Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
(BOMBA) Microsoft abbandona l'online check in e l'usato bloccato

(BOMBA) Microsoft abbandona l'online check in e l'usato bloccato

Xbox One (console)

XONE

22 novembre 2013 - 4 settembre 2014 (JP) - 2 Agosto 2016 (Xbox One S) - Natale 2017 (Scorpio)

A cura di Aligi “Pregianza” Comandini del 20/06/2013
A seguito del feedback mostruosamente negativo ricevuto dopo la presentazione all'E3, e probabilmente impaurita dalle previsioni miserevoli e dallo svantaggio nei pre order anche nei mercati in cui la loro attuale console è dominante, Microsoft ha fatto l'impensabile: ha abbandonato le politiche che hanno segnato negativamente la nuova Xbox One.

Il comunicato stampa ufficiale lo potrete trovare al link sottostante, ma ve lo riassumiamo qui in poche parole.
- Xbox One non richiederà più un check in online ogni 24 ore
- I giochi per la nuova console Microsoft non avranno restrizioni interne al sistema, e potranno essere scambiati esattamente come accade con quelli Xbox 360
- Anche i giochi scaricati in digitale funzioneranno offline

Nulla sulla necessità di mantenere sempre il Kinect connesso, ma sono comunque novità che riaprono completamente la partita, anche se probabilmente la scelta lascerà un segno profondo sull'immagine del colosso di Redmond.