Quanto costerà Project Scorpio? Microsoft prova a rispondere

Per il momento Microsoft non si è espressa su quello che potrebbe essere il prezzo di Project Scorpio, console annunciata all'E3 del mese di giugno e che la società di Redmond pubblicherà alla fine del prossimo anno. Aaron Greenberg ha provato a rispondere a questo quesito nel corso di una recente intervista concessa alla testata internazionale DualShockers. “Beh, noi lo pensiamo come un prodotto premium” ha dichiarato Greenberg “Da questo punto di vista, sarà un prodotto molto high-end”.
Secondo voi quale sarà il prezzo di Project Scorpio?


Data di uscita: 22 novembre 2013 - 4 settembre 2014 (JP) - 2 Agosto 2016 (Xbox One S) - Natale 2017 (Scorpio)
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 53
  • PlayerOn3
    PlayerOn3
    Livello: 2
    Post: 285
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Ale55andr0

    stai giusto un filino delirando: la gpu di 360 era avanzata solo in termini di funzionalità avendo qualche chiamata in dx10 e gli shader unificati anzichè suddivisi in vertex e shader, per il resto era un chip da 500mhz tirato per il collo (i 3 led della morte..), una x1900xt da 700mhz con 512 mb dedicati e non condivisi, all'epoca gia disponibile da mesi, quanto a potenza di calcolo gli e era davanti lato potenza bruta, così come gli athlon 64 fx lato cpu, e con le successive uscite venne asfaltata definitivamente. Grafica da workstation? posa il fiasco...
    Ti sei dimenticato di scrivere quanto costava un PC che poteva tenere il passo con Xbox 360 nel 2005, 2006 e 2007, sicuramente almeno il doppio dei 400 euro della Xbox 360 se non il triplo. Non a caso Crysis lo hanno fatto solo per PC proprio per propagandare le nuova GPU Nvidia e dare una spinta mercato PC Gaming che era solo di nicchia a quei tempi. E in effetti quella strategia ha funzionato dividendo il pubblico in due parti e facendo progressivamente aumentare le vendite della componentistica PC Gaming e di conseguenza abbassarne i prezzi. Il problema surriscaldamento Xbox 360 dipese dalla fretta di Microsoft che riuscì così ad anticipare Sony e conquistare il mercato console per 8 anni 2005 - 2012. Problemi di surriscaldamento li aveva anche PS3, ma Microsoft risolse tutto in maniera egregia sostituendo gratuitamente le console guaste in soli 10 giorni lavorativi. Io l'ho fatto 2 volte, ritirata dal corriere direttamente a casa mia il lunedì e riconsegnata funzionante il venerdì della settimana successiva, 12 giorni di cui 10 lavorativi senza muovermi da casa mia e tutto gratis. Io non ho mai scritto che Xbox 360 aveva una grafica da workstation, molla il cannone.
  • PlayerOn3
    PlayerOn3
    Livello: 2
    Post: 285
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da DoubleBarrel

    Ma non lo so, era evidente che stessi scherzando, quando sarà il momento vedremo cosa ci proporranno e valuteremo. Personalmente, per le "esclusive" che potrà avere (prossime allo zero assoluto), non me ne farò quasi nulla e quasi certamente non la coprerò, ma non si sa mai.. Comunque con la 360 ci sono andati sotto, e di brutto, perchè hanno insistito a volerla far classificare dal RoHS come "giocattolo" anzichè come "elettronica di consumo", questo ha fatto si che le saldature non potessero contenere piombo (vietatissimo nei giocattoli) e pertanto foxconn che ha prodotto le console non era preparata, risultato miliardi di dollari di buco, però i "giocattoli" sono soggetti a minori controlli lato software visto che se ne presuppone una maggiore innocuità rispetto all'elettronica generale, probabilmente stavano preparando la strada al progetto orwelliano della One che poi, per fortuna, è miseramente fallito, a beneficio della libertà e della salute mentale di tutti.
    @DoubleBarrel: io non scherzo mai, comunque la mia era solo una domanda alla quale hai risposto con la tua solita arroganza. 1) Prima dici che vedremo, poi dici che le esclusive saranno zero assoluto, ma se hai appena detto che "vedremo" come fai a dire che saranno zero? E poi chi te lo dice che saranno zero? Sei il CEO di Microsoft?. 2) Poi ti contraddici, prima scrivi: "non me ne farò quasi nulla" (quindi la compri ma non la usi?) poi scrivi: "quasi certamente non la comprerò" e alla fine scrivi: "ma non si sa mai" (ma allora la compri) DE CI DI TI. 3) Riguardo alle perdite di Microsoft con Xbox 360 tu non dici tutta la verità (fai il furbo), leggiti questo articolo (http://www.eurogamer.it/articles/2013-01-07-news-videogiochi-che-guadagni-hanno-fatto-registrare-xbox-360-e-ps3) e vredrai che: "...Sony e Microsoft potrebbero aver subito perdite per circa 8 miliardi di dollari... Nonostante il successo di Xbox 360, Microsoft potrebbe aver perduto circa 3 miliardi di dollari, mentre il rosso di Sony si attesterebbe a 4,95 miliardi di dollari..." potevi dirlo che Sony con PS3 ha perso più di Microsoft, ma ti sei guardato bene dal riferirlo, complimenti, onestà intellettuale bassa la tua. 4) La bugia del piombo te la potevi risparmiare, la Xbox 360 S funziona benissimo, eppure secondo quello che dici tu è classificata come giocattolo? Una console classificata come giocattolo? LASCIA PERDERE --- @Anerkas: Se vai a rileggere io ho scritto 800 o 900 dollari, 800 dollari corrispondono a 706 euro, praticamente come dici tu che scrivi 650 euro, anche se non sta scritto da nessuna parte che la fascia media finisce esattamente a 650 euro, dato che dipende da vari componenti, basta un HD più capiente che costa 50 euro in più e da 650 passi a 700 anche se tutto il resto corrisponde. In sostanza quello che ho scritto è esatto.
  • Yondaime
    Yondaime
    Livello: 3
    Post: 705
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    il discorso 4K non è così inverosimile. il punto è il solito che si tira in ballo sempre o quasi, sarebbe meglio un 4K "del genere" oppure un full HD con illuminazione dinamica, ombre pompate, anti alias, campo visivo ampio, ed altri filtraggi vari? spingono sul 4K perchè per ovvie ragioni attira l'attenzione, nel bene o nel male è tutta pubblicità anche solo il fatto che se ne parli. inoltre le specifiche sono sempre e comunque molto sommarie, han buttato li dei dati che dicono e non dicono, non han presentato un prodotto fatto e finito...tant'è che tutte le ipotetiche analisi e previsione hardware sono appunto ipotetiche fino ad ora. io credo che data la condivisione sia software che hardware (architettura analoga ad un pc, o.s. windows based ed esclusive condivise) o i giochi gireranno da schifo su una piattaforma avvalorando l'altra o altrimenti sarà estremamente soggettivo e correlato al prezzo trovare più sensata la spesa console o PC. ad oggi andrei sull'aggiornamento del PC per il semplice motivo che volendo si può risparmiare su alcuni elementi in favore di altri e/o limitare l'upgrade ad alcuni componenti, mantenendo l'intera libreria di giochi già in possesso, tenendo appunto conto delle esclusive condivise future e quindi del fatto che non andrei a perdermi giochi nuovi(sempre che sia davvero così).
  • M9k
    M9k
    Livello: 0
    Post: 2
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Erny89

    prodotto premium vuol dire che costerà molto di piu della normale xboxone. Se veramente reggerà il VERO 4k dovrebbe costare dagli 800 ai 1000 euro, ma visto che sicuramente ci saranno dei compromessi dico 500 o 600 euro al massimo
    Per il vero 4k non ti bastano 800 euro, per solo la scheda video ci devi lasciare almeno 800-850€, metti un buon procio con molta cache, 16 o 32Gb di ram ad alte prestazioni e sei ben oltre i 1500.

  • Livello: 0
    Post:
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Dichiarano che sarà possibile giocare al "vero 4k", sul pc ora devi spendere almeno 1000€ solo per la scheda video (GTX 1080 o 2 GTX980), quanto costerà quindi? quando uscirà sicuramente la scheda per giocare al meglio in 4K sarà molto più abbordabile di ora, facendo gli ottimisti, credo che costerà 750-800€
  • Gandino
    Gandino
    Livello: 7
    Post: 2245
    Mi piace 2 Non mi piace -1
    L'avrei presa ma avendo fatto il PC non credo abbia senso. Perche non avrà esclusive di nessun tipo rispetto un PC. Piuttosto tra un anno mi prendo una nuova scheda video. Avrei preferito che ps4 e one costassero 1000 euro al lancio ma fossero due bombe! Deluso mi sono preso un buon PC e mi gioco su ps4 i titoli only console e le sue esclusive. La one avendo un PC ha perso un po di senso...(halo e poco altro )
  • Dream1
    Dream1
    Livello: 2
    Post: 240
    Mi piace 2 Non mi piace -1
    Sarà una bomba. Costosa ma una bomba. Meglio iniziare a risparmiare, voglio esserci al day one.
  • Ale55andr0
    Ale55andr0
    Livello: 3
    Post: 664
    Mi piace 2 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da PlayerOn3

    Concordo con molte delle tue analisi e volevo aggiungere: 1) Quando uscì xbox 360 a fine 2005 (11 anni fa), i PC erano molto inferiori come potenza di elaborazione dedicata ai videogiochi. Persino i PC Gaming non arrivavano a tale resa grafica (eccetto quelli di chi si occupava di grafica 3D)
    stai giusto un filino delirando: la gpu di 360 era avanzata solo in termini di funzionalità avendo qualche chiamata in dx10 e gli shader unificati anzichè suddivisi in vertex e shader, per il resto era un chip da 500mhz tirato per il collo (i 3 led della morte..), una x1900xt da 700mhz con 512 mb dedicati e non condivisi, all'epoca gia disponibile da mesi, quanto a potenza di calcolo gli e era davanti lato potenza bruta, così come gli athlon 64 fx lato cpu, e con le successive uscite venne asfaltata definitivamente. Grafica da workstation? posa il fiasco...
  • Ale55andr0
    Ale55andr0
    Livello: 3
    Post: 664
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da PlayerOn3

    Concordo con molte delle tue analisi e volevo aggiungere: 1) Quando uscì xbox 360 a fine 2005 (11 anni fa), i PC erano molto inferiori come potenza di elaborazione dedicata ai videogiochi. Persino i PC Gaming non arrivavano a tale resa grafica (eccetto quelli di chi si occupava di grafica 3D). stai giusto un filino delirando, la gpu di 360 era avanzata solo in termini di funzionalità avendo qualche chiamata in dx10 e gli shader unificati anziche suddivisi in vertez e shader, per il resto era un chip da 500mhz tirato per il collo (i 3 led della morte..), una x1900xt da 700mhz con 512 mb dedicati e non condivisi, all'epoca gia disponibile da mesi, quanto a potenza di calcolo gli e era davanti lato gpu, così come gli athlon 64 fx lato cpu, e con le successive uscite venne asfaltata definitivamente. Grafica da workstation? posa il fiasco...
    PlayerOn3;25495651]Concordo con molte delle tue analisi e volevo aggiungere: 1) Quando uscì xbox 360 a fine 2005 (11 anni fa), i PC erano molto inferiori come potenza di elaborazione dedicata ai videogiochi. Persino i PC Gaming non arrivavano a tale resa grafica (eccetto quelli di chi si occupava di grafica 3D). [/quote] stai giusto un filino delirando, la gpu di 360 era avanzata solo in termini di funzionalità avendo qualche chiamata in dx10 e gli shader unificati anziche suddivisi in vertez e shader, per il resto era un chip da 500mhz tirato per il collo (i 3 led della morte..), una x1900xt da 700mhz con 512 mb dedicati e non condivisi, all'epoca gia disponibile da mesi, quanto a potenza di calcolo gli e era davanti lato gpu, così come gli athlon 64 fx lato cpu, e con le successive uscite venne asfaltata definitivamente. Grafica da workstation? posa il fiasco...
  • Ale55andr0
    Ale55andr0
    Livello: 3
    Post: 664
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    se il costo è "premium high end", allora sappiano che avere una apu e non cpu e gpu separate non è avere un prodotto premium, come non lo sono 6 tflop.
  • Messhia92
    Messhia92
    Livello: 7
    Post: 1944
    Mi piace 2 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da belmont976

    il PC di Poseidone? Con 500 euro? Forse solo la GPU
    mi sono espresso male forse, se leggi bene avevo scritto +500 cioè con più di 500 euro, superando quella soglia.. a quel punto conviene farti un pc, questo intendevo..
  • Anerkas
    Anerkas
    Livello: 2
    Post: 660
    Mi piace 2 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da Albus Snape

    E il problema allora sarà, Microsoft cosa cacchio crede di fare? Un Pcista non abbandonerà il suo mondo per un hardware che dopo due anni quasi sarà obsoleto, un giocatore console non credo sarà disposto a spendere un fottio di soldi per "scimmiottare" un buon PC...quindi? A che target è rivolto questo prodotto?
    Molto probabilmente costerà comunque 400-500€, col fischio che reggerà il 4k, lo dicono per creare hype, penso che punteranno più per l'appunto sul marketing aggressivo cercando di mostrare i muscoli "guardate quanto è potente" come ha fatto Sony con PS4 del resto. Sanno di non poter competere con il PC in termini di forza bruta e non lo vogliono nemmeno fare, lo hanno dichiarato in maniera nemmeno troppo velata all'ultimo E3 con il totali crossover tra PC Windows 10 e Xbox One, loro mirano agli utenti PC tramite il loro sistema operativo mentre cercano di ingolosire l'utenza console con una console che "ha un'aura potentissima!"cit.
  • Anerkas
    Anerkas
    Livello: 2
    Post: 660
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da PlayerOn3

    Sperando che non mi cancellino questo secondo post consecutivo... volevo solo aggiungere che il prezzo della Scorpio di 599 deriva dalla constatazione che dovrà avere, per forza di cose, un costo inferiore di almeno 200 euro rispetto ad un PC Gaming di fascia media (che oggi si aggira intorno agli 800 euro). L'abbassamento di prezzo delle GPU di fascia media di ultima generazione è dovuto al tentativo di spingere il più possibile la vendita di PC Gaming adatti ai visori per la realtà virtuale (che richiede molta potenza di calcolo). Questo ha portato ad un abbassamento generale dei prezzi della componentistica del settore PC Gaming (in particolare delle GPU) e di questo ne usufruirà anche Microsoft per costruire Scorpio che di conseguenza avrà un prezzo medio basso rispetto alle prestazioni che garantirà. Per avere la riprova di ciò che dico, vi basterà andare a vedere il prezzo dei PC Oculus Ready e i PC HTC Vive ready che sono fatti in "convenzione" con le due sopracitate produttrici dei due visori VR per PC più famosi (e già in vendita). Questi PC dedicati (e garantiti per essere adatti a manovrare la grafica necessaria per una buona esperienza VR con i visori) sono di vari prezzi, ma partono da un minimo di 800 o 900 dollari, e i prezzi sono in continuo calo i previsione anche della maggiore diffusione futura del mercato VR.
    Fascia media comunque è 600-650€, 800€ è già fascia medio-alta.
  • DoubleBarrel
    DoubleBarrel
    Livello: 3
    Post: 4447
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da PlayerOn3

    Dai secondo te quanto potrebbe costare? Io credo che 599 potrebbe essere un prezzo "giusto" e anche realistico, considera che sicuramente (come fecero anche per Xbox 360) inizialmente potrebbero decidere di andare in perdita. Cioè il prezzo coprirebbe a malapena i costi di produzione e distribuzione.
    Ma non lo so, era evidente che stessi scherzando, quando sarà il momento vedremo cosa ci proporranno e valuteremo. Personalmente, per le "esclusive" che potrà avere (prossime allo zero assoluto), non me ne farò quasi nulla e quasi certamente non la coprerò, ma non si sa mai.. Comunque con la 360 ci sono andati sotto, e di brutto, perchè hanno insistito a volerla far classificare dal RoHS come "giocattolo" anzichè come "elettronica di consumo", questo ha fatto si che le saldature non potessero contenere piombo (vietatissimo nei giocattoli) e pertanto foxconn che ha prodotto le console non era preparata, risultato miliardi di dollari di buco, però i "giocattoli" sono soggetti a minori controlli lato software visto che se ne presuppone una maggiore innocuità rispetto all'elettronica generale, probabilmente stavano preparando la strada al progetto orwelliano della One che poi, per fortuna, è miseramente fallito, a beneficio della libertà e della salute mentale di tutti.
  • PlayerOn3
    PlayerOn3
    Livello: 2
    Post: 285
    Mi piace 0 Non mi piace -2
    Originariamente scritto da DoubleBarrel

    "Microsoft prova a rispondere.." ..ma la cifra è tanto grossa che non riesce ad uscirgli dalla bocca..
    Dai secondo te quanto potrebbe costare? Io credo che 599 potrebbe essere un prezzo "giusto" e anche realistico, considera che sicuramente (come fecero anche per Xbox 360) inizialmente potrebbero decidere di andare in perdita. Cioè il prezzo coprirebbe a malapena i costi di produzione e distribuzione.
caricamento in corso...

 
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.