Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Risoluzione dinamica per la beta di The Division su Xbox One

Risoluzione dinamica per la beta di The Division su Xbox One

Tom Clancy's: The Division
A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 03/02/2016
I ragazzi di DigitalFoundry hanno approfondito la loro analisi della beta di Tom Clancy's The Division, rilevando che l'edizione Xbox One conta su una risoluzione dinamica. Significa, in buona sostanza, che per evitare il calo di frame rate dai 30 fps previsti, la risoluzione si riduce quando le aree sono troppo complesse – come nelle strade newyorchesi. Ai vostri occhi, la cosa si manifesterà con sfocature su elementi lontani, ad esempio.



Al momento non ci è dato sapere se questo sistema venga utilizzato anche su PS4 e PC, ma gli autori dell'analisi hanno rilevato che, ad esempio, alzando lo sguardo al cielo ed escludendo dalla visuale gli elementi che richiedono molti sforzi tecnici, le prestazioni del gioco salgono a 1080p. Riabbassandolo e facendoli rientrare nel campo, abbiamo nuovamente una riduzione, che si assesta a 1792x1080.

Gli stessi autori dell'analisi riferiscono che il minimo che hanno rilevato è 1728x972, pari all'81% di un normale Full HD.
Vi proponiamo qui sotto la loro video analisi, augurandovi buona visione. Per tutti gli ulteriori dettagli su The Division, non perdete la nostra prova della beta.