Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Xbox One, il taglio di prezzo USA è ufficialmente finito

Xbox One, il taglio di prezzo USA è ufficialmente finito

Xbox One (console)

XONE

22 novembre 2013 - 4 settembre 2014 (JP) - 2 Agosto 2016 (Xbox One S) - 7 novembre 2017 (Xbox One X)

A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 05/01/2015
Il periodo del taglio di prezzo di Xbox One negli Stati Uniti è ufficialmente terminato: la console Microsoft torna così ai $400 che, prima dell'avvento delle feste, erano necessari per portarne a casa un esemplare. Con l'avvicinarsi del Natale, infatti, Microsoft aveva deciso di spingere il suo prodotto, portandone il costo di listino a $350, $50 in meno della diretta concorrente, PlayStation 4.



Come ben sappiamo, la scelta si è rivelata felice, visti i risultati commerciali fatti registrare da Xbox One nelle scorse settimane, che si è rivelata essere la console più venduta del mese di novembre negli Stati Uniti ed anche in Regno Unito.
Vedremo quale sarà la risposta del pubblico di fronte a questa ritorno alla normalità.