Black Tusk assume per il nuovo Gears of War con focus su grafica e multiplayer

Siamo ormai a conoscenza da diverso tempo che il prossimo capitolo del franchise Gears of War, passato di recente nelle mani di Microsoft dopo essere nato in Epic Games, sarà sviluppato dallo studio Black Tusk e sarà destinato alla next-gen console Xbox One. Stando ai numerosi annunci di lavoro pubblicati dalla compagnia, il progetto è nel suo pieno sviluppo.

In particolare si ricercano grafici e ingegneri che possano tratte il meglio dal motore grafico Unreal Engine (sono richieste esperienze con le DirectX 10 e 11 - non è detto però che il gioco non utilizzi le nuove 12), mentre sul versante artistico si ricerca un Art Director che lavori sulle ambientazioni, personaggi, concept art e scene d'intermezzo.

Per quanto riguarda il comparto multiplayer Black Tusk sembra voler fare le cose in grande e riportare Gears of War alle origini e ai fasti dei primi capitoli pubblicati su Xbox 360. Infatti, la figura professionale di spicco tra quelle ricercate è un Multiplayer Level Designer che sappia ricreare l'esperienza classica della serie con mappe dal look familiare.
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.