Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
L'integrazione di Kinect in Killer Instinct sarà utile nei tornei

L'integrazione di Kinect in Killer Instinct sarà utile nei tornei

Killer Instinct

XONE

Picchiaduro

22 Novembre 2013 - 20 settembre 2016 (Definitive Edition)

A cura di Pietro Guido “Raxias” Gualano del 17/07/2013
Microsoft ha recentemente spiegato come l'integrazione del sensore Kinect nel gioco di combattimenti sviluppato da Double Helix Killer Instinct non sarà marginale, ma anzi sarà molto utile per i tornei giocati in locale. Il direttore creativo Adam Isgreen ha infatti spiegato che il sensore sarà in grado di riconoscere la persona che sta giocando e caricare le impostazioni a lui o a lei più adatte.
E' stato inoltre annunciato che presto verranno introdotte nuove funzionalità aggiuntive, come lo streaming su Twitch.tv per le partite giocate su Xbox One.