Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Microsoft: proteggeremo con forza i dati ottenuti da Kinect

Microsoft: proteggeremo con forza i dati ottenuti da Kinect

Xbox One (console)

XONE

22 novembre 2013 - 4 settembre 2014 (JP) - 2 Agosto 2016 (Xbox One S) - 7 novembre 2017 (Xbox One X)

A cura di Alessandro “Alexru88” Rusconi del 23/07/2013
Dopo le implicazioni con il PRISM della NSA, Microsoft torna a parlare di dati personali dei propri utenti e questa volta riguardo Kinect per Xbox One, teoricamente più critico rispetto a una casella di posta: "Senza una nuova legge" - dice un portavoce di Microsoft - "nessun governo ha l'autorità per costringere noi o qualsiasi altra società che produce videocamere o microfoni di archiviare video e registrazioni audio. Noi ci batteremo aggressivamente per contrastare qualsiasi tentativo di forzarci a fare diversamente."