuova console, ogni due anni' per spingervi ad andarvela a comprare."



Il dirigente del settore Xbox ha anche ribadito che "non voglio rendere il mercato console come quello delle schede grafiche, dove spesso Nvidia o AMD arrivano con una nuova scheda e se voglio un po' di performance in più allora andrò a comprarmela. Penso che per le console funzioni diversamente."

Potete leggere l'intervista completa a Phil Spencer dando uno sguardo al link in calce. Intanto, come giudicate queste dichiarazioni? Anche voi pensate che i ritmi di cambio hardware del mondo PC siano inapplicabili al mercato console?
Data di uscita: 22 novembre 2013 - 4 settembre 2014 (JP) - 2 Agosto 2016 (Xbox One S) - Natale 2017 (Scorpio)
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 10
  • Turex RR
    Turex RR
    Moderatore
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    A mio avviso vogliono solamente far ritornare il mercato alla normalità dove una console durava anche 5-6 anni senza tanti aggiornamenti. Non è una mossa sbagliata ma bisogna vedere che farà Sony...
  • gimmithecat
    gimmithecat
    Livello: 2
    Post: 101
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    curioso il prezzo di 299 dollari che al cambio chissa' come mai ma sara' come minimo 349 eurini....sicuramente vedono nel futuro quando i dollari varranno piu' degli euro...chissa'...
  • Sasuke@81
    Sasuke@81
    Livello: 2
    Post: 612
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Blade Runner 80

    Prima dicono che ci saranno aggiornamenti costanti, adesso che è meglio di no...mah riusciranno a fare pace con loro stessi? Dopo Xbox One, Xbox Two...
    non ha detto che non ci sarà un successore di scorpio ma ha semplicemente detto di non aspettarsi una console nuova ogni 2 anni. poi quello che vorrebbe lui e dove va il mercato sono due cose diverse. se dopo scorpio ps5 avrà 8teraflop per dire un numero a caso loro cosa fanno? sono costretti ad uscire con una console nuova per stare al passo a meno che questa ps4pro e xbox scorpio siano colossali flop e sia microsoft sia sony si rimettono in carreggiata facendo console nuove ogni 5 anni
  • CalaMarcio
    CalaMarcio
    Livello: 0
    Post: 2
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Zio Phil dopo Scorpio o forse anche prima tu cambi mestiere......
  • Blade Runner 80
    Blade Runner 80
    Livello: 3
    Post: 5580
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Prima dicono che ci saranno aggiornamenti costanti, adesso che è meglio di no...mah riusciranno a fare pace con loro stessi? Dopo Xbox One, Xbox Two...
  • Anerkas
    Anerkas
    Livello: 2
    Post: 660
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Isaanru

    togliere di mezzo le console e fare portali online tutto in cloud... sony, microsoft e nintendo dovrebbero creari portali in cloud.. gli sviluppatori di giochi si dividono in gruppi, gruppo X con sony, gruppo Y con micro (nintendo puo sviluppare da sola).. ogni due anni i gruppi si scambiano, X passa a micro e Y passa a sony... tutte e tre avrebbero un successone enorme ... su sony compri fifa, su micro compri cod, su nintendo compri zelda...e ti fotti la vita e non sai come gestire il tempo XD
    Sarebbe un suicidio, dato che MS e Sony si salvano nel gaming proprio grazie alle console, tolte queste non potrebbero più esercitare un ruolo di primo piano come fanno ora e dovrebbero entrare in competizione con servizi come Steam, perderebberò un'infinità di utenti.
  • Anerkas
    Anerkas
    Livello: 2
    Post: 660
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Clan Swiss ITA

    Cominciate a farla uscire e non fare flop come con l'X1. Questa politica dell'obsolescenza programmata non va bene per niente
    Se dovesse essere un flop come Xbox One probabilmente dopo si daranno all'ippica.
  • Clan Swiss ITA
    Clan Swiss ITA
    Livello: 2
    Post: 1260
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Cominciate a farla uscire e non fare flop come con l'X1. Questa politica dell'obsolescenza programmata non va bene per niente
  • bubugod
    bubugod
    Livello: 3
    Post: 65
    Mi piace 2 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da Isaanru

    togliere di mezzo le console e fare portali online tutto in cloud... sony, microsoft e nintendo dovrebbero creari portali in cloud.. gli sviluppatori di giochi si dividono in gruppi, gruppo X con sony, gruppo Y con micro (nintendo puo sviluppare da sola).. ogni due anni i gruppi si scambiano, X passa a micro e Y passa a sony... tutte e tre avrebbero un successone enorme ... su sony compri fifa, su micro compri cod, su nintendo compri zelda...e ti fotti la vita e non sai come gestire il tempo XD
    come no. forse se vivi in centro città e hai la fibra a 200 mb. tutti gli altri come fanno? quanti milioni di clienti perderebbero così?
  • Isaanru
    Isaanru
    Livello: 2
    Post: 90
    Mi piace 0 Non mi piace -1
    togliere di mezzo le console e fare portali online tutto in cloud... sony, microsoft e nintendo dovrebbero creari portali in cloud.. gli sviluppatori di giochi si dividono in gruppi, gruppo X con sony, gruppo Y con micro (nintendo puo sviluppare da sola).. ogni due anni i gruppi si scambiano, X passa a micro e Y passa a sony... tutte e tre avrebbero un successone enorme ... su sony compri fifa, su micro compri cod, su nintendo compri zelda...e ti fotti la vita e non sai come gestire il tempo XD
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.