Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Microsoft: maggiori dettagli sul pricing di Killer Instinct alla Gamescom

Microsoft: maggiori dettagli sul pricing di Killer Instinct alla Gamescom

Killer Instinct

XONE

Picchiaduro

22 Novembre 2013 - 20 settembre 2016 (Definitive Edition)

A cura di Francesco “Mastelli Speed” Ursino del 23/07/2013
La Gamescom di Colonia rappresenterà l'occasione ideale per svelare nuove importanti notizie sulle strategie relative alla diffusione di Killer Instinct. A confermare ciò è la stessa Microsoft che, tramite Kenn Lobb, di Microsoft Studios, ha dichiarato: "Annunceremo la nostra precisa strategia di pricing alla Gamescom. L'idea di fondo è sempre stata quella di sviluppare un fighting game che la community dei fighting game avrebbe voluto comprare. I giocatori avranno a disposizione da subito l'intero titolo, e ovviamente introdurremo nuovi personaggi col passare del tempo".

Lobb parla poi della demo che verrà lanciata al day one, e in particolare di cosa si potrà fare con questa particolare versione contenente il solo Jago: "Prendiamo ad esempio Jago, potreste dire che è una demo - non un gioco free to play. Jago è una demo dove il giocatore ha tutto. Si può disporre liberamente di Jago, della practice mode, e combattere contro ogni altro personaggio comandato dalla IA. Ancora più importante, il giocatore sarà introdotto nella community, e portare a combattere il proprio Jago contro qualsiasi altro personaggio, anche se al momento non lo si possiede personalmente. Diciamo ad esempio che non vuoi comprare tutti i personaggi e che invece decidi che ti piace Glacius. Puoi compare solo Glacius".