Phil Spencer: Non avevamo tante nuove IP da molto tempo

Phil Spencer, capo della divisione Xbox, ha recentemente dichiarato di essere fiducioso per il 2016. Ecco cosa ha risposto a un fan attraverso il suo profilo Twitter ufficiale:




Le nuove IP proposte quest'anno ai giocatori Xbox One sicuramente aiuteranno la console, nei prossimi mesi scopriremo quali si riveleranno all'altezza delle aspettative. Per tutti gli aggiornamenti su Xbox One vi invitiamo a consultare la nostra scheda dedicata.


Data di uscita: 22 novembre 2013 - 4 settembre 2014 (JP) - 2 Agosto 2016 (Xbox One S) - Natale 2017 (Scorpio)
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 26
  • Orangeg94
    Orangeg94
    Livello: 0
    Post: 451
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da OrlandoM

    Sulle meccaniche ti do ragione ma io mi accontenterei già di nuovi personaggi e nuove storie, ovviamente sto parlando delle esclusive non dei multi. La mic per quanto mi riguarda ne ha ben poche di ip nuove e tra quelle che aveva Scalebound è stato rinviato al 2017 e ReCore, un gioco che è stato il vanto dei fanboy Mic, ora non solo è stato rinviato al 2016(non abbiamo visto manco un video secondo me manco per il 2016 lo vediamo) ma esce anche per pc(io possiedo il pc quindi la cosa mi fa contento ma al contempo spero in una ripresa della Mic e queste decisioni boh non so come aiutino).
    immagino che la community microsoft sia splittata tra pc e xbox, almeno credo, altrimenti non mi spiego queste scelte. Ad esempio un altra scelta nosense è l'esclusiva della terza stagione di killer instinct su windows 10... :\
  • Orangeg94
    Orangeg94
    Livello: 0
    Post: 451
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Mark3795

    Sono un team talentuoso, sarebbero sprecati nello sviluppo di una sola IP (per quanto sia bella).. Dovrebbero fare qualcosa di diverso.
    Mark ma 343 sta per quello strano robottino guardiano dell'anello, 343 Guilty Spark?
  • OrlandoM
    OrlandoM
    Livello: 3
    Post: 719
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da MrSkellington

    Diciamo che quando si parla di nuova ip si pensa subito a un gioco nuovo, quando le meccaniche poi spesso nn hanno nulla di innovativo, in questo senso sono d'accordo che è un pò una mania. Si possono tranquillamente fare giochi innovativi con vecchie ip, la freschezza di un gioco nn dipende da quello
    Sulle meccaniche ti do ragione ma io mi accontenterei già di nuovi personaggi e nuove storie, ovviamente sto parlando delle esclusive non dei multi. La mic per quanto mi riguarda ne ha ben poche di ip nuove e tra quelle che aveva Scalebound è stato rinviato al 2017 e ReCore, un gioco che è stato il vanto dei fanboy Mic, ora non solo è stato rinviato al 2016(non abbiamo visto manco un video secondo me manco per il 2016 lo vediamo) ma esce anche per pc(io possiedo il pc quindi la cosa mi fa contento ma al contempo spero in una ripresa della Mic e queste decisioni boh non so come aiutino).
  • Orangeg94
    Orangeg94
    Livello: 0
    Post: 451
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da MrSkellington

    Diciamo che quando si parla di nuova ip si pensa subito a un gioco nuovo, quando le meccaniche poi spesso nn hanno nulla di innovativo, in questo senso sono d'accordo che è un pò una mania. Si possono tranquillamente fare giochi innovativi con vecchie ip, la freschezza di un gioco nn dipende da quello
    Appunto, se Microsoft rinnovasse il marchio di Blinx (come giustamente mi ha ricordato il buon Mark) e lo ri-proponessero in chiave nextgen, altro che Quantum Break, ne sarebbe il diretto rivale! xD Per non parlare di Jet Force Gemini, se fatto sulla falsa riga di un Gears (cioè con visuale sulla spalla per dire) ma mantenendo il feeling del titolo originale ne verrebbe una bella variante, oppure un Comic Jumper 2 (chi se lo ricorda quella figata di gioco!?). Fare cose nuove ok, va bene, ma diamine ri-modernizzate pure qualcosa di vecchio, invece di lasciarle a marcire. Tornando a parlare dei giochi da me citati prima, Voodoo Vince è il gioco preferito di Phil ed il primo che ha finito insieme alle sue figlie, ma farci un sequel no eh?? Oppure Battletoads... magari? xD
  • Dandylion
    Dandylion
    Livello: 5
    Post: 4779
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da sirkain

    si ok, un catalogo... ma quando esce questo catalogo? nessuno lo sa... se va bene qualcosina la si vede nel 2016, ma molta roba non si sa quando. se poi aggiungiamo che ultimamente i giapponesi, a parte nintendo, non riescono a sfornare più roba decente, tranne che in rarissimi casi, io non sarei così tanto ottimista.
    Non confondere il "Non fanno molti giochi che smuovono i media e le masse" con il "non riescono a sfornare più roba decente"
  • sirkain
    sirkain
    Livello: 3
    Post: 87
    Mi piace 0 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da Gandino

    Vedremo, basta farsi un giro nell'elenco dei titoli annunciati per one e ps4 per notare come il catalogo Sony sia molto più vario (ha l'esclusiva console di quasi tutti i giochi giapponesi). Ms secondo me dovrebbe arricchire il proprio con titoli tipo elite e ARK, differenziarsi da Sony e attirare gli occidentali. Spero siano solo i primi titoli del genere ad essere pubblicati. Però devi metterli a prezzi da steam. Dal lato esclusive quando penso a one vedo sempre halo forza e gear. Vorrei più protetti nuovi come quantum break e che non siano spara tutto e macchine. Perché Sony col suo catalogo giapponese ha un mare di titoli in più (dragon quest heroes, persona, one piece, cavalieri dello zodiaco, attack on titan, disgagea, ecc). Se guardate la lista dei titoli annunciati sulle due console (su wikipedia inglese ad esempio) vedrete che i titoli ps4 sono quasi il doppio di quelli one sia nel totale che nelle esclusive console o reali .
    si ok, un catalogo... ma quando esce questo catalogo? nessuno lo sa... se va bene qualcosina la si vede nel 2016, ma molta roba non si sa quando. se poi aggiungiamo che ultimamente i giapponesi, a parte nintendo, non riescono a sfornare più roba decente, tranne che in rarissimi casi, io non sarei così tanto ottimista. possiedo entrambe le console, e la ps4 fin ad ora si sta rivelando una delusione pazzesca, a parte Bloodborne per me c'è il vuoto assoluto... un infinità di remaster e stop. e pensare che la One non la volevo comprare, la presi per puro caso, e ora ci passo le ore, invece la ps4 presa con tante speranze, ed è li che fa la polvere, anche perchè preferisco nei multi avere una risoluzione minore, ma giocarli con un pad decente.
  • MrSkellington
    MrSkellington
    Livello: 6
    Post: 5998
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da OrlandoM
    Questa è bella! Ci si lamenta della poca innovazione, della poca voglia di fare roba nuova, di tutti i remastered fatti e tu parli di mania per nuove ip...Non dico che non si debbano fare sequel ma l'unica cosa che non è mai sbagliata è fare nuove ip. Personalmente è quello che sto aspettando dalla Mic, un po' di ip nuove oltre a quelle già annunciate che sembrano valide e se ci riusciranno comprerò la one. Certo anche seguiti sono graditi(Alan wake 2 speriamo inizino il prima possibile il lavoro), ma non capisco come possa essere un male fare nuove ip(cosa che io personalmente aspetto da un po')
    Diciamo che quando si parla di nuova ip si pensa subito a un gioco nuovo, quando le meccaniche poi spesso nn hanno nulla di innovativo, in questo senso sono d'accordo che è un pò una mania. Si possono tranquillamente fare giochi innovativi con vecchie ip, la freschezza di un gioco nn dipende da quello
  • OrlandoM
    OrlandoM
    Livello: 3
    Post: 719
    Mi piace 1 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da Orangeg94

    sta mania delle nuove IP proprio non la sopporto, ma riportare alla luce qualche gioco un po più vecchio no eh? Ma tipo, avete un gioco come Voodoo Vince, Blinx e Splosion Man e manco li usate, ma dai!! >.<
    Questa è bella! Ci si lamenta della poca innovazione, della poca voglia di fare roba nuova, di tutti i remastered fatti e tu parli di mania per nuove ip...Non dico che non si debbano fare sequel ma l'unica cosa che non è mai sbagliata è fare nuove ip. Personalmente è quello che sto aspettando dalla Mic, un po' di ip nuove oltre a quelle già annunciate che sembrano valide e se ci riusciranno comprerò la one. Certo anche seguiti sono graditi(Alan wake 2 speriamo inizino il prima possibile il lavoro), ma non capisco come possa essere un male fare nuove ip(cosa che io personalmente aspetto da un po')
  • Mark3795
    Mark3795
    Livello: 5
    Post: 1762
    Mi piace 1 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da Orangeg94

    sta mania delle nuove IP proprio non la sopporto, ma riportare alla luce qualche gioco un po più vecchio no eh? Ma tipo, avete un gioco come Voodoo Vince, Blinx e Splosion Man e manco li usate, ma dai!! >.<
    Di blinx non hanno rinnovato il marchio.. Comunque in cantiere ci saranno per forza delle nuove IP non ancora annunciate, vedremo come si evolverà la situazione.. Olorin siamo d'accordo che i 343 sono stati creati per Halo, ma se non sono loro a fare le nuove IP di altissimo spessore, chi dovrebbero farli? I Remedy con quantum break faranno si un buon gioco, ma non un titolo di rilevanza come Halo. Lo stesso dicasi per la Rare di adesso e per Lionhead.. Buh vedremo..
  • Mark3795
    Mark3795
    Livello: 5
    Post: 1762
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Falo

    No.
    Sono un team talentuoso, sarebbero sprecati nello sviluppo di una sola IP (per quanto sia bella).. Dovrebbero fare qualcosa di diverso.
  • ManuelKuma
    ManuelKuma
    Livello: 1
    Post: 1112
    Mi piace 2 Non mi piace -2
    Originariamente scritto da Reclo102
    per me va bene basta che non siano i soliti bang bang o brum brum dato che per quanto riguarda la roba in arrivo (salvo pochissimi casi) è tutta roba improntata su quello
    se compri Microsoft non puoi che aspettarti quei generi lì. È la sua natura americana
  • Reclo102
    Reclo102
    Livello: 2
    Post: 209
    Mi piace 1 Non mi piace -1
    per me va bene basta che non siano i soliti bang bang o brum brum dato che per quanto riguarda la roba in arrivo (salvo pochissimi casi) è tutta roba improntata su quello
  • Gandino
    Gandino
    Livello: 7
    Post: 2245
    Mi piace 4 Non mi piace -6
    Vedremo, basta farsi un giro nell'elenco dei titoli annunciati per one e ps4 per notare come il catalogo Sony sia molto più vario (ha l'esclusiva console di quasi tutti i giochi giapponesi). Ms secondo me dovrebbe arricchire il proprio con titoli tipo elite e ARK, differenziarsi da Sony e attirare gli occidentali. Spero siano solo i primi titoli del genere ad essere pubblicati. Però devi metterli a prezzi da steam. Dal lato esclusive quando penso a one vedo sempre halo forza e gear. Vorrei più protetti nuovi come quantum break e che non siano spara tutto e macchine. Perché Sony col suo catalogo giapponese ha un mare di titoli in più (dragon quest heroes, persona, one piece, cavalieri dello zodiaco, attack on titan, disgagea, ecc). Se guardate la lista dei titoli annunciati sulle due console (su wikipedia inglese ad esempio) vedrete che i titoli ps4 sono quasi il doppio di quelli one sia nel totale che nelle esclusive console o reali .
  • AchilleX84
    AchilleX84
    Livello: 2
    Post: 267
    Mi piace 3 Non mi piace -1
    l'unico modo per avere nuove Ip è investire i soldi nell'acquisto di nuove software house
  • The Elder...
    The Elder...
    Livello: 6
    Post: 717
    Mi piace 10 Non mi piace -2
    non conta la quantità, conta la qualità.
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.