Christofer Sundberg di Avalanche Studio parla di Xbox One

Il direttore creativo di Avalanche Studio ha parlato di Xbox One affermando che se Microsoft avesse progettato un apparecchio dedicato solo al gaming, avrebbe perso l'interesse degli altri media più mainstream.

Parlando con Edge Sundberg ha dichiarato: "Microsoft vuole fare di Xbox One un portale per l'intrattenimento e se ne dovesse fare solo una console per il gaming penso che perderebbe l'interesse da parte dei media. Hanno prima attirato l'attenzione del pubblico mainstream al reveal della nuova console, mentre al prossimo E3 attireranno quella dei gamers, così avranno tutti in pugno. Xbox è sempre stata una piattaforma per il gaming e non penso che le cose cambieranno con Xbox One".

Sundberg ha anche elogiato la connettività della console next-gen di Microsoft: "Più connettività aprirà le porte a funzioni online che miglioreranno l'esperienza di gioco. Penso che Jorney e The Walking Dead siano ottimi esempi di come usare la connettività per rendere il tutto più interessante, con la connessione anonima di altri giocatori in Journey e il feedback sulle decisioni in The Walking Dead".

Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.