Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Microsoft: La potenza di Xbox One non aumenta con la rimozione fisica di Kinect

Microsoft: La potenza di Xbox One non aumenta con la rimozione fisica di Kinect

Xbox One (console)

XONE

22 novembre 2013 - 4 settembre 2014 (JP) - 2 Agosto 2016 (Xbox One S) - Natale 2017 (Scorpio)

A cura di Pietro Guido “Raxias” Gualano del 06/06/2014
Nella giornata di ieri un rappresentante di Microsoft aveva rilasciato alcune dichiarazioni riguardo agli effetti positivi che la rimozione del dispositivo Kinect avrà su Xbox One:

"Grazie alla rimozione del dispositivo Kinect Xbox One avrà accesso a ulteriori risorse: nello specifico sarà possibile sfruttare fino al dieci per cento in più la performance GPU. Stiamo lavorando per garantire agli sviluppatori strumenti nuovi e flessibili con cui poter creare titoli Xbox One ancora migliori."

Queste affermazioni sono state interpretate male da molti e, per correre ai ripari, la compagnia americana ha pubblicato un comunicato stampa che chiarisce definitivamente la situazione:

"La rimozione da parte del consumatore del dispositivo Kinect non avrà nessun impatto sulle prestazioni di Xbox One. Quello che si intendeva era che, grazie al SDK rilasciato a giugno, da questo momento in poi gli sviluppatori avranno accesso a più risorse GPU rispetto al passato: il modo in cui usare queste risorse aggiuntive, infine, riguarda solo gli sviluppatori."