Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Rise of the Tomb Raider fuori dalla top 20 in Giappone

Rise of the Tomb Raider fuori dalla top 20 in Giappone

Classifiche di vendita
A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 20/11/2015
Media Create ha pubblicato la sua top 50 dei software più venduti della settimana in Giappone, svelando che – come prevedibile a causa del basso numero di basi installate di Xbox One nel Paese del Sol Levante – anche qui Rise of the Tomb Raider ha fatto abbastanza fatica. Dopo le 63.000 copie dell'esordio in Regno Unito, qui la bella Lara si attesta sulla posizione 22, vendendo meno di 2.800 unità (ossia l'ultimo dato noto reso pubblico dalla chart, appartenente alla posizione numero 20).



L'edizione Xbox 360 non entra nemmeno nella top 50, ma c'è un dato positivo: sebbene, infatti, un gioco importante come Rise of the Tomb Raider non possa accontentarsi di questi numeri, c'è anche da dire che è uno dei pochissimi titoli Xbox One entrati nella chart giapponese.

Non brilla affatto Call of Duty: Black Ops III sulle piattaforme Xbox – sempre per il motivo precisato in apertura: mentre su PS4 il gioco ha riscosso popolarità, sulle piattaforme Microsoft ha fatto registrare 2.000 copie in due settimane. Il precedente Advanced Warfare era arrivato a 6.000 copie nel medesimo periodo sulle due console.

Fonte: DualShockers