Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
ReviewTechUSA riflette sul tentativo di Rare di difendere Kinect

ReviewTechUSA riflette sul tentativo di Rare di difendere Kinect

Videogames
A cura di Domenico “Naares” Scarpello del 22/03/2014
Il noto vlogger Rich del canale ReviewTechUSA ha da poco pubblicato un nuovo interessante video in merito alla spinosa questione di Kinect su Xbox One. Se da una parte molti utenti chiedono la rimozione dal bundle per poter avere un prezzo di vendita più basso, Rare ha di recente rilasciato delle dichiarazioni in cui si difende la decisione di Microsoft di vendere la macchina in bundle con la periferica. A detta di Rare, i vantaggi sarebbero innumerevoli, e il più importante tra questi sarebbe la capacità di innovare nel gameplay e nell'approccio al gioco, punto chiave del videogaming moderno che da troppo tempo ristagna nelle solite meccaniche.
Rich controbatte parlando della scena indipendente su PC, e dell'incredibile innovazione portata negli ultimi anni da questo fiorente mercato. Vi invitiamo a prendere visione del video (potete attivare i sottotitoli) e farci sapere cosa ne pensate nei commenti. La scelta di Microsoft è sensata? Avreste preferito pagare 100 euro in meno sacrificando un'innovazione che al momento si è vista solo in parte?