Homefront The Revolution: Dambuster ringrazia chi ha partecipato alla beta

Loading the player ...
Dambuster Studios, il team di sviluppo che sta lavorando su Homefront: The Revolution, ha ringraziato tutti coloro che hanno preso parte alla recente Closed Beta su Xbox One provando la nuova esperienza co-op di Homefront, la Resistance Mode. Oltre 200.000 giocatori unici hanno aiutato il team a testare l'infrastruttura on-line e hanno generato ben 150 GB di dati di telemetria. A inizio news trovate il video di ringraziamento mentre al fondo, come sempre, è presente anche il link alla pagina YouTube ad esso dedicata. Auguriamo a tutti i lettori di SpazioGames una buona visione, attraverso questo link potete raggiungere la nostra scheda dedicata al gioco.
Data di uscita: 20 maggio 2016
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 3
  • Ramo78
    Ramo78
    Livello: 2
    Post: 26
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Viral 85

    Ho partecipato alla beta,se così la si può chiamare...ho ancora gli incubi!!
    ci ho giocato anche io..veramente pessimo! In certi frangenti si andava a 5 fp/s e graficamente pare di una generazione fa
  • Shepman94
    Shepman94
    Livello: 6
    Post: 797
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    non ho avuto modo di provare la beta ma ho visto vari video e sentito diversi pareri e, sembra che il gioco non sia messo bene (per alcuni sembra addirittura una pre-alpha)...
  • Viral 85
    Viral 85
    Livello: 0
    Post: 285
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Ho partecipato alla beta,se così la si può chiamare...ho ancora gli incubi!!
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.