Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Uno degli autori di Duke Nukem giudica il Kinect totalmente inutile

Uno degli autori di Duke Nukem giudica il Kinect totalmente inutile

Xbox One (console)

XONE

22 novembre 2013 - 4 settembre 2014 (JP) - 2 Agosto 2016 (Xbox One S) - 7 novembre 2017 (Xbox One X)

A cura di Silvano “AnimaDiLupo” Michelotti del 16/05/2014
Tornano in rete commenti ed opinioni riguardanti la scelta appurata da Microsoft di offrire una versione di Xbox One senza il Kinect. Una scelta che non ha saputo lasciare indifferenti gli osservatori esterni, siano essi giocatori, sviluppatori o publisher, che hanno manifestato i vari pro e contro.



In merito alla vicenda si è espresso tramite un tweet anche George Broussard, uno degli autori di Duke Nukem, che, parafrasando quasi il suo personaggio videoludico, ha aspramente criticato il Kinect, giudicandolo come pessimo da sempre, ovviamente le parole non sono state proprio queste. Però è anche vero che la rimozione del Kinect ha anche rinvigorito la “fede” in Broussard verso Microsoft.

Kinect has always been a piece of shit. I'm surprised and encouraged Microsoft will sell a One without it. Good move. Faith increased. Questo il messaggio, eloquente, rilasciato su Twitter da parte di George Broussard.