Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Oskari Hakkinen (Remedy) parla di Quantum Break

Oskari Hakkinen (Remedy) parla di Quantum Break

Quantum Break

XONE

Action-Adventure

Italiano

5 aprile 2016 - 29 settembre 2016 (Steam)

A cura di Samuele “SamWolf” Zaboi del 18/12/2013
Oskari Hakkinen, capo sviluppatore del gioco, ha parlato, in una recente intervista, di Quantum Break, focalizzandosi in particolar modo sull'interazione tra gioco e show. Hakkinen ha specificato che il titolo e il telefilm sono stati progettati come un unico prodotto, per essere goduti come un'unica esperienza in un solo pacchetto, confermando la possibilità di sbloccare un episodio televisivo ad ogni capitolo del gioco terminato. In Quantum Break il giocatore sarà alla ricerca di due facce della stessa medaglia, ma da punti di vista differenti (una nel gioco e una nello show).
Hakkinen si è detto infine consapevole che non a tutti gli utenti potrebbe interessare il telefilm, per questo sarà possibile saltare e non vedere gli episodi sbloccati; per chi vorrà osservarli ci sarà invece la possibilità di caricarli sul proprio tablet o smartphone per vederli dove si desidera.

Ricordiamo che Quantum Break è un titolo in via di sviluppo per Xbox One.