Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Remedy spiega i lunghi tempi di sviluppo per Quantum Break

Remedy spiega i lunghi tempi di sviluppo per Quantum Break

Quantum Break

XONE

Action-Adventure

Italiano

5 aprile 2016 - 29 settembre 2016 (Steam)

A cura di Samuele “SamWolf” Zaboi del 03/10/2015
Sam Lake, creative director di Remedy, ha spiegato, in una recente intervista concessa alla rivista EDGE, i motivi che hanno portato lo sviluppo di Quantum Break a protrarsi a lungo nel tempo. “Le cause sono molte. Basti pensare che con Quantum Break, ad esempio, ci sono un sacco di nuove tecnologie, Xbox One è una nuova piattaforma, è un nuovo universo e c'è un nuovo gameplay” ha spiegato Lake “Questo comporta un sacco di prototipi e di scoperte. Si finisce per prendere tempo e sì, vogliamo mantenere alta la qualità e non fare certi tipi di compromessi”.

Ricordiamo infine che Quantum Break sarà disponibile, in esclusiva per Xbox One, a partire dal 5 aprile 2016.