Xbox One, fondatore Atari: hanno fatto un casino

"Hanno fatto un gran casino". Si è espresso così a riguardo dell'annuncio di Xbox One il fondatore di Atari, Nolan Bushnell, che ha sottolineato l'intenzione di Microsoft di noleggiare giochi e non venderli.

"Quando ho letto alcuni degli annunci e le successive analisi ho scosso la testa e mi son detto 'Ma che diavolo stavano pensato?' Era ovvio che niente di ciò che avevano programmato sarebbe andato a buon fine" ha dichiarato in un'intervista a VG247, facendo riferimento al conseguente cambio di politica di Microsoft sull'usato e la connessione online.

"Vogliono venderti Office come un servizio. Vogliono che sia tutto su cloud, vogliono farti noleggiare i giochi, non venderteli. E quando si guardano i dettagli del sistema e delle procedure a loro non piace il software come un oggetto perché è troppo facile farselo fregare".

Infine, con attenzione alla Cina, Bushnell ha voluto far capire che, a suo avviso, l'intero sistema era stato architettato per combattere la pirateria: "Nella loro mente hanno pensato ai miliardi di cinesi: vendono meno software là che in una piccola cittadina del Texas".
Data di uscita: 22 novembre 2013 - 4 settembre 2014 (JP) - 2 Agosto 2016 (Xbox One S) - Natale 2017 (Scorpio)
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.