Xbox One: vendite aumentate del 1000% dopo Xbox One S

L’arrivo sul mercato di Xbox One S sembra aver dato i suoi frutti. Dopo il lancio di questa versione, le vendite della console di casa Microsoft sono aumentate, nel Regno Unito, del 989%, come riportato da MCV UK. Il 71% del mercato hardware è stato conquistato proprio da Xbox One S, per lo meno fino alla settimana appena conclusa.
É bello vedere quanto sia popolare Xbox One S e non solo la scorsa settimana, dal momento che la console è stata rilasciata nel mese di agosto. Lo streaming dei video in 4K e i Blu Ray 4K UHD sono stati ben accolti” ha dichiarato Harvey Aquila, capo marketing di Xbox UK “Questo è un momento fantastico per tutti i giocatori con i titoli in arrivo, da Gears of War 4 a Skyrim Special Edition senza dimenticare Forza Horizon 3. Non c’è mai stato un momento migliore per avere una console Xbox One”.


Data di uscita: 22 novembre 2013 - 4 settembre 2014 (JP) - 2 Agosto 2016 (Xbox One S) - Natale 2017 (Scorpio)
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 71
  • MrSkellington
    MrSkellington
    Livello: 6
    Post: 5998
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da pino cammino

    E sono d'accordo, ma ciò non significa che per via di questo non rimangono fondi per poter fare un buon gameplay, anche perchè li contano anche le idee e quelle non costano niente. Tieni in conto che in media spendono di più, ma guadagnano anche di più, perchè il bacino di utenza del 1999 non è lo stesso del 2016. Spero che ci siamo compresi è stato comunque interessante questo scambio di opinioni, sebbene diametralmente opposte.
    Il problema è proprio questo, l'utenza è molto più grande ed è vero che guadagnano di più ma sono obbligati a vendere tanto, perché un flop sarebbe disastroso. E per fare questo nn possono osare fare cose nuove, difficile vendere 10 milioni di un gioco davvero innovativo, il grande pubblico si trova a suo agio con meccaniche che conosce (e infatti vediamo seguiti su seguiti e serie annuali che vendono sfraceli). Un buon gameplay può anche esserci, mica dico che oggi fanno brutti giochi, ma qualcosa di nuovo a queste condizioni ne dubito. Cmq anche per me è sempre interessante discutere civilmente anche con chi la pensa diversamente
  • Big_Boss199X
    Big_Boss199X
    Livello: 3
    Post: 877
    Mi piace 1 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da pino cammino

    Ma guarda che ti sto facendo un favore. Non eri tu che in un articolo qui su spaziogames inneggiavi ai "videogiocatori veri" ed auspicavi che un bel pò di gente se ne andasse da spazio o non scrivesse più cavolate? Ecco cominciamo da te. I tuoi commenti in questa discussione non hanno contribuito alla discussione e sono stati atti solo a causare potenziali litigi tra utenti. In uno inneggi alla console vs pc war, con una frecciatina gratuita fuori contesto in questo articolo, nell'altro fai console war quando dici "la tua consolina xbox", mandando un'altra frecciatina verso chi possiede xbox one. Oltretutto il tuo atteggiamento da "scrivo quello che voglio" andrebbe punito, visto che molti altri sono stati richiamati per molto meno, quindi mi auspico che chi di dovere prenda provvedimenti nei tuoi confronti cosi magari abbassi un pò la cresta e ti dai una calmata.
    Tu eri l'alunno che a primo cenno di difficoltà chiamava la maestra? Sembra che gli anni passino ma la tua maturità non cambi. Io sono inerente all'articolo, e siccome vige il diritto di parola e pensiero, esprimo quello che voglio. C'è gente che passa la vita a scrivere e a sbandierare i proprio requisti pc nelle notizie di Sony, e anche in quel caso non ho mai segnalato nessuno! In questa news, non ho inneggiato alla console war e la "consolina" era una risposta al tuo solito post che non fa altro che giudicare una persona per quello che non è (ho una 360 ti mando la foto?) Per quanto riguarda l'altra volta, ho tutto il diritto di esprimere il mio disappunto, visto che ormai qui sopra si parla solo di 4K e non più di gameplay. Ed è allucinante che tu lo ricordi, fa denotare molto i tuoi pensieri nella vita. Impara anche a guardare te stesso e quello che affermi, piuttosto di puntare il dito, visto che di frecciatine ne hai tirate a sufficienza nelle notizie di PlayStation. Eppure non ti ho mai segnalato? NO, perche' non me frega niente! Ti rinnovo il saluto.
  • pino cammino
    pino cammino
    Livello: 6
    Post: 2295
    Mi piace 0 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da MrSkellington

    Certo, ma sono tutte cose conseguenti all'aumento del dettaglio grafico. Per fare l'esempio di prima, in ffvii nn ti serviva un team di artisti al lavoro sulla capigliatura di cloud, ma nemmeno in ffxiii, perché tanto la console nn li avrebbe gestiti, mentre ora ogni singolo particolare va curato alla perfezione, sia a livello artistico che di programmazione. Un gioco oggi richiede una cura immensamente superiore rispetto a un tempo, nn è che avendo il motore grafico hai tutto pronto. Per non parlare di cose come gli assassins creed che si mettono a fare ricerche storiche sul posto lunghe anni per riprodurre fedelmente una location, cosa che con minor disponibilità di potenza sarebbe inutile. Forse nn ci stiamo intendendo, io nn parlo di grafica in sé, parlo di valori produttivi, che sono ovviamente dipendenti dalla potenza che hai a disposizione. Pensa solo alla quantità di tempo che ci vuole per creare una scena qualunque di uncharted 4, e pensa a quanto ci mettevano a fare gli scenari di jak and daxter: nn è proprio paragonabile. Per il marketing scusa ma è ingenuo pensare sia superfluo, perché nel momento in cui investi 50 milioni di dollari devi per forza investirne altrettanti per venderlo, altrimenti nn vendi i 10 milioni che ti servono per rientrare, quindi anche quello cresce di conseguenza
    E sono d'accordo, ma ciò non significa che per via di questo non rimangono fondi per poter fare un buon gameplay, anche perchè li contano anche le idee e quelle non costano niente. Tieni in conto che in media spendono di più, ma guadagnano anche di più, perchè il bacino di utenza del 1999 non è lo stesso del 2016. Spero che ci siamo compresi è stato comunque interessante questo scambio di opinioni, sebbene diametralmente opposte.
  • pino cammino
    pino cammino
    Livello: 6
    Post: 2295
    Mi piace 0 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da Big_Boss199X

    Segnalare per cosa? Arriviamo a questo livello di immaturità, solo perchè ho detto che quella dichiarazione è infantile? Perchè MS non ha esclusive? Se per te la verità equivale alla maleducazione, non cosa dirti. Saluti.
    Ma guarda che ti sto facendo un favore. Non eri tu che in un articolo qui su spaziogames inneggiavi ai "videogiocatori veri" ed auspicavi che un bel pò di gente se ne andasse da spazio o non scrivesse più cavolate? Ecco cominciamo da te. I tuoi commenti in questa discussione non hanno contribuito alla discussione e sono stati atti solo a causare potenziali litigi tra utenti. In uno inneggi alla console vs pc war, con una frecciatina gratuita fuori contesto in questo articolo, nell'altro fai console war quando dici "la tua consolina xbox", mandando un'altra frecciatina verso chi possiede xbox one. Oltretutto il tuo atteggiamento da "scrivo quello che voglio" andrebbe punito, visto che molti altri sono stati richiamati per molto meno, quindi mi auspico che chi di dovere prenda provvedimenti nei tuoi confronti cosi magari abbassi un pò la cresta e ti dai una calmata.
  • Unboxed
    Unboxed
    Livello: 1
    Post: 152
    Mi piace 1 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da Big_Boss199X

    Caro mio, rileggiti i tuoi post e vedi chi dei due dovrebbe segnalare (io non segnalo nessuno). Stai sparando sentenze su una persona che commenta più o meno tutti i giorni e che non ha neanche un cartellino. Tu invece sei solo qui di passaggio per dar man forte o scaldare la sedia di casa tua. Tanto nel giro di un mese o sparisci o ti bannano.
    Ecco, hai ragione tu e io non dovevo proprio darti corda. Hai le tue idee ed è meglio se te le tieni strette: confido verranno ampiamente smentite in futuro. Riguardo invece la tua presenza quotidiana sul sito (magari dura già da anni) mi stupisce ancor più la tua chiusura verso l'argomento. Infine hai nuovamente ragione: tra un mese probabilmente non mi vedrai più perché ne avrò fin sopra i capelli di certi commenti 'quotidiani'. bb
  • Big_Boss199X
    Big_Boss199X
    Livello: 3
    Post: 877
    Mi piace 1 Non mi piace -2
    Originariamente scritto da Unboxed

    Lascia perdere. Ha dimostrato più volte che non ha intenzione di instaurare alcun dialogo e il suo intervento nella news è servito soltanto a innescare polemica. Di certo io non mi sono tirato indietro, ma forse lui vuole soltanto sfogare un certo "malessere" derivato da qualche delusione 'videoludica'. Pazienza. Come lui ce ne sono tanti altri e mai finiranno. Mi limiterò a segnalarlo e stop
    Caro mio, rileggiti i tuoi post e vedi chi dei due dovrebbe segnalare (io non segnalo nessuno). Stai sparando sentenze su una persona che commenta più o meno tutti i giorni e che non ha neanche un cartellino. Tu invece sei solo qui di passaggio per dar man forte o scaldare la sedia di casa tua. Tanto nel giro di un mese o sparisci o ti bannano.
  • MrSkellington
    MrSkellington
    Livello: 6
    Post: 5998
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da pino cammino

    Ma nel budget includi tutto, non solo le spese richieste per lo sviluppo grafico, ma ci paghi anche gli artisti, i programmatori vari della i.a., della interfaccia di gioco, del gameplay vero e proprio ed il marketing oltre a tante altre cose. In che modo la sola grafica ha fatto ingigantire i costi? Perchè è questo che stai asserendo, che sono state le spese richieste per la grafica ad aver lasciato poco altro per il resto e quindi tu asserisci che questo ha portato ad un peggioramento del videogioco. Io di tutte quelle cose l'unica cosa che vedo superflua sono propri le spese dovute al marketing. Che poi spese dovute all'engine grafico si sostengono una sola volta (almeno che non sei cosi ingenuo da pensare che per ogni titolo riscrivono da zero l'engine), perchè o lo acquisti su licenza quindi paghi lo sfruttamento delle tecnologie o lo sviluppi da solo, il che significa che affronti una grossa spesa per realizzarlo, ma poi hai una tecnologia proprietaria che puoi anche rivendere e perfezionare con pochi investimenti e sfruttare per un lungo periodo (e questo è quello che fanno Epic, Crytek, Id software, Monolith ecc).
    Certo, ma sono tutte cose conseguenti all'aumento del dettaglio grafico. Per fare l'esempio di prima, in ffvii nn ti serviva un team di artisti al lavoro sulla capigliatura di cloud, ma nemmeno in ffxiii, perché tanto la console nn li avrebbe gestiti, mentre ora ogni singolo particolare va curato alla perfezione, sia a livello artistico che di programmazione. Un gioco oggi richiede una cura immensamente superiore rispetto a un tempo, nn è che avendo il motore grafico hai tutto pronto. Per non parlare di cose come gli assassins creed che si mettono a fare ricerche storiche sul posto lunghe anni per riprodurre fedelmente una location, cosa che con minor disponibilità di potenza sarebbe inutile. Forse nn ci stiamo intendendo, io nn parlo di grafica in sé, parlo di valori produttivi, che sono ovviamente dipendenti dalla potenza che hai a disposizione. Pensa solo alla quantità di tempo che ci vuole per creare una scena qualunque di uncharted 4, e pensa a quanto ci mettevano a fare gli scenari di jak and daxter: nn è proprio paragonabile. Per il marketing scusa ma è ingenuo pensare sia superfluo, perché nel momento in cui investi 50 milioni di dollari devi per forza investirne altrettanti per venderlo, altrimenti nn vendi i 10 milioni che ti servono per rientrare, quindi anche quello cresce di conseguenza
  • Big_Boss199X
    Big_Boss199X
    Livello: 3
    Post: 877
    Mi piace 1 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da pino cammino

    Tiri in ballo i pc gamer in una notizia che parla delle vendite di Xbox one s, se non è flammare ed andare OT questo non so cosa sia. Mi dispiace poi distruggere le tue convinzioni ma non posseggo Xbox, infatti i miei commenti erano super-partes. Visto che insisti con questo atteggiamento, sono costretto a segnalarti cosi la finiamo con questa buffonata ogni volta.
    Segnalare per cosa? Arriviamo a questo livello di immaturità, solo perchè ho detto che quella dichiarazione è infantile? Perchè MS non ha esclusive? Se per te la verità equivale alla maleducazione, non cosa dirti. Saluti.
  • pino cammino
    pino cammino
    Livello: 6
    Post: 2295
    Mi piace 0 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da MrSkellington

    Se hai voglia ho trovato anche un bell'articolo di kotaku (che ovviamente nn posso linkarti) a proposito dei costi di sviluppo. In sostanza dice che è difficile avere certezze e cerca di raccogliere i dati confermati ufficialmente, distinguendo anche tra sviluppo e marketing, e il trend è evidente: si passa dai 15 milioni di quake 4 ai 50 di homefront. Cifre che oggi sono la norma per il solo sviluppo 15 anni fa erano spese soltanto per i giochi su licenza, ma anche case come Sony e ubisoft hanno confermato che il budget si è alzato col passaggio di gen, sempre per il solo sviluppo. Se nn bastasse l'esempio che ti ho fatto su gears che ha decuplicato le risorse richieste
    Ma nel budget includi tutto, non solo le spese richieste per lo sviluppo grafico, ma ci paghi anche gli artisti, i programmatori vari della i.a., della interfaccia di gioco, del gameplay vero e proprio ed il marketing oltre a tante altre cose. In che modo la sola grafica ha fatto ingigantire i costi? Perchè è questo che stai asserendo, che sono state le spese richieste per la grafica ad aver lasciato poco altro per il resto e quindi tu asserisci che questo ha portato ad un peggioramento del videogioco. Io di tutte quelle cose l'unica cosa che vedo superflua sono propri le spese dovute al marketing. Che poi spese dovute all'engine grafico si sostengono una sola volta (almeno che non sei cosi ingenuo da pensare che per ogni titolo riscrivono da zero l'engine), perchè o lo acquisti su licenza quindi paghi lo sfruttamento delle tecnologie o lo sviluppi da solo, il che significa che affronti una grossa spesa per realizzarlo, ma poi hai una tecnologia proprietaria che puoi anche rivendere e perfezionare con pochi investimenti e sfruttare per un lungo periodo (e questo è quello che fanno Epic, Crytek, Id software, Monolith ecc).
  • MrSkellington
    MrSkellington
    Livello: 6
    Post: 5998
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da MrSkellington

    Scusa ma nn crederai che quei 90 milioni di differenza siano dovuti interamente o anche soprattutto al marketing? Vorrebbe dire che impennano i costi per promuovere un gioco che costa uguale e che quindi deve vendere molto di più per rientrare, nn avrebbe alcun senso nn credi? È invece ovvio che nel momento in cui devi assumere artisti che si occupino apposta di modellare i capelli dei personaggi (ffxv) i costi si impennano, ed è solo un esempio. Per gta v hanno speso 128 milioni di dollari per il marketing ma anche 137 milioni per svilupparlo, il doppio di quel che costò shenmue 15 anni fa, per dire, e all'epoca era folle come budget. Cioè a me sembra una cosa assolutamente ovvia, anche pregianza ne parlava in uno dei suoi rant, vai a rivedertelo
    Se hai voglia ho trovato anche un bell'articolo di kotaku (che ovviamente nn posso linkarti) a proposito dei costi di sviluppo. In sostanza dice che è difficile avere certezze e cerca di raccogliere i dati confermati ufficialmente, distinguendo anche tra sviluppo e marketing, e il trend è evidente: si passa dai 15 milioni di quake 4 ai 50 di homefront. Cifre che oggi sono la norma per il solo sviluppo 15 anni fa erano spese soltanto per i giochi su licenza, ma anche case come Sony e ubisoft hanno confermato che il budget si è alzato col passaggio di gen, sempre per il solo sviluppo. Se nn bastasse l'esempio che ti ho fatto su gears che ha decuplicato le risorse richieste
  • MrSkellington
    MrSkellington
    Livello: 6
    Post: 5998
    Mi piace 0 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da pino cammino

    E dove leggi il riferimento che i costi dedicati allo sviluppo grafico siano stati l'unica causa dell'aumento? Anzi questo passaggio "Non gli stavamo chiedendo dei soldi, ma visto che erano il publisher e i proprietari di Xbox, la cosa non entrava nei loro piani business e dissero di no. Quello mi fece rendere conto in maniera cristallina dei rischi che si corrono ad avere un publisher—o chiunque altro—tra gli sviluppatori e i giocatori, e di quanto quel processo potesse essere tossico e distruttivo per la salute di un gioco e della sua community." Conferma quanto asserivo io, cioè che sono i pubblisher i responsabili della poca qualità e dell'indirizzamento dei fondi per altre cose che non siano strettamente collegate alla qualità del videogioco.
    Scusa ma nn crederai che quei 90 milioni di differenza siano dovuti interamente o anche soprattutto al marketing? Vorrebbe dire che impennano i costi per promuovere un gioco che costa uguale e che quindi deve vendere molto di più per rientrare, nn avrebbe alcun senso nn credi? È invece ovvio che nel momento in cui devi assumere artisti che si occupino apposta di modellare i capelli dei personaggi (ffxv) i costi si impennano, ed è solo un esempio. Per gta v hanno speso 128 milioni di dollari per il marketing ma anche 137 milioni per svilupparlo, il doppio di quel che costò shenmue 15 anni fa, per dire, e all'epoca era folle come budget. Cioè a me sembra una cosa assolutamente ovvia, anche pregianza ne parlava in uno dei suoi rant, vai a rivedertelo
  • pino cammino
    pino cammino
    Livello: 6
    Post: 2295
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da MrSkellington

    Ma nn è vero che è solo il marketing, tutto lo sviluppo di un gioco è enormemente più costoso di un tempo! Un esempio molto esplicito: http://m.spaziogames.it/news_dettaglio.aspx?id=233394 se nn riesci a leggerlo (riesco a copiare solo il link mobile) è il ceo di epic che racconta come i costi dal primo gears al quarto siano decuplicati, nn certo per il solo marketing, rendendolo estremamente rischioso, ed è per questo che si sono tirati indietro. Mi sembrano evidenti le implicazioni di tutto questo, altro che fantasia, bisogna proprio nn volerlo vedere..per quanto riguarda le generazioni, semplicemente pro nn è una nuova generazione, è un upgrade della vecchia teso solo ed esclusivamente ad aumentare la risoluzione, cosa che nn si era mai vista e che dà bene la misura delle priorità del momento. Nn serve il progresso ora, serve la volontà di fare qualcosa con quel che già c'è, che nn è per niente sfruttato. Com'è che nel nuovo Zelda si vede un'interazione con l'ambiente che a quanto pare nessuno riesce a inserire in giochi per console molto più potenti?
    E dove leggi il riferimento che i costi dedicati allo sviluppo grafico siano stati l'unica causa dell'aumento? Anzi questo passaggio "Non gli stavamo chiedendo dei soldi, ma visto che erano il publisher e i proprietari di Xbox, la cosa non entrava nei loro piani business e dissero di no. Quello mi fece rendere conto in maniera cristallina dei rischi che si corrono ad avere un publisher—o chiunque altro—tra gli sviluppatori e i giocatori, e di quanto quel processo potesse essere tossico e distruttivo per la salute di un gioco e della sua community." Conferma quanto asserivo io, cioè che sono i pubblisher i responsabili della poca qualità e dell'indirizzamento dei fondi per altre cose che non siano strettamente collegate alla qualità del videogioco.
  • Unboxed
    Unboxed
    Livello: 1
    Post: 152
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da pino cammino

    Tiri in ballo i pc gamer in una notizia che parla delle vendite di Xbox one s, se non è flammare ed andare OT questo non so cosa sia. Mi dispiace poi distruggere le tue convinzioni ma non posseggo Xbox, infatti i miei commenti erano super-partes. Visto che insisti con questo atteggiamento, sono costretto a segnalarti cosi la finiamo con questa buffonata ogni volta.
    Lascia perdere. Ha dimostrato più volte che non ha intenzione di instaurare alcun dialogo e il suo intervento nella news è servito soltanto a innescare polemica. Di certo io non mi sono tirato indietro, ma forse lui vuole soltanto sfogare un certo "malessere" derivato da qualche delusione 'videoludica'. Pazienza. Come lui ce ne sono tanti altri e mai finiranno. Mi limiterò a segnalarlo e stop
  • Roche
    Roche
    Livello: 2
    Post: 569
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da XCOM

    mmm non cè nessun buon momento semplicemente la popolazione segue la tendenza di comprarsi l'apparecchio hardware più avanzato o aggiornato possibile,comprarsi una XBOXONE è una bazzecola se confrontato ai modelli di IPHONE,videocamere e altro in commercio.La cosa che mi irrrita è la faccia tosta di dire "e' il miglior momento" listando pochi giochi nemmeno novità,skyrim tra l'altro non è un nuovo gioco,venderanno? probabile non cè nient altro! il succo del discorso e che non si producono videogiochi,sono pochi e le aziende seguono la tendenza della società,piccoli produttori scompaiono e grosse aziende calano di qualità ma non di prezzo,quello che mi rammarica e che dopo,quando non si vende proprio,dicono che le console sono sulla strada del decadimento,poi si parla del PC Gaming,i giochi su PC miracolosamente vendono quando invece e il mercato che scende da un lato e resta immutato in un altro settore,appunto PC,così mentre anche chi gioca su PC si lamenta per non avere una qualità nemmeno elevata nelle "conversioni" tutti e dico proprio tutti si sparano adosso l'un con l'altro teorie e contraddizioni,non si capisce nemmeno che quel mercato che ingrana va avanti grazie a tante persone che comprano ma non per amore del videogioco solo perchè la tendenza spinge verso quel determinato settore,come i "giochi" dove metti denaro vero che si mangiano una bella fetta del mercato mentre chi lavora su un videogioco non riesce a farlo produrre a causa di un sistema di vendita che non permette ai piccoli produttori di avanzare DA SOLI mentre agli inizi ognuno produceva per conto suo,oggi l'immancabile gara alla grafica quindi all'hardware non permette alle varie aziende di sviluppare giochi ad un livello grafico nemmeno decente,sommiamo le persone che vanno avanti con luci e spettacoli alle case che producono solo effetti speciali e texture e capiamo che il mercato del videogiocatore esperto si deve per forza di cose accontentare di un paio di titoli su console e di un mondo PC,alla faccia delle vendite delle console! poi mi dovranno spiegare quando capiscono che non ci sono i giochi perchè comprano ANCORA le sudette console,bene o male un PC lò avranno tutti non solo per i giochi quindi risparmiate anche i commenti io gioco su PC,che dire,il mondo pazzo dei videogame...
    io non ho capito nulla sinceramente
  • pino cammino
    pino cammino
    Livello: 6
    Post: 2295
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Big_Boss199X

    Sei un moderatore? Neanche sai cosa vuol dire andare OT. Mi dici che faccio flame per attirare qualche mod in modo che banni il mio post, perchè ho toccato la tua consolina xbox?!? Io ho parlato di giochi, e sono inerente al contesto di questa dichiarazione infantili, dette da uno che cita titoli che non sono neanche più esclusivi. Parliamo delle mod di Skyrim? Il livello è basso eh... e comunque le vere esclusive sono quelle che ti fanno vendere le console, e il più delle volte hanno una qualità che nei multipiattaforma non trovi. Per quanto riguarda chi sventola i suo requisiti pc, lo vedo da sempre nelle notizie Sony e quello è andare veramente OT!
    Tiri in ballo i pc gamer in una notizia che parla delle vendite di Xbox one s, se non è flammare ed andare OT questo non so cosa sia. Mi dispiace poi distruggere le tue convinzioni ma non posseggo Xbox, infatti i miei commenti erano super-partes. Visto che insisti con questo atteggiamento, sono costretto a segnalarti cosi la finiamo con questa buffonata ogni volta.
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.