Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Gli sviluppatori assicurano che Rise of the Tomb Raider avrà un'ottima grafica

Gli sviluppatori assicurano che Rise of the Tomb Raider avrà un'ottima grafica

Rise of the Tomb Raider

XONE

Action-Adventure

13 novembre 2015 - 29 gennaio 2016 (PC) - 11 ottobre 2016 (PS4)

A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 25/09/2015
Brian Horton, game director di Rise of the Tomb Raider, ha fatto sapere tramite Twitter che la nuova avventura della giovane Lara Croft potrà contare sulle più avanzate tecnologie per il suo comparto grafico. Oltre all'hair tecnology già confermata in precedenza, Horton ha fatto sapere, infatti, che è stato utilizzato il PBR (Physical Based Rendering) per realizzare una grafica il più fedele possibile alla realtà.



Potete vedere qui sotto il suo tweet in lingua originale:

Vi ricordiamo, infine, che Rise of the Tomb Raider debutterà il 10 novembre su Xbox One e Xbox 360, ed arriverà poi a inizio 2016 su PC e fine 2016 su PS4. Per tutti gli ulteriori dettagli sul gioco, vi rimandiamo alla nostra più recente anteprima dedicata.