Scalebound: Kamiya svela nuovi dettagli sull'esclusiva Xbox One

Hideki Kamiya e Jean Pierre Kellams, rispettivamente director e produttore creativo di Scalebound, hanno svelato nuovi dettagli sull'esclusiva in via di sviluppo per Xbox One. I giocatori non avranno mai il controllo totale del drago, dal momento che la creatura è dotata di una propria IA, ma potranno impartire alcuni comandi per attaccare o raggiungere una determinata posizione. I giocatori inoltre potranno scegliere l'elemento e la skin del proprio drago.



Drew, il protagonista, potrà usare la magia del mondo circostante (chiamata Pulse) per diventare una sorta di drago umanoide.
Tra Drew e il drago, hanno fatto sapere Kamiya e Kellams, c'è un vero rapporto che a volte potrà diventare spigoloso: in questi momenti toccherà al giocatore riuscire a far tornare il sereno tra i due. Grazie alla valuta presente in-game (non ci saranno microtransazioni), sarà possibile acquistare armature per il drago, che potrà essere personalizzato con le gemme raccolte dai nemici sconfitti.
Uno degli elementi che contraddistinguono Scalebound sono le cuffie di cui è dotato il protagonista: Platinum utilizzerà questo mezzo per introdurre nel gioco tutti i generi di musica, incluse le tracce vocali. La musica che ascolteranno i giocatori sarà la stessa di Drew.
Ricordiamo che Scalebound è un titolo atteso su Xbox One per la fine del prossimo anno.

Fonte: Dualshockers
Data di uscita: TBA 2017
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.