Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Ubisoft ha scoperto la causa degli agenti spariti in The Division

Ubisoft ha scoperto la causa degli agenti spariti in The Division

Tom Clancy's: The Division
A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 13/04/2016
Poche ore fa, vi abbiamo riferito che il più recente aggiornamento di Tom Clancy's The Division ha fatto riscontrare un grave problema ad alcuni giocatori su Xbox One, che hanno visto sparire i loro personaggi. Ubisoft ha fatto sapere di essersi messa subito al lavoro su un fix, ed ha aggiornato sulla situazione, facendo sapere di aver scoperto la causa del problema: secondo quanto si legge, i personaggi potranno essere recuperati con un fix in preparazione, e l'origine dell'inconveniente è un server malfunzionante che non è riuscito a sincronizzare i dati, ed ha finito anzi con il corromperli.



Il fix in arrivo ripristinerà i personaggi scomparsi allo stato in cui si trovavano alle ore 9 del mattino del 12 aprile. Ubisoft si scusa per l'inconveniente, nel suo comunicato, e ringrazia i fan per la pazienza e l'aiuto fornito per identificare il problema.

Per la notizia originale di stamattina, potete cliccare qui.