Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Ecco come Xbox Live Compute supporterà gli sviluppatori

Ecco come Xbox Live Compute supporterà gli sviluppatori

Xbox One (console)

XONE

22 novembre 2013 - 4 settembre 2014 (JP) - 2 Agosto 2016 (Xbox One S) - 7 novembre 2017 (Xbox One X)

A cura di Pietro Guido “Raxias” Gualano del 16/10/2013
Microsoft ha recentemente annunciato di essere attualmente al lavoro per creare una Xbox One cloud e dei server dedicati concepiti per supportare i giochi multiplayer che saranno gratuitamente utilizzabili dagli sviluppatori che lavoreranno su Xbox One.
In un recente post sul sito ufficiale di Xbox John Bruno ha infatti annunciato quest'iniziativa con il nome di Xbox Live Compute:

"Xbox Live Compute è un'operazione il cui scopo è permettere agli sviluppatori di utilizzare senza ulteriori costi le risorse che Microsoft mette al loro servizio. Vogliamo fare in modo che la creazione di un gioco possa andare oltre i limiti normalmente imposti dalla quantità di risorse a disposizione."