Quantum Break: Lo sviluppo è quasi concluso

Remedy e Thomas Puha, PR della software house, hanno confermato oggi su Twitter che lo sviluppo di Quantum Break è quasi concluso ed hanno chiarito la questione relativa al doppiaggio spagnolo all'interno del gioco. Infatti quest'ultimo sarà assente, proponendo solo i sottotitoli. La decisione è stata presa da Microsoft in base al budget disponibile per i diversi mercati in base alla loro ampiezza.
Al momento non si hanno ancora conferme precise riguardo la localizzazione del prodotto nelle varie lingue europee ma solitamente i titoli pubblicati da Microsoft in Italia hanno quasi sempre avuto il doppiaggio nella nostra lingua.





Ricordiamo che Quantum Break sarà disponibile esclusivamente per Xbox One dal prossimo 5 aprile.

Fonte: DualShockers
Data di uscita: 5 aprile 2016 - 29 settembre 2016 (Steam)
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 19
  • _vergil_
    _vergil_
    Livello: 5
    Post: 1033
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    non vedo l'ora.
  • Best68
    Best68
    Livello: 1
    Post: 30
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Questo mi sa da primo vero gioco next-gen. ... speriamo sia veramente il top, perché l hipe che si aggira da due anni può giocare brutti scherzi. Però sembra tanta, tantissima roba. Da rivoluzione 😨
  • ManuelKuma
    ManuelKuma
    Livello: 1
    Post: 1112
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da kirk
    si si sogni d'oro,su pc non arrivera mai come non arrivera mai halo 5
    come non è mai arrivato Alan wake....ops!
  • sbraus
    sbraus
    Livello: 4
    Post: 287
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da el gianneiro

    ma scusa,allora i team talentuosi che lavorano per sony, e realizzano esclusive per le loro piattaforme di gioco,dovrebbero sviluppare anche per one? Le esclusive sono così,se fosse come dici te dovrebbero creare una console unica e buonanotte a tutti!
    Io da quando gioco su PC sono apposto, le console non le guardo neanche più e mi godo la maggior parte dei titoli alla massima qualità. I Remedy però mi stanno particolarmente a cuore come team, e fino ad ora i loro titoli di punta come i vari Max Payne e Alan Wake sono usciti anche su PC, quindi non vedo perché interrompere le tradizioni
  • el gianneiro
    el gianneiro
    Livello: 6
    Post: 1688
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da sbraus

    Lo sperano in molti, tranne quegli imbecilli che pensano di colpire duramente il morale degli utenti mettendo - a non finire, probabilmente perché posseggono una XONE ed eiaculano ogni volta che si parla di esclusiva. Fosse stato per me avrebbero dovuto svilupparlo anche su PS4, di un talento come quello dei Remedy dovrebbero goderne tutti.
    ma scusa,allora i team talentuosi che lavorano per sony, e realizzano esclusive per le loro piattaforme di gioco,dovrebbero sviluppare anche per one? Le esclusive sono così,se fosse come dici te dovrebbero creare una console unica e buonanotte a tutti!
  • kirk
    kirk
    Livello: 5
    Post: 276
    Mi piace 1 Non mi piace -3
    Originariamente scritto da bigweight

    Bene...Ora aspettiamo la data PC
    si si sogni d'oro,su pc non arrivera mai come non arrivera mai halo 5
  • LordFoxx
    LordFoxx
    Livello: 6
    Post: 908
    Mi piace 2 Non mi piace -2
    Originariamente scritto da Il Rich

    Tutti che dicono che i giochi per xbox escono anche su PC, quindi ha poche esclusive; ma in ogni notizia riguardante un'esclusiva xbox, un casino di gente a chiedere la versione PC... L'ipocrisia di certa gente, mamma mia
    Non sono ipocrita. Remedy è uno studio che ammiro e che seguo da anni, la mia considerazione si basa sul fatto che Alan Wake è uscito come esclusiva Xbox per poi approdare anche su pc. Ho adorato quel gioco alla follia per cui spero di poter provare anche questo titolo. Non sono ancora però convinto che questo valga l'acquisto di una console di nuova generazione (Non posseggo nè xbox nè ps4 per cui non sono qui per fare flame). Sono contento che MS abbia a disposizione questo titolo da vantare come esclusiva ma guardando al mio interesse personale vorrei che arrivasse anche su una piattaforma per me più abbordabile, punto.
  • AndrewFrank93
    AndrewFrank93
    Livello: 3
    Post: 1207
    Mi piace 2 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da Mark3795

    Hanno confermato il doppiaggio in italiano
    Speriamo in un buon lavoro allora!
  • LordFoxx
    LordFoxx
    Livello: 6
    Post: 908
    Mi piace 1 Non mi piace -3
    Incrocio le dita dei piedi anche sperando di vederlo su pc in futuro!

  • Livello: 0
    Post:
    Mi piace 0 Non mi piace -1
    bene, voglio provarlo assolutamente
  • evilgio81
    evilgio81
    Livello: 4
    Post: 427
    Mi piace 3 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da phoenix1970
    Sarebbe anche l'ora, dopo tutti questi rinvii!
    non é mai stato rinviato perché non ha mai avuto (prima dell'annuncio) una data ufficiale, inizialmente era previsto per un generico fine 2015 ma con halo tomb raider e forza 6 era ovvio uno slittamento al 2016. E poi se remedy si prende un paio di mesi extra c'é da esserne contenti perché é tutto a guadagno nostro, più tempo = piú cura nei dettagli = piú qualitá.
  • Mark3795
    Mark3795
    Livello: 5
    Post: 1762
    Mi piace 7 Non mi piace -1
    Hanno confermato il doppiaggio in italiano
  • Olorin
    Olorin
    Livello: 4
    Post: 1903
    Mi piace 2 Non mi piace -5
    Non è che ci ritroviamo anche noi con i soli sottotitoli in italiano, dal momento che, sul nostro mercato, non mi pare che One venda molto? Che poi non sarebbe un problema visto che l'audio originale è migliore di solito.
  • bethlehem
    bethlehem
    Livello: 7
    Post: 3388
    Mi piace 5 Non mi piace 0
    ottimo,per un titolo Remedy l'attesa è sempre molto alta
  • Doc Holiday
    Doc Holiday
    Livello: 2
    Post: 211
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    sinceramente mi accontento dei sottotitoli in italiano. Ho molto rispetto per il mondo del doppiaggio italiano, ma è innegabile una ripetitività delle voci.
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.