Indie developer: in Microsoft erano piuttosto st*nzi con gli indie, ora va molto meglio

Lo sviluppatore indipendente Teddy Diefenbach (alle spalle di Hyper Light Drifter ha da poco rilasciato un'intervista ai nostri colleghi d'oltreoceano, raccontando del recente cambiamento di Microsoft nei confronti degli sviluppatori indipendenti.
Se l'atteggiamento dell'azienda era "un po' da stronzi" fino a poco tempo fa, l'avvento di Xbox One sembra aver cambiato notevolmente il rapporto con la scena indipendente.
"Adesso è molto più amichevole, veniamo trattati come chiunque altro. Il sistema ora è molto più
aperto di quanto fosse all'epoca di Xbox 360. La differenza tra Sony e Microsoft è che Sony ha supportato fin da subito gli sviluppatori indipendenti, cercando di accordarsi anche mentre facevamo uso di sistemi come Kickstarter per ottenere i nostri fondi, hanno uno grosso team che si occupa di questo genere di cose. Microsoft è stata più lenta, ma adesso sta recuperando, e credo che a breve si combatterà ad armi pari, da questo punto di vista.
"
Data di uscita: Fondata nel 1975
Tags: | Microsoft
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.