Capcom risponde alle critiche di Metanet

Adam Boyes, direttore di Wolf of the Battlefield: Commando 3, ha spezzato tramite il blog Capcom una lancia a favore dei titoli Xbox Live Arcade, la cui qualità complessiva è stata recentemente criticata dallo sviluppatore Metanet.

Secondo quanto affermato da Boyes, il vero problema consisterebbe nel modo in cui i contenuti vengono presentati, anzichè nei contenuti stessi. "I buoni contenuti ci sono, ma il sistema delle Pagine Gialle (in ordine alfabetico, con i titoli numerici in cima) non fornisce un ordinamento appropriato, come quelli a cui siamo abituati grazie ad Amazon o YouTube," ha affermato.

"Anzichè lamentarsi del fatto che XBLA abbia centinaia di giochi 'totalmente schifosi' e sostenere il rilascio illimitato di un miliardo di giochi indecenti, credo dovremmo lavorare sulla creazione di un miglior sistema per l'ordinamento dei giochi. Dopo tutto, Sony ha già un ordinamento per i 'Most Popular' su PSN..." ha continuato Boyes, elogiando il servizio Xbox Live Arcade per la propria capacità di rendere un gioco sempre disponibile grazie al suo "spazio indefinito," ed apprezzando il sistema di demo che permette di provare prima dell'acquisto.
Tags:
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.