EA crede fermamente in EA Access: il servizio arriva in altri 19 Paesi

Electronic Arts crede molto fortemente nel suo EA Access, e si prepara infatti a portare il servizio in altri 19 Paesi. L'abbonamento, riservato agli utenti Xbox One, consente di avere l'accesso a contenuti esclusivi e a diversi giochi senza ulteriori esborsi, ed ha esordito il mese scorso in Italia, Australia, Austria, Canada, Francia, Germania, Irlanda, Messico, Nuova Zelanda, Spagna, Regno Unito e ovviamente Stati Uniti d'America.



La grande azienda USA intende così estendere la sua offerta anche a Brasile, Svezia, Norvegia, Finlandia, Danimarca, Olanda, Belgio, Svizzera, Cile, Colombia, Portogallo, Turchia, Sud Africa, Emirati Arabi Uniti, Repubblica Ceca, Polonia, Ungheria, Slovacchia e infine Grecia – tutti mercati che potranno abbonarsi ad EA Access entro la fine di settembre.

Vediamo come i videogiocatori di tutto il mondo risponderanno alla proposta di Electronic Arts.
Data di uscita: Fondata nel 1982
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.